Come costruire muri esterni

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le murature esterne, sono delle particolari opere murarie che vengono realizzate per proteggere gli ambienti interni della nostra abitazione, dagli agenti atmosferici e dall'alternarsi dei climi freddi e caldi.
Per questo motivo, queste tipologie di muri devono essere realizzate utilizzando materiali appositi e con metodologie costruttive tali da renderli impermeabili alle intemperie ed evitare l'ingresso di aria fredda durante le stagioni invernali e il caldo durante le stagioni calde.
Queste murature chiamate anche tompagnature, vengo realizzate da operai specializzati in modo che l'opera risulti eseguita alla perfezione, ma ad un costo abbastanza elevato.
In alternativa, potremo realizzare queste tipologie di murature con le nostre mani seguendo alcune semplici indicazioni che troveremo su vari guide presenti su internet.
Nei passi successivi, quindi, vedremo come fare per risucire a costruire muri esterni.

26

Occorrente

  • mattoni forati e legante
36

Innanzi tutto, c'è da fare una differenza tra i vari tipi di muri: muri tramezzi situati all'interno di una casa o edificio, che genericamente hanno uno spessore di 10 cm circa e tamponamenti ossia muri che definiscono il perimentro dell'abitazione, spessi oltre i 30 cm, e con un isolazione, acustica e termica, superiore a quella dei tamezzi.

46

Per realizzare un tompagno sarà necessario acquistare dei mattoni forati e dei leganti come il cemento o la malta che vengono applicati dopo ogni piano di mattoni. La cosa interessante di questo tipo di muro, è che alla fine potremo lasciarlo così com'è, oppure passarci l'intonaco (una sorta di pasta bianca che indurisce asciugandosi, e che va a rendere liscio il nostro muro) o ancora incollare su di esso, con dei leganti, pannelli di marmo, granito, o dei blocchi di pietra tagliati in molte forme strane. Potremo sbizzarrirci in qualsiasi maniera, disegnando fantasie astratte sull'intonaco.

Continua la lettura
56

La costruzione di tale tipo di muratura avverrà alternando uno strato sottile di legante disposto mediante l'utilizzo di una cazzuola ad uno di mattoni.
Prestiamo inoltre attenzione, durante la realizzazione del tramezzo, a sfalsare i giunti fra le varie file di mattoni forati, in modo da fornire maggiore resistenza all'opera muraria.
Dopo aver ultimato il lavoro, dovremo prima attendere che il legante sia perfettamente asciutto e solo dopo protremo procedere alla realizzazione del rivestimento con un intonaco o con le piastrelle che più preferiamo.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come impermeabilizzare i muri controterra

I famosi muri controterra, anche se non si direbbe, sono spesso soggetti a umidità, poiché a stretto contatto con il terreno; quindi anche un piccolo errore nella costruzione può far si che tutta la struttura si rovini o presenti problemi di base....
Ristrutturazione

Come riconoscere i muri portanti

Sapere riconoscere i muri portanti è una cosa importante e non complicata.Fin da piccoli ci insegnano che, in caso di terremoto, saranno quelle le pareti più resistenti e sicure che con maggiore difficoltà potrebbero crollare, per cui occorre immediatamente...
Ristrutturazione

Come coprire i buchi nei muri

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di restaurazioni. Nello specifico, come avrete potuto comprendere attraverso la lettura del titolo che accompagna questa guida, ora andremo a spiegarvi Come coprire i buchi nei muri.Se dobbiamo restaurare...
Ristrutturazione

Come fare la giunzione di due muri

Talvolta può rendersi necessario fare la giunzione di due muri, questa evenienza si verifica principalmente in due situazioni, ossia quando si unisce un muro nuovo con uno vecchio già esistente o quando un muro deve fare un angolo. Quando un muro confluisce...
Ristrutturazione

Come decorare i tuoi muri con foto e poesie

In questa bella guida, che abbiamo deciso di presentare, vogliamo proporre come poter decorare i tuoi muri di casa o di un ufficio, con l'aiuto dell'utilizzo di foto e poesie, che saranno veramente in grado di rendere il tutto unico e speciale. Iniziamo...
Ristrutturazione

Come dipingere i muri di casa da solo

In questo articolo vedremo come dipingere i muri di casa da solo. I muri di casa nostra, come le persone, sentono i segni del tempo ed anche loro hanno un'apparenza che, col passare degli anni, accumula macchie e rughe sulla pelle. Per dipingere il vostro...
Ristrutturazione

Come eliminare le crepe dai muri

Spesso in una casa si presentano delle crepe sui muri, dovuti a cedimenti piccoli della struttura, oppure all'umidità, ma talvolta può dipendere anche da intonaci fatiscenti. Usando materiali adatti come cemento, calce e malta, gli interventi di riparazione...
Ristrutturazione

Come preparare i muri di casa per la tinteggiatura

Ogni tanto capita che si abbia voglia di cambiare colore alle pareti di casa, dare un tocco più personale, ed avere degli ambienti più caldi ed accoglienti rispetto al solito colore bianco, ma spesso non si sa bene da dove cominciare. Nonostante ciò,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.