Come creare un centrotavola con rose e orchidee

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Come vedremo nei pochi passi di questa guida, creare dei graziosi oggetti con la tecnica del fai da te è molte volte semplice ed economico, basta seguire una serie di suggerimenti basilari per creare dei complementi di arredo capaci di valorizzare la nostra casa al meglio, senza investire cifre economiche esagerate. Grazie alle indicazioni di questo tutorial in particolare, riuscirai a realizzare un centrotavola ricco di fiori, utilizzando in particolare rose e orchidee, segui con attenzione i suggerimenti di seguito per realizzare un oggetto elegante e raffinato da collocare sul tuo tavolo.

24

Usa una spugna per fiori come base

Tieni conto innanzitutto, che il metodo migliore per realizzare una composizione di fiori freschi da porre al centro della tavola, consiste nell'usare una spugna per fiori come base (facilmente reperibile presso i vivai o i centri commerciali più rinomati). La spugna ti permetterà di mantenere umidi gli steli dei fiori freschi, grazie alla sua capacità di assorbenza (per umidire la spugna basterà immergerla per qualche secondo dentro una bacinella d'acqua). Ricorda che le spugne per fiori sono vendute in diverse forme e grandezza (quadrate, circolari e persino rettangolari), scegli la forma anche in base ai tuoi gusti personali.

34

Crea la composizione di fiori

A questo punto devi creare la composizione di fiori, sistemando le rose e le orchidee sulla spugna, ponendo i fiori ad una distanza di circa 1 cm l'uno dall'altro (per svolgere questa fase ti consiglio di partire dal centro). Procedi dunque in questo modo, evitando di lasciare spazi tra le rose e le orchidee, applicando tra un fiore e l'altro un po' di gypsophila (chiamata anche velo di sposa). In questo modo hai creato la struttura base per il centrotavola. Adesso devi soltanto scegliere un contenitore per riporre la composizione floreale.

Continua la lettura
44

Riponi i fiori in un contenitore

Dopo aver creato la composizione di fiori devi semplicemente riporli in un contenitore elegante. Come base per il centrotavola (all'interno del quale dovrai riporre la spugna con i fiori), puoi usare un contenitore rettangolare o circolare (in base alla forma della spugna). Se ti piace l'idea puoi scegliere una base colorata o variamente decorata, ricca di intarsi e/o di elementi decorativi appariscenti (ad esempio glitter). Il centrotavola così creato potrà essere usato per abbellire la tavola di qualsiasi banchetto, una volta sistemata la composizione di fiori al centro della tavola si creerà infatti un'atmosfera rilassante e benefica per la mente, rendendo la tua tavola colorata e profumata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come decorare la tavola con le orchidee

Nonostante possa sembrare banale e scontato, alcuni fiori colorati, come ad esempio le orchidee, possono essere facilmente usati come elemento decorativo per la casa. Essendo dei fiori colorati e raffinati infatti, le orchidee si prestano facilmente ad...
Arredamento

Come fare un centrotavola con la carta

Con l'arrivo delle festività natalizie ma non solo, si pensa sempre di più all'abbellimento e all'allestimento di una tavola perfetta. Il tavolo da pranzo deve sempre essere curato, soprattutto se dovete ospitare moltissime persone o se avete organizzato...
Arredamento

Come fare un centrotavola con fiori e limoni

Come vedremo insieme nei pochi passi di questo tutorial, realizzare dei lavori di decoupage per la casa è spesso semplice e veloce, basta usare gli elementi giusti per ottenere dei lavori eleganti e raffinati, capaci di stupire piacevolmente i nostri...
Arredamento

Come decorare casa con le rose

Se pensate che sia necessario riverniciare i muri della vostra casa per dare agli ambienti una rinfrescata, vi sbagliate di grosso. Infatti, senza spendere chissà quanto denaro, potete rinnovare e ridecorare la vostra casa con poche e semplici idee....
Arredamento

Come fare un centrotavola pasquale

Come vedremo insieme nel corso di questo tutorial dedicato al fai da te, realizzare dei lavori di Pasqua è spesso semplice ed economico, soprattutto se abbiamo fantasia e un minimo di dimestichezza manuale con il decoupage. Se pertanto sei un amante...
Arredamento

Come fare un centrotavola con le caramelle

Realizzare un centrotavola con le caramelle è un lavoro molto divertente, che richiede tanta creatività; i centrotavola possono essere utilizzati anche per decorare le tavole alle feste di compleanno dei più piccini oppure come decorazione ad una nascita....
Arredamento

Come fare un centrotavola con conchiglie e coralli

Le conchiglie e i coralli possono essere trovati in commercio nei negozi di arredamento per la casa; questi possono essere sia originali, che riprodotti con pietre o resina. Per realizzare un centrotavola con conchiglie e coralli è necessario avere solo...
Arredamento

Come fare un centrotavola per Natale

Adesso che si avvicina il Natale non mancheranno le occasioni per fare festa, una cena o una giocata a carte, una maratona di film natalizi, qualsiasi occasione è buona per stare in compagnia e creare gioia e calore. Che sia tra amici o in famiglia non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.