Come creare un detergente universale a base di aceto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Quando si fanno le pulizie della propria casa non sempre è indispensabile utilizzare i tradizionali detersivi che sono in vendita nei supermercati. Essi oltre ad essere abbastanza costosi sono anche altamente inquinanti. Leggendo questa guida si possono avere degli utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile creare un detergente universale a base di aceto con il metodo "fai da te". Inoltre, il detergente che si ottiene è biodegradabile al 100% ed è più economico dei prodotti disponibili in commercio.

24

L'aceto ha importanti proprietà detergenti; a volte viene utilizzato anche per eliminare i residui dei detersivi industriali che possono essere fonte di allergie.Tantissime casalinghe scelgono di impiegare l'aceto nelle pulizie domestiche in alternativa ai detergenti tradizionali. Le sue proprietà lo rendono ideale per la creazione di detersivi ecologici; questi ultimi si possono utilizzare per pulire qualsiasi ambiente della casa. La realizzazione di un detergente ecologico ed economico si può ottenere unendo al potere sgrassante dell'aceto le proprietà detergenti del limone e dell'alcool.

34

La sua preparazione è abbastanza semplice; basta mettere a scaldare l'acqua ed aggiungere gli altri ingredienti, cioè l'aceto, il limone e l'alcool, avendo cura di mescolare bene il composto. Se si vuole dare al detergente una profumazione piacevole è opportuno aggiungere delle bucce di arancia o altre sostanze profumanti. Appena il composto diventa freddo bisogna filtrare il liquido con un colino e conservarlo nei contenitori di plastica. Se si sceglie di utilizzare il detersivo per la pulizia dei mobili è consigliabile metterlo in un pratico spruzzino, in alternativa si può conservare il composto in un semplice contenitore dotato di tappo.

Continua la lettura
44

L'alcool è un ingrediente opzionale in quanto non è indispensabile per la preparazione di questo efficace detergente universale. Ovviamente il suo impiego dà un valido aiuto per igienizzare le superfici. È consigliabile utilizzare dell'acqua distillata, ma può andar bene anche l'acqua del rubinetto. Il detergente a base di aceto è molto indicato per la pulizia di: piatti, pavimenti, mobili, sanitari e tanto altro. Il potere sgrassante e igienizzante di questo detergente realizzato con il fai da te riesce a stupire per la sua efficacia ed è da considerare una valida alternativa ai prodotti industriali disponibili in commercio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare i pavimenti senza alcun detergente

Se siamo proprietari di una abitazione, sicuramente ci sarà capitato di dover effettuare delle pulizie in modo che la nostra casa possa essere sempre pulita e profumata. Per fare ciò, generalmente preferiamo acquistare degli appositi prodotti per la...
Pulizia della Casa

Come lavare i piatti con bicarbonato di sodio e aceto

L'utilizzo del bicarbonato di sodio e dell'aceto è un modo conveniente e rispettoso dell'ambiente per ottenere stoviglie pulite e brillanti. Il bicarbonato di sodio è molto efficace sulle macchie e può essere usato sui piatti sporchi per aiutare a...
Pulizia della Casa

Come far sciogliere il detergente

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di aver lavato dei capi di abbigliamento utilizzando alcuni particolari detergenti e questi a fine lavaggio risultano ancora presenti perché non son completamente stati sciolti. Su internet, potremo trovare...
Pulizia della Casa

Come igienizzare la casa con aceto e bicarbonato

Igienizzare la casa in modo semplice ed economico? Si può! In questa guida vi sarà illustrato come pulire casa tramite l'utilizzo di aceto e bicarbonato. Alle volte i prodotti per l'igiene della casa che troviamo in commercio non vanno incontro al rispetto...
Pulizia della Casa

Come utilizzare l'aceto bianco per le pulizie domestiche o come anticalcare

Avete mai provato a utilizzare l'aceto bianco, oltre che per uso alimentare, anche nelle pulizie domestiche? Questo derivato del vino ha ottime capacità sgrassanti, detergenti e anticalcare, ed è un eccellente aiuto anche nel togliere i residui dei...
Pulizia della Casa

Come pulire i tappeti con l'aceto

Per pulire tanti ambienti e superfici all'interno della nostra casa ci sono una moltitudine infinita di prodotti, ma ormai quasi nessuno è più naturale al 100%. Questo può comportare tutta una serie di problemi: allergie, eruzioni cutanee ecc. Se volete...
Pulizia della Casa

Come rimuovere una gomma da masticare con l'aceto

La maggioranza delle persone adora consumare le gomme da masticare. Quando però si attaccano nei vestiti o negli ulteriori tessuti (come quello del divano o delle lenzuola del letto), le chewing gum diventano improvvisamente odiate. La gomma da masticare...
Pulizia della Casa

L'aceto nelle pulizie di casa

Ecco una bella ed interessante guida, del tutto facile da portare avanti, che sarà abbastanza utile a tutte le casalinghe e non solo, ma anche a tutte le persone, che vogliono eseguire le pulizie di casa, con il semplice utilizzo di prodotti non chimici....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.