Come coservare i cibi nella dispensa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Organizzare la propria dispensa vuol dire tenere tutto sotto controllo e a portata di mano, sapere quali sono i prodotti in scadenza e quelli che possono sostare ancora per qualche mese; nella dispensa vanno conservati i prodotti che si mantengono a temperatura ambiente, è importante che all'interno della dispensa vi siano condizioni idonee di areazione, pulizia e poca umidità, dovrebbe essere un luogo asciutto e al riparo da fonti di calore a dalla luce, la temperatura ottimale non dovrebbe superare i 18°C.; questa guida vuole darti alcuni consigli di: come coservare i cibi nella dispensa, in modo da poterli avere sempre ben in ordine, perfetti ed in ottima postazione, per essere presi quando ne avremo maggiormente bisogno!
Buon divertimento in questo lavoretto fai da te!

26

Occorrente

  • alzatine, carta plastificata, contenitori, detergente delicato.
36

Ordinare in base alla scadenza

Le farine, la pasta, i cereali, il riso e il farro hanno scadenze limitate, quindi è bene metterle in posti visibili; le salse di pomodoro, il tonno, il sale, lo zucchero e lo scatolame in genere si conservano più a lungo e quindi puoi posizionarli più indietro, ricorda di tenere sempre pulita la confezione per evitare contaminazioni durante l’apertura; le conserve invece in vetro come le marmellate e i sott’olio, le puoi mettere nello scaffale in basso dietro, sotto a quello dello scatolame così sono al riparo dalla luce che potrebbe danneggiarle. Controlla sempre che le confezioni siano intatte, non rigonfie, non danneggiate o manomesse, soprattutto se sono farine, cereali o paste, poiché sono facilmente deteriorabili.

46

Chiudere le confezioni aperte

Se le confezioni sono aperte, queste vanno accuratamente chiuse con un elastico, una clip o del nastro adesivo, meglio ancora sarebbe chiuderle in scatole con chiusura ermetica, sulla quale ci scrivi la scadenza del prodotto, oppure una volta aperta la confezione svuotala tutta in un barattolo di vetro con bocca larga e con chiusura ermetica. Poiché l’umidità dell’aria penetra facilmente negli involucri aperti, facilitando l’ammuffimento e lo sviluppo di insetti che poi si propagano in tutta la dispensa. Per quanto riguarda gli oli, conservali in bottiglie scure a collo stretto e ben chiuse lontano da fonti di calore e dalla luce, quello di semi a contatto con l’ossigeno tende ad irrancidire. Le salse, il tonno, le marmellate, una volta aperti vanno trasferiti in appositi contenitori per alimenti e mantenuti in frigo.

Continua la lettura
56

Pianificare la spesa con criterio

Allestisci gli armadietti con delle alzatine, che trovi facilmente in commercio, così ti sarà più facile vedere anche lo scatolame riposto dietro e non corri il rischio di dimenticarlo; rivesti le pareti con della carta plastificata, così ti sarà più facile la pulizia, per lavarli usa dei detergenti delicati; se quando apri una confezione avverti un cattivo odore o noti tracce di muffa, toglilo subito dalla dispensa, per non danneggiare gli altri prodotti. Infine pianifica la spesa con criterio: i prodotti a lunga conservazione possono essere comprati una volta al mese, vedrai che se la tua dispensa è in ordine non avrai problemi a mantenerla nel migliore dei modi.
Conservare i cibi nella propria dispensa di casa, deve essere per noi un modo davvero carino per avere sempre tutto ordinato ed anche perfettamente in ottimo stato e poter conservare i cibi molto più a lungo!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Avere una dispensa è davvero un aspetto molto positivo per la nostra casa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 consigli per rifornire la dispensa al rientro dalle vacanze

Molte persone vivono male il rientro dalle vacanze. I ragazzi devono tornare sui libri e gli adulti a lavoro. Inoltre, al momento del rientro, bisogna occuparsi della sistemazione e della pulizia della casa. Finite le vacanze non dobbiamo solo svuotare...
Economia Domestica

Come rifornire una dispensa vegetariana

La cultura vegetariana si sta diffondendo sempre di più. Sempre più persone hanno adottato questo stile di mangiare che, anche se salutare nasce da presupposti etici molto solidi. Ma al contrario di quanto si possa pensare, chi sceglie la dieta vegetariana...
Economia Domestica

Come organizzare la dispensa

A volte quando si compra un'abitazione non si ha idea di dove mettere il cibo. La dispensa è la credenza oppure lo scaffale dove vanno messi i prodotti alimentari. Alcune persone preferiscono allestire la dispensa all'interno dei ripostigli, realizzando...
Economia Domestica

Guida agli alimenti da tenere sempre in dispensa

Chi possiede una dispensa conosce bene la sua utilità a la sua funzionalità. Infatti essa ci permette di tenere sempre a portata di mano tutti quegli alimenti che serviranno poi alla preparazione delle varie pietanze. In questa guida avremo modo di...
Economia Domestica

Come organizzare la dispensa in cantina

Possedere una cantina, al giorno d'oggi, è una gran fortuna per i proprietari di un immobile. In tempi lontani, le cantine erano il posto ideale per allestire dispense poiché le particolari condizioni che andavano a crearsi erano perfette per la conservazione...
Economia Domestica

Come organizzare cibi e spazi in cucina

Cominciamo col dire che organizzare cibi e spazi in cucina è possibile, si può fare in diversi modi ed indubbiamente comporta una maggiore vivibilità dell'ambiente, l'allontanamento di odori sgradevoli causati dagli alimenti magari andati a male. Inoltre...
Economia Domestica

5 cibi in scatola da avere sempre in casa

La buona cucina è l’idillio del palato. Cosa c’è di meglio, dopo un’intensa e stressante giornata di lavoro, di una buona cena e un buon bicchiere di vino per rilassarsi e stemperare gli animi e le tensioni accumulate? Non sempre si riesce a preparare...
Economia Domestica

Come scongelare correttamente i cibi

Quando si parla di cibi congelati c'è sempre molto da dire. Le informazioni a riguardo sono diverse e contraddittorie. Ma per una corretta alimentazione bisogna seguire alcune norme precise, perché le due fasi, di congelamento e scongelamento, incidono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.