Come costruire un capanno d'osservazione

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il capanno di osservazione è una piccola struttura dalla quale è possibile osservare le diverse specie di uccelli, ovvero si può esercitare in maniera professionale il cosiddetto hobby del "birdwatching". Siccome nell'ultimo decennio questa passione ha preso letteralmente il sopravvento, in delle zone specifiche esistono dei capanni d'osservazione già opportunamente forniti di tutte le attrezzature per svolgere questa attività che è possibile noleggiare o acquistare. Tuttavia, se si possiede uno spazio proprio in una zona dove vi è un'abbondante presenza di volatili, è possibile costruirne uno con le proprie mani senza dover chiedere particolari permessi e senza essere obbligati a pagare delle tasse al comune di appartenenza. Ad ogni modo, anche in questo caso è necessario rispettare alcuni regole per quanto riguarda la sicurezza. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come costruire un capanno d'osservazione.

25

Occorrente

  • 4 bastoni robusti e dritti, lunghi circa 1,5 m e dal diametro di 5 cm
  • 6 bstoni più leggeri, dritti, lunghi circa 80 cm
  • 2 bastoni di forcella, lunghi almeno 60 cm prima della biforcazione
  • 30 m di spago grosso
  • forbici
  • una piccola sega
  • un vecchio lenzuolo
  • frasche e rami con foglie
35

Appoggia a terra uno di fianco all'altro, due dei bastoni più lunghi e due più piccoli, poi legali alle estremità utilizzando circa due metri di spago per ciascuna legatura, in maniera tale da formare un rettangolo. Fai la stessa cosa con gli altri due bastoni più grandi e più piccoli. Adesso, chiedi ad un'altra persona di aiutarti a tenere in piedi i due rettangoli, distanziandone le basi quanto sono lunghi i due bastoni rimasti.

45

Inclina i due rettangoli uno verso l'altro in modo che formino una specie di tetto o tenda. Lega i due bastoni rimasti alle basi e lega in alto i telai tra loro in corrispondenza delle due estremità. A questo punto, utilizza i due bastoni a forcella per sostenere la costruzione in modo da renderla anche più stabile. Accorcia le biforcazioni in modo che non siano più lunghe di cinque centimetri e legale poi ai bastoni lunghi, uno da una parte e uno dall'altra, in maniera tale che ci possa essere un sostegno da entrambi i lati del capanno.

Continua la lettura
55

Controlla adesso che i sostegni siano ben appoggiati a terra e disposti in forma diagonale. Stendi il vecchio lenzuolo o il copriletto sul telaio e, tastando con i palmi delle mani, trova le estremità dei bastoni e in quei punti ritaglia delle piccole aperture in modo che possano passare attraverso il lenzuolo. Per osservare gli uccelli all'esterno, ritaglia delle finestre all'altezza dei tuoi occhi sui lati maggiori della struttura. Infine, ritaglia delle piccole aperture qua e là nel telo e infilaci i rami con le foglie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come ingrandire la porta nella capanna degli attrezzi

Se il vostro capanno degli attrezzi dovesse risultare avere un'entrata troppo stretta, potete sempre ingrandirla in poche e semplici mosse. Le misure sono standard, ma può capitare che per vostre esigenze personali o per qualsiasi altro motivo, la porta...
Esterni

Come Costruire Una Serra da Terrazzo

L'inverno è alle porte e se in giardino abbiamo delle piante che non sopportano le basse temperature, bisogna provvedere a salvaguardarle in un locale adatto, sia per temperatura che per illuminazione. Possedere una serra è forse l'aspirazione più...
Esterni

Come costruire un traliccio

Un traliccio da giardinaggio è un supporto bidimensionale per piante ed ortaggi. La sua funzionalità si manifesta nella loro corretta crescita. Un traliccio è infatti adatto per le piante rampicanti. Tanto che in commercio ne esistono delle versioni...
Esterni

Come costruire una scalinata in giardino

Costruire una scala in giardino può rivelarsi estremamente utile, sia per motivi estetici che funzionali. In presenza di fossati, la scalinata costituirà senza dubbio un mezzo più sicuro e comodo rispetto ad una discesa. Nella seguente guida spiegheremo,...
Esterni

Come costruire un campo da tennis in giardino

Costruire un capo da tennis nel proprio giardino richiede una base minima di conoscenze nel campo dell’edilizia e, l’impiego di materiali di buona qualità che salvaguardino l’integrità della struttura nel corso degli anni. Naturalmente occorrerà...
Esterni

Come costruire una mini serra

Se avete un piccolo giardino ed intendete adibirlo ad orticello, allora potete anche costruire una mini serra, in modo da godere di verdure ed ortaggi tutto l'anno anche in presenza del gelo invernale. Per ottenere questa struttura funzionale occorre...
Esterni

Come costruire una bordatura per prati

La bordatura è un confine che si crea tra le varie zone del giardino, ad esempio per separare un prato all'inglese da una siepe, oppure per dividere un'area coltivabile da quella calpestabile. In riferimento a ciò nei passi successivi di questa guida,...
Esterni

Come costruire dei recinti e delle siepi vive

Nel presente completo e informativo articolo che potrà essere approfondito leggendo attentamente i passaggi successivi, verrà spiegato dettagliatamente come bisogna costruire dei recinti e anche delle siepi vive, all'interno del proprio giardino di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.