Come costruire gradini in cemento

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Se nel vostro giardino intendete realizzare una piccola scalinata, quindi con una serie di gradini, potete eseguire il lavoro senza alcuna esitazione, poiché non è affatto difficile, e basta soltanto che vi procuriate i materiali necessari ed usate alcuni attrezzi. In riferimento a ciò, ecco dunque una guida dettagliata su come costruire dei funzionali gradini in cemento.

25

Occorrente

  • Cemento e sabbia
  • Assi in legno
  • Pietre e scaglie di piastrelle
  • Stucco rasante
  • Spatola
  • Frattazzo
  • Carta abrasiva
  • Stucco epossidico
35

Realizzare una pedana

Se dunque volete costruire una piccola scala in cemento con almeno quattro gradini direttamente nel giardino di casa vostra, potete e procedere nel seguente modo. La prima cosa che dovete tenere in considerazione è quella di realizzare una pedana perfettamente orizzontale; infatti, più è precisa, e tanto più semplice sarà la realizzazione dell'intera scala in cemento. La profondità inoltre deve essere pari a circa venticinque centimetri moltiplicato per il numero di scalini che desiderate realizzare.

45

Aggiungere i gradini

Partendo dunque dalla pedana ormai perfettamente asciutta, potete iniziare ad aggiungere i gradini nel numero che vi siete prefissati, e quindi, giusto a metà della pedana stessa, create una cornice di legno usando degli assi opportunamente sagomati. In questo modo otterrete la forma dei gradini che poi userete anche per quelli successivi. Intanto vediamo come avviene la posa del primo. Appoggiando la cornice a metà gradino, prendete poi del cemento misto a sabbia e a scaglie di piastrelle e pietre e riempite la cavità, fino a livellarla in superficie. Fatto ciò, attendete che si essicchi almeno al 50% e poi delicatamente estraete la cornice che mettete da parte in attesa che questo primo gradino si sia essiccato del tutto. Sulla falsa riga procedete poi usando la cornice in legno fino a completare tutti i gradini che vi eravate prefissati.

Continua la lettura
55

Applicare dello stucco

A questo punto terminato il lavoro di posa di tutti i gradini in cemento, non vi resta che prendere una spatola, ed applicare dello stucco per rifinire la superficie grezza, e poi usare successivamente un frattazzo per renderla liscia e setosa e pronta per la posa di piastrelle. Se invece preferite lasciare i gradini al naturale, allora usate della carta abrasiva e poi applicate della vernice, dell'asfalto a freddo, oppure dello stucco epossidico del tipo che si usa per riempire le fughe delle piastrelle. Quest'ultimo è sicuramente ideale, poiché oltre a rinforzare ogni singolo gradino, lo rende anche antisdrucciolevole ed idrorepellente, quindi adatto proprio per una scala in cemento realizzata in un giardino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come costruire una scalinata in giardino

Costruire una scala in giardino può rivelarsi estremamente utile, sia per motivi estetici che funzionali. In presenza di fossati, la scalinata costituirà senza dubbio un mezzo più sicuro e comodo rispetto ad una discesa. Nella seguente guida spiegheremo,...
Arredamento

Come illuminare le scale interne

Quando dobbiamo dedicarci all'illuminazione della nostra casa dobbiamo tener conto di diversi aspetti e diverse variabili. Possiamo infatti incontrare dei piccoli intoppi che possono in un certo qual modo ostacolarci. Diventa quindi fondamentale sapere...
Ristrutturazione

Come realizzare una scala esterna

Coloro che sono appassionati di arredamento ed amano abbellire la propria abitazione, devono tenere conto non solo dell'interno di quest'ultima, ma anche dell'esterno. Un'idea molto semplice ma, al tempo stesso d'effetto, consiste nel realizzare una bellissima...
Ristrutturazione

Come progettare una scala per interni

Avere una casa su più livelli, significa dover accedere abilmente a un soppalco o ad un piano diverso dell'immobile. Per progettare una scala per interni, utile appunto al fine sopraccitato, bisogna prendere in considerazione una serie di aspetti: normativa,...
Esterni

Come costruire una fontanella con gradini e cascatelle

Se avete in mente di costruire qualcosa per il vostro giardino, allora siete nella sezione giusta, infatti, all'interno di questa semplice ma utilissima guida, vedremo, nei prossimi passi, come costruire una fontanella con gradini e cascatelle. Un'opera...
Arredamento

Come progettare una scala in muratura

Ecco perché e quando prendere in considerazione come progettare una scala in muratura. Nel caso in cui ci si appresti a fare delle modifiche alla propria abitazione, oppure in uno studio, bisogna innanzitutto effettuare la richiesta dei lavori al comune...
Ristrutturazione

Come proteggere dall'usura gli scalini di una scala

In molte delle nostre case è presente una scala, che può portare, da un piano all'altro, interno alla casa stessa, oppure può trovarsi all'ingresso. Di qualsiasi materiale sia composta, è importante averne cura, perché purtroppo con il tempo si va...
Ristrutturazione

Come piastrellare le scale

Se abbiamo una vecchia scala in muratura che si presenta particolarmente danneggiata oppure il colore non ci soddisfa più, possiamo rivestirla con delle piastrelle, seguendo però delle specifiche linee guida, atte a garantire la giusta posa nonchè...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.