Come coprire i tubi esterni del condizionatore

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Eseguire una corretta installazione all'impianto dell'aria condizionata, è alla base di un buon funzionamento e di una durata ottimale dell'impianto medesimo. Naturalmente anche i fattori di sicurezza non vanno trascurati, soprattutto se si ha a che fare con componenti elettrici ed elettronici. Solitamente, se ci affidiamo a persone preposte all'istallazione dell'impianto, saremo sicuri che determinati lavori verranno eseguiti a regola d'arte. Tuttavia, se vogliamo occuparci noi di svolgere alcuni interventi di installazione o di manutenzione ai tubi del condizionatore, vediamo qui di seguito come provvedere in tal senso. Nella guida spiegheremo come fare per coprire i tubi esterni del condizionatore.

25

Installazione di tubi nuovi

Al momento dell'installazione dell'impianto di aria condizionata, saremo sicuramente avvantaggiati, in quanto, nel kit troveremo tutti i materiali necessari al montaggio dell'impianto stesso. Quindi, avremo già i tubi per esterni comprensivi di rivestimento, basterà procedere con l'installazione corretta. La guaina o il materiale che copre i tubi esterni, è specifico per proteggerli dal caldo, freddo, intemperie, gelo, ecc.. Verifichiamo quindi, al momento dell'acquisto, che i tubi esterni dispongano di questa apposita copertura.

35

Manutenzione ai tubi già esistenti

Se l'impianto di aria condizionata, risulta essere un po' datato, verifichiamo in che stato sono le coperture dei tubi esterni. Se si sono deteriorate, bisognerà intervenire con del materiale nuovo e rivestirle. Rivolgiamoci in un magazzino di materiale elettrico per procurarci le guaine ed il necessario per il fissaggio. Rinnovando il rivestimento, saremo sicuri di proteggere i tubi ed evitare che vengano danneggiati andando a compromettere anche il funzionamento di tutto il condizionatore. Acquistiamo solo materiali idonei a tale scopo e raccomandati da persone esperte.

Continua la lettura
45

Sostituzione dei tubi esterni

Se ci accorgiamo che anche i tubi manifestano segni di usura e potenziali rotture, bisognerà sostituirli totalmente. Dovremo verificare la marca del condizionatore, per poter provvedere alle giuste parti di ricambio da ordinare. Ovviamente se ci affidiamo all'elettricista, saprà anche dirci, se ci sono altre parti che vanno sostituite o revisionate. A questo punto, in base agli anni del condizionatore, allo stato in cui si trova e alle spese a cui bisognerà far fronte, avremo gli elementi necessari per valutare se converrà fare le dovute riparazioni, oppure se sarà più conveniente affrontare la spesa per un nuovo impianto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come isolare tubi esterni dell'acqua

D'inverno può capitare che con l'abbassamento delle temperature, soprattutto nelle città più fredde, l'acqua nelle tubazioni esterne geli, impedendo o limitando drasticamente l'uso di acqua corrente nell'abitazione. Per quanto questo possa sembrare...
Esterni

Come riscaldare gli ambienti esterni

Godersi gli ambienti della propria casa è molto importante. Molto spesso però non vengono tenuti in considerazioni gli ambienti esterni, soprattutto durante i mesi un po' più freddi. Per ovviare tale problematica fortunatamente esistono degli strumenti...
Esterni

Come sturare tubi e grondaie

Se in inverno durante le giornate piovose e fredde, notate che da alcuni tubi di discesa collegati alle grondaie non fuoriesce l’acqua, vuol dire che ci sono dei brutti ingorghi causati da foglie e rami. Qualora non si proceda con lo sblocco dell'ingoorgo,...
Esterni

Come applicare la resina per pavimenti esterni

Molto spesso, dopo aver fatto lavori di ristrutturazione interni, ci si rende conto di come i pavimenti esterni stonino con quelli interni. I motivi possono essere diversi: per il colore, per il modello, oppure semplicemente perché c'è grosso distacco...
Esterni

Guida ai pavimenti per esterni

Capita alle volte di dover dare una bella sistemata alla propria abitazione, rinnovando magari qualche parte ormai rovinata dal tempo, o di eseguire dei lavori straordinari di manutenzione e provvedere così a sostituire alcuni pezzi. Molto spesso l'esterno...
Esterni

Suggerimenti di pittura per esterni

Le pareti esterne sono sottoposte, inevitabilmente, all'azione di agenti atmosferici come la pioggia, il vento o la neve che causano il degradarsi della pittura che le ricopre. Proprio per questo motivo, la pittura per esterni è differente da quella...
Esterni

Come isolare i vasi esterni

Nei periodi afosi dell'estate non siamo gli unici a dover soffrire. Infatti, se avete delle piante in casa, saprete che in estate queste necessitano di molta più cura e molta più acqua. Ma tutto questo non elimina del tutto il rischio che le piante...
Esterni

Come scegliere il tessuto dei cuscini esterni

Se avete dei cuscini che usate sui divani di casa o in ambienti esterni come ad esempio sul terrazzo o in giardino, è importante saper scegliere il tessuto adatto. In commercio infatti è disponibile di svariati colori, di diversi materiali e anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.