DonnaModerna

Come creare un detergente universale a base di aceto

Tramite: O2O 12/09/2016
Difficoltà:facile
15

Introduzione

Quando si fanno le pulizie della propria casa non sempre è indispensabile utilizzare i tradizionali detersivi che sono in vendita nei supermercati. Essi oltre ad essere abbastanza costosi sono anche altamente inquinanti. Leggendo questa guida si possono avere degli utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile creare un detergente universale a base di aceto con il metodo "fai da te". Inoltre, il detergente che si ottiene è biodegradabile al 100% ed è più economico dei prodotti disponibili in commercio.

25

L'aceto ha importanti proprietà detergenti; a volte viene utilizzato anche per eliminare i residui dei detersivi industriali che possono essere fonte di allergie.Tantissime casalinghe scelgono di impiegare l'aceto nelle pulizie domestiche in alternativa ai detergenti tradizionali. Le sue proprietà lo rendono ideale per la creazione di detersivi ecologici; questi ultimi si possono utilizzare per pulire qualsiasi ambiente della casa. La realizzazione di un detergente ecologico ed economico si può ottenere unendo al potere sgrassante dell'aceto le proprietà detergenti del limone e dell'alcool.

35

La sua preparazione è abbastanza semplice; basta mettere a scaldare l'acqua ed aggiungere gli altri ingredienti, cioè l'aceto, il limone e l'alcool, avendo cura di mescolare bene il composto. Se si vuole dare al detergente una profumazione piacevole è opportuno aggiungere delle bucce di arancia o altre sostanze profumanti. Appena il composto diventa freddo bisogna filtrare il liquido con un colino e conservarlo nei contenitori di plastica. Se si sceglie di utilizzare il detersivo per la pulizia dei mobili è consigliabile metterlo in un pratico spruzzino, in alternativa si può conservare il composto in un semplice contenitore dotato di tappo.

Continua la lettura
45

L'alcool è un ingrediente opzionale in quanto non è indispensabile per la preparazione di questo efficace detergente universale. Ovviamente il suo impiego dà un valido aiuto per igienizzare le superfici. È consigliabile utilizzare dell'acqua distillata, ma può andar bene anche l'acqua del rubinetto. Il detergente a base di aceto è molto indicato per la pulizia di: piatti, pavimenti, mobili, sanitari e tanto altro. Il potere sgrassante e igienizzante di questo detergente realizzato con il fai da te riesce a stupire per la sua efficacia ed è da considerare una valida alternativa ai prodotti industriali disponibili in commercio.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come si realizza un prodotto detergente multiuso

La maggior parte dei prodotti per la pulizia della casa, dal detergente per i pavimenti allo sgrassatore per la cucina, contengono sostanze chimiche nocive per l'organismo e per l'ambiente, eppure continuiamo ad usarli con nonchalance persino sulle superfici...
Pulizia della Casa

Come scegliere il detergente perfetto per ogni superficie

Scegliere il detergente perfetto per trattare ogni superficie della casa potrebbe essere una decisione difficile. Se sei alla ricerca di prodotti capaci di dare risultati ineccepibili di pulizia nel rispetto dei materiali, dovresti optare per quelli le...
Pulizia della Casa

Come fare uno spray detergente, multiuso, naturale

Problemi con le pulizie domestiche? Ogni volta che devi pulire casa ti ritrovi con una brutta allergia sulle mani causata da un detergente spesso aggressivo? Seguendo questa guida potrai fare da te, in pochissimo tempo, un ottimo pulisci tutto multiuso...
Pulizia della Casa

Come pulire le superfici in marmo con il detergente naturale

Il marmo è un materiale molto delicato che decora con stile ed eleganza gli ambienti, ma si può macchiare e perdere lucentezza, per questo è importante pulirlo con regolarità. Se avete un pavimento o un piano di lavoro in marmo, in questo articolo vi...
Pulizia della Casa

6 cose da non pulire con l'aceto bianco

L'aceto bianco è ottimo per rimuovere macchie, rinfrescare il bucato, pulire i vetri e molto altro ancora; pertanto, si rivela un validissimo sostituto dei detersivi chimici, che sono altamente inquinanti e tossici. Inoltre, è anche più economico e facilmente...
Pulizia della Casa

Come lavare i piatti con bicarbonato di sodio e aceto

L'utilizzo del bicarbonato di sodio e dell'aceto è un modo conveniente e rispettoso dell'ambiente per ottenere stoviglie pulite e brillanti. Il bicarbonato di sodio è molto efficace sulle macchie e può essere usato sui piatti sporchi per aiutare a rimuovere...
Pulizia della Casa

Come igienizzare la casa con aceto e bicarbonato

Igienizzare la casa in modo semplice ed economico? Si può! In questa guida vi sarà illustrato come pulire casa tramite l'utilizzo di aceto e bicarbonato. Alle volte i prodotti per l'igiene della casa che troviamo in commercio non vanno incontro al rispetto...
Pulizia della Casa

Come utilizzare l'aceto bianco per le pulizie domestiche o come anticalcare

Avete mai provato a utilizzare l'aceto bianco, oltre che per uso alimentare, anche nelle pulizie domestiche? Questo derivato del vino ha ottime capacità sgrassanti, detergenti e anticalcare, ed è un eccellente aiuto anche nel togliere i residui dei detersivi...