Come conservare le uova

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Se si vogliono mantenere le proteine dell'uovo, bisogna seguire delle piccole accortezze per la conservazione. L'uovo è un alimento delicato e quindi va trattato con la massima attenzione. Infatti, oltre a rompersi facilmente, viene attaccato da muffe e virus. Leggendo attentamente questa guida, troverete alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come conservare le uova.

24

Controllo del guscio

La prima cosa da fare è quella di controllare per bene il guscio. Quelle rotte in genere si buttano e via. Anche quelle col guscio incrinato spesso vengono gettate. Ma per evitare inutili sprechi e fare una giusta economia, si possono adoperare nella stessa giornata dell'acquisto, perché comunque sono buone. Utilizzatele per preparare una frittata, un dolce o quello che preferite. È fondamentale non lavare il guscio, altrimenti si distrugge lo strato (cuticola) che le protegge dalle salmonelle, le muffe e i funghi. Le uova fresche restano tali per 9 giorni dalla deposizione e 7 dall'imballaggio. Per poter conoscere il giorno della deposizione, basta sottrarre un mese scarso dalla data di scadenza che viene riportata sulla confezione. È opportuno tenerla sempre in vista, specie se non smerciate le uova velocemente.

34

Conservazione in frigo

Le uova resistono al caldo per un tempo massimo di 2 ore, per cui bisogna metterle immediatamente in un luogo freddo. La conservazione in frigorifero prevede una temperatura impostata al di sotto dei 25°C. È opportuno lasciarle nel loro contenitore, in questo modo si evita il contatto con gli altri alimenti. È indispensabile tenerle lontane dalla frutta e dalla verdura e da alimenti con odori forti. In questo modo non possono attraversare il guscio e di conseguenza, alterarne il sapore. Le uova vengono conservate a testa in giù, questa posizione consente di conservarle più a lungo. Infine non devono subire sbalzi termici e non devono stare in ambienti caldi. Nei mesi estivi per non trasportarle sotto il sole cocente è preferibile utilizzare le borse isotermiche.

Continua la lettura
44

Conservazione in freezer

Mentre se si sceglie il freezer per la conservazione delle uova, gli accorgimenti sono differenti. Innanzitutto non bisogna congelarle con tutto il guscio, in quanto possono diventare delle bombe ed esplodere. Si possono congelare aperte in contenitori ermetici. Possono essere messe intere oppure congelate gli albumi in un contenitore e i tuorli in un altro. Per far tornare l'uovo alla sua naturale consistenza, prima del congelamento, si devono aggiungere almeno, 2 g di zucchero ed 1 g di sale, per ogni uovo che si congela.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come conservare gli abiti poco usati

Se il vostro guardaroba è carico di abiti che in parte non indossate più, è giunto il momento di fare un’adeguata selezione e creare un po’ di ordine. E’ molto importante, infatti, avere un armadio sistemato, pulito e funzionale. Per ottenere...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di uova dalla superfici

A volte per semplice sbadataggine o per un piccolo errore che può capitare a chiunque, possiamo combinare un piccolo pasticcio. Quando si a che fare con le uova in cucina, si sa la frittata è dietro l'angolo. Le macchie causate dalle uova possono rappresentare...
Pulizia della Casa

Come liberarci delle uova crude cadute a terra

Quando si lavora in cucina si può incorrere in qualche piccolo inconveniente che può rallentare le nostre operazioni ai fornelli. Possono infatti porsi tra noi e il completamento di una ricetta diverse insidie e diversi ostacoli di varia natura. Quando...
Pulizia della Casa

Come Pulire E Conservare I Libri

Senza dubbio i libri costituiscono una vera e propria ricchezza nelle nostre case: sono importantissimi per avere un bagaglio culturale adeguato o anche solo per verificare alcune curiosità. Tuttavia, i libri di letteratura, racconti, enciclopedie occupano...
Pulizia della Casa

Come conservare i medicinali correttamente

Tutti hanno in casa una piccola scorta di medicinali da utilizzare nei momenti di bisogno. Non sempre però i farmaci sono conservati correttamente. Una buona conservazione è indispensabile per tutelare la propria salute, ma anche per mantenere le proprietà...
Pulizia della Casa

Come pulire e conservare le coperte di lana

Le coperte possono essere di diversi tessuti e fibre; le più utilizzate sono quelle in pile ed in lana. Quest'ultima può essere di varia natura, la più nota è quella merinos. Il problema delle casalinghe riguarda il loro lavaggio, la loro manutenzione...
Pulizia della Casa

Come pulire e conservare i giocattoli

Chi ha bambini piccoli in casa, sa bene che l'igiene dei giocattoli riveste un ruolo molto importante al fine di salvaguardare la loro salute. In quanto, specialmente quando sono molto piccoli, i bimbi tendo a portare tutto alla bocca con il rischio di...
Pulizia della Casa

Come conservare bene i cibi nel frigorifero

Hai fatto la spesa al supermercato e devi riporre gli alimenti freschi nel frigorifero? Oppure hai preparato una cena e sono rimasti degli avanzi? Spesso nella fretta non si dà molta importanza alla conservazione dei cibi o bevande e si tende a posizionarli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.