Come creare un angolo studio in soggiorno

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se per il vostro lavoro avete la necessità di disporre di uno studio, ma purtroppo la grandezza della casa non vi consente di dedicarvi una stanza, allora potete creare un angolo in soggiorno, senza quindi stravolgere il design impostato e il tutto in pieno comfort. A tale proposito ecco una guida con alcuni utili consigli su come ottimizzare il risultato optando per questa soluzione di arredo.

25

Occorrente

  • Scrivania ad angolo mobile o fissa
  • Portapenne, porta cd, cartelle
  • Portacavi a scomparsa
  • Lampada da tavolo
35

Innanzitutto vi consiglio di scegliete la zona del soggiorno caratterizzata da un'atmosfera tranquilla, che possa favorire la concentrazione. Puntate quindi su una scrivania molto ampia in cui suddividere lo spazio tra la zona destinata alla scrittura e al disegno e quella per il computer. Se volete risparmiare dello spazio prezioso, utilizzate invece le scrivanie angolari fisse o mobili. Queste ultime sono infatti, dotate di un perno che permette di estrarre l'appendice del tavolo a seconda della necessità, richiudendolo facilmente una volta terminato il lavoro.

45

Il materiale migliore è sicuramente il legno; infatti, il consiglio è di non scegliere piani in vetro lavorato che nonostante siano esteticamente accattivanti si adattano poco al lavoro in quanto dotate di un leggero potere riflettente quindi abbagliante, oltre che stancante per la vista, specie se ci lavorate per molte ore al giorno. Comprate anche un portacavi a scomparsa che è sicuramente una buona soluzione per nascondere i fili degli apparecchi elettronici collegati al pc e quindi evitare che risultino antiestetici nel soggiorno. È importante inoltre che l'angolo creato sia ordinato il più possibile considerato il fatto che siete in una zona della casa ben in vista e quindi potreste rovinare il design impostato. Optate poi per una sedia con le rotelle in tinta con il resto dell'arredamento. Quest'ultima vi consentirà di spostarvi con agilità da un punto all'altro del piano e nel contempo di stare comodi.

Continua la lettura
55

Montate anche una piccola mensola al di sopra della scrivania per appoggiare alcuni attrezzi essenziali come ad esempio un portapenne, un porta cd e alcune cartelle in cui riporre i vostri documenti. In tal modo eviterete di perdere qualcosa, e soprattutto non darete l'idea di un ambiente caotico. Create infine la vostra postazione di lavoro vicino ad una finestra per poter sfruttare al meglio la luce naturale ed evitare quindi di ricorrere a quella artificiale. In ogni caso disponete anche una lampada da tavolo che possa illuminare tutto il piano e montate una lampadina a risparmio energetico e a luce bianca.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come ricavare uno studio in un angolo della casa

Tutti vorremmo disporre nella nostra abitazione di uno studio per poter lavorare, studiare e realizzare nuovi progetti. Il desiderio non è facile da realizzare quando l'ambiente in cui si vive non è spazioso, infatti ricavare uno studio può diventare...
Arredamento

Come arredare un piccolo soggiorno con angolo cottura

Quando si vive in piccoli appartamenti, è necessario gestire al meglio gli spazi per rendere gli ambienti funzionali. Così, quando non si hanno due stanze da dedicare alla cucina ed al soggiorno, ecco che bisogna tirare fuori nuove idee. Il risultato...
Arredamento

Come arredare il soggiorno con l'angolo cottura

Dove gli spazi non consentono di avere una cucina abitabile, la zona living sopperisce a questa mancanza con un angolo cottura. In questo modo il living sintetizza in un unico ambiente soggiorno, cucina e sala da pranzo. Questa disposizione gioca a favore...
Arredamento

Consigli per creare un angolo studio in camera da letto

Se non preferite allontanarvi per troppo tempo dalla camera da letto, lasciando magari sola la vostra partner, potete dedicarvi allo studio creando in quest'ambiente un angolo specifico, senza tuttavia stravolgere il design impostato. Nei passi successivi...
Arredamento

Come creare un angolo studio

Se nella nostra casa intendiamo allestire uno studio, ma la quadratura ridotta non ce lo consente, è possibile rimediare optando per un cosiddetto "angolo studio". Si tratta infatti di una tipologia di arredo che oltre a svolgere la funzione per cui...
Arredamento

Consigli per creare un angolo studio in casa

Nella vita non si smette mai di studiare e imparare cose nuove. Il mondo stesso in cui viviamo e con cui ci relazioniamo ogni giorno è in continua evoluzione e, pertanto, anche noi dovremmo essere costantemente aggiornati. Per fare ciò, è necessario...
Arredamento

Come arredare un angolo studio

Ricavare una zona studio dallo spazio della propria casa è un'ottima idea sia per spronare i propri figli a studiare in maniera tranquilla e senza distrazioni, sia per poter gestire al meglio i conti della casa e organizzare tutti i documenti, nonchè...
Arredamento

Come rendere funzionale un piccolo soggiorno

Un problema molto comune degli ultimi anni è la scelta di un alloggio non molto costoso ed alla portata delle giovani coppie o dei single che vogliono avere una vita autonoma. Per questo motivo le persone si orientano verso l'acquisto di immobili di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.