Come costruire una fioriera con spalliera di legno

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Se possedete un certo grado di dimestichezza manuale con il fai da te e desiderate realizzare un lavoro capace di stupire i vostri amici, vi consiglio di seguire con attenzione i consigli di questo tutorial, vi indicherò come costruire una fioriera con spalliera di legno, senza investire cifre economiche esagerate (tenete conto infatti che una spalliera in legno può agevolare la crescita delle piante rampicanti e fungere da elemento di separazione delle varie zone del giardino). Vediamo di seguito come fare.

26

Usa il legno di pino

Tenete conto innanzitutto, che per realizzare il nostro progetto è possibile usare diverse tipologie di legno, ad esempio il legno di abete, di larice e di pino. Per questo specifico lavoro tuttavia, vi consiglio di usare il pino, soprattutto perché quest'ultimo in genere è maggiormente resistente alle intemperie.

36

Taglia il pino

Il lavoro concretamente, si può realizzare assemblando una serie di listelli di legno, in modo da formare la spalliera per i fiori. Tagliamo dunque 4 listelli a 90° in modo da formare il telaio della nostra fioriera e uniamoli con l'aiuto di piccoli chiodi robusti. Gli attrezzi e gli strumenti necessari potranno essere acquistati presso un negozio di ferramenta o presso un centro commerciale rivenditori di articoli per lavori manuali.

Continua la lettura
46

Taglia la rete elettrosaldata

Per creare adeguatamente la nostra spalliera per i fiori, è necessario usare una rete elettrosaldata. Prendiamo dunque una rete e provvediamo a tagliarla con l'aiuto di una smerigliatrice (un apposito strumento di taglio che consente di ottenere un risultato preciso e lineare). Al termine la rete dovrà essere inserita nei listelli di legno (nella parte interna e sugli angoli), con l'aiuto di chiodi piccoli e sottili. La spalliera è così costruita, adesso passiamo alla costruzione della fioriera vera e propria.

56

Costruisci la fioriera

Dopo aver costruito la spalliera è necessario procedere alla realizzazione della fioriera da unire alla prima. Prendiamo dunque 2 listoni di legno di grandezza media per creare la lunghezza e 2 listoni piccoli per creare i lati (in base alle proprie preferenze) e provvediamo ad unirli in modo da formare un cassetto rettangolare, con l'aiuto di chiodi medi o di viti autofilettanti.

66

Unisci la spalliera alla fioriera

Durante questa fase è necessario unire la spalliera alla fioriera, con l'aiuto di grosse viti autofilettanti (queste ultime devono attraversare il telaio in modo da stabilizzare la fioriera alla spalliera stessa). A questo punto il nostro lavoro è terminato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come scegliere una staccionata con fioriera

Per i possessori di un giardino o semplicemente per chi desidera una maggiore protezione della casa o semplicemente un abbellimento, una staccionata potrebbe essere utile. Una volta scelto il prodotto desiderato, potrete abbellire la vostra staccionata...
Esterni

Come fissare una fioriera sul davanzale

Capita a volte di entrare nella propria casa e di notare la monotonia degli oggetti presenti. Rendere più bella e vivace una finestra, utilizzando magari decorazioni floreali, è sicuramente una meravigliosa idea, specialmente se non si dispone di un...
Esterni

Come costruire un pavimento in legno per giardino

Valorizzare gli spazi esterni della propria abitazione è un compito non alla portata di tutti. Si devono scegliere gli strumenti adatti e decidere attentamente le zone di maggiore interesse. Il giardino, ad esempio, è uno degli ambienti informali più...
Esterni

Come costruire una recinzione di stecche di legno

Chi non ha mai desiderato, almeno una volta nella vita, di avere un giardino recintato da eleganti e composte stecche di legno? Le stecche di legno, oltre a delimitare il confine del terreno, costituiscono anche un bellissimo elemento decorativo. Costruire...
Esterni

Come costruire un vaso in legno per piante grasse

Come vedremo nel corso di questa guida, con un minimo di dimestichezza manuale e un po' di pazienza è possibile realizzare lavori fantasiosi e originali, capaci di abbellire piacevolmente il nostro giardino e in generale lo spazio esterno di una casa....
Esterni

Come costruire una staccionata di legno sul terreno

Chi possiede un'ampia area dedicata al verde e al giardinaggio, può magari essere propensa a proteggerla e preservala. Esistono diversi sistemi che ci permettono tale obiettivo, quello che andremo a vedere in questa guida è uno in particolare e specifico....
Esterni

Come costruire un gazebo di legno

Per la costruzione di un semplice gazebo in legno non è necessario avere abilità da costruttore, ma bisogna progettare con cura la struttura. È opportuno prendere accuratamente le misure e disporre degli strumenti giusti per non avere difficoltà durante...
Esterni

Come fare una fioriera per Halloween

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter fare una fioriera per la notte di Halloween. Cercheremo di realizzare il tutto mediante il classico metodo del fai da te e del bricolage, mettendo in pratica la nostra manualità e voglia di fare....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.