Come costruire un muro in cartongesso

Tramite: O2O 15/08/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

In qualsiasi abitazione prima o poi giunge il momento di dover eseguire dei lavori di ristrutturazione, i quali possono essere necessari sia per garantire la sicurezza della struttura, sia per abbellirne gli interni e gli esterni. Questi lavori possono spesso risultare eccessivamente costosi, per questo motivo sono sempre di più le persone che decidono di eseguirli di mano propria riducendo o azzerando completamente le spese di manodopera. A proposito, una delle operazioni che si esegue più frequentemente e l'abbattimento o la costruzione di una parete, per la quale molte volte si utilizza il cartongesso, che è un materiale particolarmente indicato per il rivestimento parziale o totale delle pareti e dei soffitti. Esso si basa su una lastra di gesso ricoperta da due fogli di cartone. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come costruire un muro di cartongesso.

25

Reperire gli attrezzi necessari

La prima cosa da fare consisterà nel recuperare tutti gli strumenti necessari al completamento dell'opera. Per prima cosa, dovete comprare delle comuni lastre, scegliendo bene il formato. Successivamente vi serviranno delle comuni traverse di legno che avranno lo scopo di fornire un sostegno portante. Acquistate questi strumenti fondamentali tenendo conto della grandezza del muro da realizzare.

35

Fissare le traverse

Le traverse dovranno essere collocate e fissate sia sul pavimento che sul soffitto ad una distanza di almeno 50 centimetri l'una dall'altra. In questo modo sarete in grado di preparare l'impalcatura del muro, ovvero la struttura portante su cui potranno essere agevolmente sistemate le lastre di cartongesso. Come consiglio pratico per riuscire a lavorare al meglio, può essere utile segnare delle linee sul soffitto della stanza. Esse serviranno come una guida, al fine di regolarsi con il successivo montaggio dritto delle successive lastre. In seguito, grazie all'ausilio di un filo di piombo, sarà necessario montare le traverse in modo verticale, facendo in modo di inchiodarle perfettamente con quelle orizzontali.

Continua la lettura
45

Inserire le lastre di cartongesso

Infine, potrete inserire le lastre sull'impalcatura appena realizzata, stavolta in senso verticale. Prima di cominciare tale lavoro, è necessario eseguire dei tagli in modo da renderle proporzionali e simmetriche. Di conseguenza, le sagome si potranno montare efficacemente. Per finire, è consigliabile completare il lavoro attraverso l'uso dell'intonaco di pitture, ma anche di smalti e carta da parati.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come costruire un camino con il cartongesso

Quando si sceglie di far inserire nella propria casa un camino prefabbricato, si deve innanzitutto decidere se optare per elementi prodotti in ghisa, in cemento o in altre composizioni, da rifinire poi tramite la copertura preferita. È però possibile...
Ristrutturazione

Come costruire un muro di legno

Per diversi motivi di utilità ed estetica può capitare di dover modificare l'aspetto esterno della propria abitazione, ad esempio per costruire un portico innalzando una parete oppure per formare un muro in legno più che altro di sostegno per rinforzare...
Ristrutturazione

Come costruire un muro di contenimento

I muri di contenimento vengono costruiti per evitare che il suolo venga danneggiato a causa dell'erosione o lo spostamento lungo il pendio, e una volta costruito, può anche essere usato come una bella decorazione che arricchirà il vostro giardino. A...
Ristrutturazione

Come costruire un muro divisorio interno

Quando si è in fase di costruzione o ristrutturazione di un'abitazione, si è sempre in tempo per applicare delle modifiche ad essa, per esempio, spesso salotto e cucina coincidono e se non si è soddisfatti di questa sistemazione, è possibile in maniera...
Ristrutturazione

Come fissare il cartongesso al soffitto

Se si vuole risparmiare quando si devono fare dei lavori in casa, l'occasione è ottima per chi ama il bricolage e per dedicarsi per esempio a rifare il controsoffitto in cartongesso. È uno dei lavori più impegnativi, ma i risultati che si possono ottenere...
Ristrutturazione

Come riparare i fori nel cartongesso

Il cartongesso è un materiale molto resistente, ma non è raro che per via dell'usura o per esigenze d'arredamento compaiano dei buchi nel corpo del pannello. In questi casi non è necessario allarmarsi, poiché non è molto difficile riparare questi...
Ristrutturazione

Come fare una parete in cartongesso

Il cartongesso è un materiale molto utilizzato in edilizia perché economico e resistente nel tempo: come dice la parola stessa, è formato da una parte di gesso, racchiusa tra due fogli di cartone. È un materiale davvero molto versatile e si può usare...
Ristrutturazione

Come chiudere un buco nel cartongesso

Il cartongesso serve per rivestire pareti ma anche per creare delle intercapedini in zone dove necessita un isolamento acustico o termico. In quest’ultimo caso, i pannelli in cartongesso vanno montati su barre di alluminio opportunamente distanziate...