Come costruire una casa ecologica

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per costruire una casa ecologica occorre seguire i principi fondamentali della bio-edilizia.
Questo nuovo modo di costruire sta prendendo piede anche in Italia dopo essersi diffuso e sviluppato soprattutto negli Stati Uniti d'America. Costruire una casa ecologica porta benefici non solo a chi ci vive ma anche all'ambiente. Per chi ci vive sicuramente si parla di benefici psicofisici per lo stile di vita che si assume; per l'ambiente si parla di un miglioramento delle condizioni del pianeta perché le accortezze ecologiche riducono l'impatto negativo sull'ambiente in termini di inquinamento e sviluppo della flora e della fauna. Vediamo ora come costruire una casa ecologica.

25

Valutazione del territorio

Per prima cosa, quando è possibile, bisognerebbe scegliere l'area dove costruire la casa controllando la morfologia del terreno e verificando l'assenza di corsi d'acqua sotterranei, materiale vulcanico, emissioni di gas radioattivi e di faglie geologiche; questo serve per evitare una futura esposizione a emissioni dannose. Da tenere in considerazione sono anche le esposizioni al vento, al sole, all'umidità che si apporterebbero alla casa. Questo perché bisogna costruire in modo ecologico ma sempre in rispetto della sicurezza di chi ci abita.

35

Riciclo delle piogge

Uno dei primi progetti da ideare è quello di riutilizzo delle acque bianche cioè dell'acqua piovana. L'acqua è uno dei beni più importanti della terra e trovare un sistema per riutilizzare quella che madre natura crea è la soluzione migliore. Queste acque possono essere utilizzate per usi igienici e magari per l'irrigazione di un eventuale giardino, molto adatto ad una casa ecologica. Interessante è il riutilizzo dell'acqua inquinate in uscita dagli impianti di depurazione, che può essere riutilizzata mediante l'utilizzo di impianti di fitodepurazione, utilizzati per diminuire la carica batterica e le sostanze nutrienti di queste acque, usando come filtro alcune particolari piante.

Continua la lettura
45

Scelta del materiale

I materiali utilizzati per la costruzione dovranno essere naturali e non modificati, come nel caso del cemento, che deve essere evitato. Attraverso l'uso di questo tipo di materiali si deve ottenere la permeabilità delle pareti, per far passare il vapore e non creare troppa umidità, ma allo stesso tempo il maggior isolamento possibile, così da non disperdere calore in inverno e fresco in estate.

55

Tecniche di riscaldamento ecologico

Il riscaldamento deve essere per irraggiamento, a temperature non troppo alte come i sistemi di riscaldamento più comuni, e si può ottenere mediante l'installazione di pannelli solari che ci forniranno anche l'acqua calda. Per l'approvvigionamento energetico si può pensare anche ai pannelli fotovoltaici. C'è da dire che il costo di questi sistemi di energia alternativa siano molto elevati tuttavia le spese della costruzione verranno decisamente recuperate una volta avviato il sistema. Di fatto esistono contratti speciali che i proprietari stipulano coi grandi distributori di energia che permettono di avere un guadagne sull'energia pulita in più che si produce rispetto a quella utilizzata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come organizzare un'area ecologica di condominio

Se abitiamo in un condominio abbastanza grande come ad esempio un parco oppure ne svolgiamo la mansione di amministratore, possiamo proporre ad inquilini e proprietari di organizzare un'area ecologica atta a consentire ai bambini di giocare, agli anziani...
Economia Domestica

5 tipologie di stufa ecologica

Viviamo in un periodo in cui l'inquinamento ha raggiunto tassi elevatissimi, ed è quindi necessario ricercare, soprattutto nell'ambito del riscaldamento, delle alternative alle nocività prodotte nel corso dei secoli. Cercheremo quindi di descrivere...
Economia Domestica

Come costruire un ventilatore con materiali di recupero

Attraverso degli oggetti e dei materiali che non si utilizzano più, è possibile costruire davvero moltissimi oggetti che possono trasformarsi in qualcosa di utile ed innovativo. Sicuramente ci vuole molta fantasia per creare qualcosa di particolare...
Economia Domestica

Come costruire una casa sicura

Che cos'è la "casa"? Essa rappresenta per tutti noi il luogo di congiunzione della famiglia. È un luogo che deve dare sicurezza a chi vi abita. Nella casa ci si deve sentire protetti dal mondo esterno. Ci si deve sentire coccolati dal tepore nelle fredde...
Economia Domestica

Come costruire una dispensa

Fin da quando eravamo bambini, la dispensa ha sempre rappresentato il centro della casa. Le nostre nonne tiravano fuori da questi ambienti meravigliosi i generi alimentari più disparati. Ancora oggi, in una casa che si rispetti non può mancare una dispensa....
Economia Domestica

Come costruire una lavatrice off-grid con pochi euro

Una lavatrice off-grid riesce a lavare un carico di biancheria in circa 20 minuti; inoltre, è portatile, consentendo il trasporto vicino ad una fonte d'acqua. Il sapone da utilizzare deve essere biodegradabile, cosicché l'acqua di lavaggio può essere...
Economia Domestica

Come risparmiare soldi con il riscaldamento elettrico

Il riscaldamento è certamente uno dei bisogni di cui necessitiamo durante l'inverno, ma spesso le bollette che giungono a casa sono salate e proibitive, per questo bisogna trovare un modo per risparmiare sul riscaldamento. In questa guida illustrerò...
Economia Domestica

I migliori metodi per raccogliere rifiuti urbani

Per noi cittadini raccogliere i rifiuti urbani, oltre che essere un doveroso atto di civiltà e di rispetto ambientale, è soprattutto un obbligo. Per ottimizzare il risultato, possiamo inoltre seguire diversi metodi, e smistarli quindi in modo adeguato....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.