Come coprire un contatore della luce

Tramite: O2O 11/10/2018
Difficoltà: media
19

Introduzione

Coloro che sono fanatici dell'ordine saranno probabilmente infastiditi dalla vista dell'ingombrante (e oggettivamente brutto!) del contatore della luce nella propria casa: elemento di cui proprio non si può fare a meno, ma che soprattutto se posizionato in determinate zone della casa può pregiudicarne un aspetto perfettamente ordinato. Anche se si tenti di nasconderlo, allo stesso tempo è necessario che sia immediatamente adoperabile al bisogno, per esempio in caso di blackout. Continuate a leggere questa interessante guida in modo da attingere delle utili informazioni su come coprire un contatore della luce.

29

Occorrente

  • pannello decorativo
  • tenda
  • specchio
  • pianta d'appartamento
  • mensola
39

Nascondere il contatore

La soluzione più ovvia è quella di nascondere il contatore dietro un quadro o un pannello decorativo. Naturalmente sarà necessario comunque che questo sia montato su una cornice "vuota" sul retro, in modo che lo spessore del contatore rientri senza farsi notare. Un altro metodo intelligente sarà quello di spostare sulla parete dove si trova il contatore una libreria di dimensioni adatte: anche in questo caso, è però necessario che la libreria sia priva di pannello sul retro, ovvero che i ripiani siano aperti da una parte all'altra. In questo modo in caso di bisogno si potrà accedere al contatore senza spostare l'intero mobile, ma semplicemente rimuovendo la pila di libri in corrispondenza.

49

Installare una tenda

Se la parete su cui è posizionato il contatore ha anche una finestra o una porta, si potrà scegliere di montare una tenda più larga che si estenda anche a coprire l'elemento di disturbo: se si vuole evitare l'effetto coprente di una tenda in tessuto, si può sempre optare per una tenda fatta di fili di perline, di treccine di rafia o altri elementi più decorativi che lascino filtrare la luce ma che non siano trasparenti al punto di intravedere il contatore. Per un arredamento moderno è indicato utilizzare una tenda a tinta unita, che richiami il colore della stanza in cui è presente il contatore. Se l'arredamento è in stile etnico è indicato impiegare una tenda con stampe di paesaggio o di animali. Nel caso in cui l'arredamento è in stile classico o in arte povera, impiegate una tenda dai colori tenui senza troppe applicazioni.

Continua la lettura
59

Montare una mensola

Se vi sentite più creativi, potete anche comprare una mensola della larghezza del contatore o poco più larga, e montarla proprio al di sotto del suo lato inferiore per creare un angolino puramente decorativo che camuffi la presenza del contatore: creiamo uno sfondo con un siparietto, un quadro o dei portafoto, poi riempiamolo con un vaso di altezza sufficiente, un candelabro o un grosso cero, o altri soprammobili abbastanza grandi da distogliere l'attenzione da ciò che sta dietro. Le mensole sono indicate il legno, in quanto è un materiale che si abbina a qualsiasi tipo di arredamento presente in casa e inoltre è molto resistente.

69

Posizionare una pianta d'arredamento

In alternativa a queste soluzioni, si potrà scegliere una pianta da appartamento, le cui dimensioni siano tali da non rivelare dietro la presenza del contatore: ottima in questo caso è la kentia: elegantissima e alta anche sino a tre metri, con il suo fogliame lungo e ricurvo, color verde brillante, sarà non solo un modo di nascondere l'elemento indesiderato sulla parete, ma anche un tocco di raffinata freschezza per la vostra casa.

79

Utilizzare uno specchio

Un altro metodo per coprire il contatore della luce, consiste nell'utilizzo di uno specchio, da poter appendere appena sopra il contatore. Se l'arredamento è il stile moderno, optiamo per uno specchio senza cornice oppure con delle rifiniture in metallo lucido. Nel caso in cui l'arredamento è in arte povera o classica è indicato utilizzare uno specchio che abbia una cornice in legno oppure in ferro battuto. Per aprire lo sportello del contatore, è necessario rimuovere lo specchio, in quanto se si esegue un movimento brusco potrebbe cadere e rompersi.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di coprire il contatore con oggetti richiamanti lo stile del proprio arredamento.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 idee per dare luce ad un angolo buio

Se in casa abbiamo un angolo che è particolarmente buio, poiché si trova in una zona che non viene raggiunta dalla luce solare oppure da quella della lampade magari a causa di mobili alti, possiamo tuttavia trovare la soluzione adeguata. In tal caso,...
Arredamento

Come coprire i tubi della stufa

Le stufe sono delle apparecchiature utilizzate per il riscaldamento degli ambienti domestici. Possono essere in ghisa, ceramica, acciaio o di altri materiali e sono alimentate da varie tipologie di combustibile. Le principali tipologie di stufe sono solitamente...
Arredamento

Come scegliere le tende foderate

Prendersi cura di abitazione, è sempre un grande impegno, che richiede parecchio tempo e sicuramente parecchie attenzioni che riguardano tutti i particolari. L'arredamento di un appartamento, deve essere sempre curato al dettaglio e non devono mai mancare...
Arredamento

Come illuminare un seminterrato

I seminterrati in genere non godono di una buona illuminazione naturale, poiché le finestre se presenti sono piccole e l'unica fonte di luce può entrare solo dalla porta. La posizione poco felice rende quindi l'ambiente buio ed angusto, per cui è...
Arredamento

Tende da interni: guida alle tipologie

Tutti i tipi di tende da interni servono per riparare dal sole, per la privacy e per completare l'arredamento.Molto usate infatti anche dagli interiori designer, sono un elemento utile e bello.In effetti la tenda è molto importante e va considerata come...
Arredamento

10 tipi di illuminazione per la casa

Un buon arredamento deve seguire un'armonia generale, nella quale l'illuminazione ha una posizione di rilievo. La luce è uno degli elementi essenziali per valorizzare lo spazio e gli arredi all'interno delle stanze della nostra casa, rendendole più...
Arredamento

5 consigli per illuminare un bagno cieco

Sicuramente quando si acquista una casa, è importante valutare la presenza di una finestra all'interno del un bagno. La finestra nel bagno, è fondamentale non solo per eliminare i cattivi odori, ma anche per dare luce, luminosità e bellezza al bagno....
Arredamento

Idee per illuminare il ripostiglio

Il ripostiglio è da sempre l'angolo più trascurato delle nostre case. È una stanza che non fa che accogliere cataste di ricordi e oggetti in disuso all'interno del proprio grembo, cataste che di anno in anno crescono di dimensione, accaparrandosi quel...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.