Come costruire una serra per l'orto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial, se sei un amante del verde e del fai da te, costruire determinati strumenti apparentemente difficili può rivelarsi semplice e veloce, oltre a non richiedere il ricorso ad investimenti economici eccessivi. Nei pochi passi di seguito in particolare, ti indicherò come sia possibile costruire una serra per l'orto in pochi e semplici passi, in modo da realizzare un lavoro adeguato e privo di errori. Vediamo insieme come procedere.

26

Traccia l'area in cui costruire la serra

Tieni conto innanzitutto, che la prima cosa importante da fare per costruire la serra consiste nel tracciare l'area in cui la stessa dovrà sorgere. Ti consiglio di calcolare con precisione lo spazio a tua disposizione, cercando di collocare il lato corto della serra verso il sud. Per tracciare l'area ti consiglio di usare appositi picchetti, uniti da un apposito spago resistente. Chiedi al tuo ferramenta di fiducia per ulteriori informazioni su questi strumenti da lavoro.

36

Fissa gli archetti

Durante la fase iniziale del lavoro devi semplicemente fissare gli archetti, calcolandone uno ogni 60 cm. Per realizzare gli archetti necessari per sostenere la struttura, devono essere usati materiali flessibile e molto resistenti. Per fissarli puoi effettuare i buchi fin dal principio, realizzandoli ad una profondità di circa 35 cm. La forma dell'arco dev'essere più omogenea possibile.

Continua la lettura
46

Sistema un picchetto ricurvo

Tenendo conto di una distanza di circa 50 cm dal primo e dall'ultimo archetto applicato inoltre, devi procedere alla sistemazione di un picchetto ricurvo, proprio al centro della larghezza. Anche i picchetti esterni dovranno essere interrati perbene (ma prima di interrarli è consigliabile avvolgere del fil di ferro resistente, fissandolo ai picchetti con una pinza). Ti consiglio di optare per un fil di ferro plastificato, maggiormente adatto.

56

Fissa le pareti plastiche

Durante questa fase del lavoro dovrai fissare le pareti plastiche. Per compiere questo lavoro ti consiglio di iniziare dai lati, fissando il telo con appositi ganci di plastica e metallo (ti consiglio di scegliere pareti plastiche in poliestere). Puoi trovare tutti gli strumenti presso un comune negozio di ferramenta.

66

Applica il telo di plastica

Per ultimare il lavoro di costruzione della sera, devi infine applicare il telo di plastica. Ti consiglio di scegliere un telo abbastanza lungo da ricoprire l'intera superficie della serra, in modo da fissarlo con appositi ganci resistenti. Cerca di tendere il telo perbene su tutta la superficie. A questo punto il lavoro è terminato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come costruire fondamenta di cemento

Come vedremo nel corso di questa guida, nonostante possa sembrare un'impresa difficile, costruire fondamenta di cemento è in realtà un lavoro piuttosto semplice. Con un po' di impegno e con un certo grado di dimestichezza manuale nel settore edilizio...
Ristrutturazione

Come costruire una casa a risparmio energetico

Il tema del risparmio energetico è un argomento molto in voga di questi tempi in cui la salvaguardia dell'ambiente, il rispetto della natura e la valorizzazione del territorio non si scontrano più con il "mero profitto", ma possono addirittura andare...
Ristrutturazione

Come costruire una tettoia in pergolato

La tettoia in pergolato è un'impalcatura fatta di legno o metallo per sostenere viti e piante rampicanti, ed è usata per fare ombra su terrazze e spazi antistanti di ville. Se se ne vuole costruire una, essa deve essere a norma di legge, per non ricevere...
Ristrutturazione

Come avere il permesso per costruire un fabbricato

In Italia, prima di cominciare la costruzione di nuovi immobili, o anche prima di iniziare i lavori di ristrutturazione di quelli già esistenti, è necessario ottenere un Permesso di Costruzione dal Comune nel quale sorgerà l'edificio. Anche le piccole...
Ristrutturazione

Come costruire un muro di legno

Per diversi motivi di utilità ed estetica può capitare di dover modificare l'aspetto esterno della propria abitazione, ad esempio per costruire un portico innalzando una parete oppure per formare un muro in legno più che altro di sostegno per rinforzare...
Ristrutturazione

Come costruire una parete di mattoni

Ristrutturare casa indubbiamente è il momento buono per rinnovare e dare sfogo alla nostra fantasia, però spesso ci si scontra con il costo dei lavori che limita e, porta a modificare le idee creative nate prima di aver fatto i conti. Quante rinunce...
Ristrutturazione

Come costruire un muro portante

Per dare vita ad un edificio, è necessario iniziare dalle fondamenta. Un muro portante è essenzialmente lo 'scheletro' della costruzione. Esso prende infatti la funzione di sorreggerne l'intero peso evitandone il crollo. Su di esso non possono essere...
Ristrutturazione

Come costruire un muro a secco di sostegno

Riuscire a costruire alcune zone della casa in campagna per proprio conto, è sicuramente una delle soddisfazioni più perseguite dalle persone. Che sia il soggiorno, la cucina, il bagno o la recinzione, non importa: l'importante è che si riesca a definire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.