Come creare l'effetto fumo dei film sul pavimento della nostra casa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
110

Introduzione

Esistono diversi metodi per creare grandi quantità di fumo come si vede nei film; in questa guida vediamo come produrre questo effetto scenico sul pavimento della nostra casa spendendo pochissimo e utilizzando solo innocuo vapore acqueo. Servirà un piccolo espediente per renderlo visibile. L'alternativa casalinga ad una macchina del fumo professionale è composta essenzialmente da 4 parti: camera fredda, evaporatore, convogliatore e un case che li possa contenere, ecco come costruirla.

210

Occorrente

  • Piccolo ventilatore
  • Piastra elettrica e pentola
  • Ghiaccio tritato
  • Scatolone
  • Cassette da frutta
  • Pellicola trasparente
  • Glicole etilenico
310

Camera fredda: procurati tre o più cassette in plastica o prepara dei semplici supporti con telai in legno e rete a maglie fini. Alterna uno strato di ghiaccio tritato a uno spazio vuoto per permettere la circolazione dell'aria. Servono almeno 20 litri di ghiaccio per ottenere un effetto ben visibile.
ATTENZIONE: È MOLTO IMPORTANTE PREDISPORRE UN CONTENITORE DI SCOLO O UN SIFONE DI RACCOLTA PER L'ACQUA DERIVANTE DALLO SCIOGLIMENTO DEL GHIACCIO, PER EVITARE CHE POSSA BAGNARE I COMPONENTI ELETTRICI.

410

Evaporatore: servono una piastra riscaldante elettrica e un pentolino, riempi con semplice acqua di rubinetto o meglio con una miscela 50% acqua, 50% glicole etilenico (si trova in farmacia).

Continua la lettura
510

Convogliatore: andrà benissimo un ventilatore di circa 20 centimetri di diametro con regolazione della velocità, oppure una serie di ventole da PC che potranno essere regolate con un potenziometro sulla corrente di alimentazione.

610

Case: l'ideale è trovare un grande scatolone che possa contenere comodamente tutti i componenti della macchina. Rivesti l'interno con pellicola trasparente e nastro adesivo per impermeabilizzare il cartone.

710

Input: pratica una fessura di circa 10 x 2 centimetri sulla parte alta di un lato della scatola.
Output: pratica una fessura da circa 25 x 5 centimetri sulla parte bassa del lato opposto della scatola.

810

Assemblaggio e allineamento dei componenti: la camera fredda deve essere posta vicino all'uscita davanti all'output, l'evaporatore al centro del case e il convogliatore vicino all'entrata dell'aria. Ricordati di predisporre lo scarico o la vasca di raccolta per l'acqua!

910

Messa in funzione: attendi che l'acqua arrivi a ebollizione e aziona il ventilatore regolandolo sul minimo. In questo modo il flusso di vapore viene raffreddato dal ghiaccio ed esce dalla fessura sul fronte dello scatolone sotto forma di nebbia bianca visibile. Potrebbe essere necessario regolare la dimensione delle fessure o la potenza del ventilatore e della piastra per ottimizzare il flusso di vapore.

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Questo effetto può essere rigenerato semplicemente aggiungendo altro ghiaccio o altra acqua calda.
  • Per produrre grandissimi volumi di nebbia è consigliabile realizzare almeno una coppia di macchine.
  • Per rendere più persistente la nebbia prodotta, è bene tenere il riscaldamento dei locali al minimo ed evitare di tenere le finestre aperte.
  • Per avere un maggior volume di nebbia è possibile sostituire l'evaporatore, con un nebulizzatore ad ultrasuoni. Questo però deve essere estremamente potente per poter sopportare il flusso generato dal ventilatore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come installare i rilevatori di fumo in un soffitto sospeso

La sicurezza della propria casa rappresenta un aspetto molto importante e come tale va garantita in ogni occasione. Una delle modalità più efficaci per garantire la massima sicurezza e comfort di ogni abitazione è quella di pensare all'applicazione...
Ristrutturazione

Come riparare un pavimento in laminato

Quando si desidera pavimentare un ambiente, le soluzioni che si hanno a disposizione e i materiali da scegliere possono essere davvero infiniti. Alcuni rivestimenti sono molto belli ma costosi; altri invece, pur avendo un aspetto gradevole, hanno un prezzo...
Ristrutturazione

Come restaurare un pavimento antico

Per questo intervento ci sono diversi materiali, che opportunamente maneggiati, ci consentono di effettuare un ottimo lavoro. Se nella nostra casa abbiamo un pavimento antico e non intendiamo sostituirlo, possiamo invece intervenire con piccoli restauri...
Ristrutturazione

Come creare un riscaldamento a pavimento

Se siamo proprietari di una casa, sappiamo bene che ogni tanto bisogna effettuare alcuni lavori o di manutenzione quindi per mantenere sempre la nostra abitazione perfettamente funzionante, o di ammodernamento per rinnovare i vari impianti o per modificare...
Ristrutturazione

Come verniciare un pavimento in cotto

Col passare del tempo un pavimento in cotto tende ad opacizzarsi e a mostrare i segni dell'età. Occorre quindi effettuare delle piccole opere di restauro. Un metodo per rinnovare un pavimento in cotto è la verniciatura. Verniciare un pavimento in cotto...
Ristrutturazione

Come vetrificare il pavimento in ardesia

L'ardesia è un materiale naturale che ha origine dalla roccia metamorfica sedimentaria. I pavimenti realizzati in ardesia sono molto eleganti ma anche delicatissimi: si graffiano con molta facilità, rovinandosi irrimediabilmente. Se amate il pavimento...
Ristrutturazione

Come montare un pavimento sopraelevato

Il momento in cui si installa un pavimento sopraelevato, ci sono una serie di cose che si dovranno tenere in considerazione per evitare rischi e pericoli potenziali. Questo tipo di pavimento generalmente è molto comune quando i cavi o altri oggetti devono...
Ristrutturazione

Come restaurare un pavimento in legno

I pavimenti in legno (materiale pregiato e durevole che si mantiene nel tempo), hanno un aspetto caldo, intimo e tradizionale. Se quindi avete un pavimento in legno già installato, specialmente se abitate in un casale rustico, piuttosto che rimuoverlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.