Come conservare la frittura di pesce

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Esistono ricette di cucina salutari (come l'insalata mista, il petto di pollo non panato o le verdure di stagione) e preparazioni culinarie non adeguate per il benessere fisico (quali la pasta alla carbonara, il supplì o le varie fritture). Consumare sempre dei piatti innocui per l'organismo umano potrebbe risultare abbastanza noioso, dunque è possibile concedersi ogni tanto uno sgarro. Talvolta succede che avanza una pietanza cucinata per gli ospiti del pranzo o della cena. Di conseguenza, bisogna trovare un modo per non gettarla nella spazzatura. All'interno del presente tutorial vediamo insieme come conservare al meglio la frittura di pesce.

27

Occorrente

  • Frittura di pesce
  • Contenitore con chiusura ermetica
  • Frigorifero
37

Trasferire la frittura di pesce in un contenitore a chiusura ermetica

Per conservare la frittura di pesce avanzata, bisogna scegliere un contenitore dove trasferirla. A tal proposito, esistono recipienti di vari materiali (come il vetro, l'alluminio o il polistirolo). Generalmente, vengono adoperati i normali contenitori in alluminio, i quali servono a cuocere numerose ricette nel forno. Nel lungo periodo, questo materiale potrebbe alterare il sapore della frittura di pesce. La sua conservazione è meglio se avviene dentro un contenitore in grado di preservare il pesce dagli attacchi esterni (come ad esempio la muffa). Il polistirolo rappresenta un materiale ideale, seppur non assicuri una protezione completa dall'aria. Il vetro non modifica invece il sapore degli alimenti, soprattutto quando il recipiente è provvisto di coperchio.

47

Eliminare i residui di salse dalla superficie della frittura di pesce

Una conservazione ottimale della frittura di pesce dipende dalle condizioni in cui si trova il pesce. Affinché una ricetta non si guasti con il passare dei giorni, è meglio eseguire una sorta di pulizia. Con una forchetta o spatolina occorre rimuovere qualsiasi residuo di eventuali salse o condimenti. In questo modo, la muffa non si formerà ed il pesce non si rovinerà. Tuttavia risulta importante non grattare via la pastella, in quanto funge da protezione per lo strato sottostante. Una volta pulito bene lo strato superficiale, è possibile mettere la frittura di pesce non calda all'interno del contenitore ben sigillato.

Continua la lettura
57

Collocare la frittura di pesce nel frigorifero

Il frigorifero è un posto davvero sicuro per conservare al meglio la frittura di pesce. La bassa temperatura assicura una conservazione più duratura e non compromette l'integrità del pesce, almeno per i 3-4 giorni successivi alla cottura. Affinché la frittura di pesce non assuma il sapore di altri cibi tenuti nel frigo, il contenitore a chiusura ermetica rappresenta un'ottima soluzione. Bisogna anche isolare la frittura di pesce, mettendola dentro un cassetto. In questo modo, è possibile conservarla in un luogo sufficientemente refrigerato e pulito. Il suggerimento è comunque quello di consumare il piatto in breve tempo, preferibilmente entro 2 giorni.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare di mettere il pesce in contenitori aperti, per scongiurare la formazione della muffa dovuta al contatto del pesce con l'aria.
  • Conservare la frittura di pesce dentro contenitori a chiusura ermetica, in modo da preservarne la fragranza ed il sapore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come riciclare l'olio della frittura

L'olio della frittura è, quasi sicuramente, uno dei maggiori residui che vengono prodotti dalle cucine italiane, sia private che dei ristoranti. Infatti, secondo gli studi recenti che sono stati fatti, ogni italiano ne produce circa 4 kg. Il problema...
Economia Domestica

Come conservare a lungo le alici marinate

Nell'alimentazione bisogna comprendere qualunque pietanza salutare per l'organismo umano. Sono assolutamente da consumare le verdure fresche, la frutta di stagione, la carne bianca e le varie tipologie di pesce. Con riferimento a quest'ultima categoria...
Economia Domestica

Come conservare le sardine sotto sale

Quando si tratta di cibo, è molto importante conoscere i principali metodi con cui esso va conservato. Grazie a diverse tecniche, possiamo gustare una vasta gamma di alimenti anche a distanza di mesi dalla loro preparazione. Il pesce, ad esempio, richiede...
Economia Domestica

Come conservare e riutilizzare gli avanzi di cibo

Può capitare di preparare un pasto abbondante o di avere meno fame del previsto. Ci ritroviamo così con degli avanzi di cibo che non sappiamo come conservare e riutilizzare. È necessario pensare a cosa farne. Ma è importante anche sapere come conservarli....
Economia Domestica

Come congelare il pesce fresco

Il processo di congelazione degli alimenti deve seguire delle regole ben precise, che vi delucideremo dettagliatamente in questa guida. In particolare, vi illustreremo come congelare adeguatamente il pesce, così da poterne conservare, inalterate, le...
Economia Domestica

Come conservare i limoni senza buccia

I limoni sono agrumi aromatici ed aciduli, e sono frutti che hanno un sapore mediterraneo particolarmente versatili nelle preparazioni di cucina. I limoni si adattano alla preparazione di ottimi gelati, dolci, marmellate, primi a base di pesce, secondi...
Economia Domestica

Come conservare le sarde fresche

Le sarde, anche se ingiustamente trascurate da molti, meritano una grande considerazione sia dal punto di vista alimentare sia da quello gastronomico; non bisogna, inoltre, dimenticare, in tempi di recessione economica, il prezzo non molto elevato di...
Economia Domestica

Come conservare il cibo fresco a lungo

Per rendere gustose le vostre ricette, quando andate a fare la spesa preferite sempre i cibi freschi a quelli precotti, surgelati o confezionati. In questo modo anche il risultato sarà ottimo ed il gusto più saporito; cucinerete senz'altro delle prelibatezze....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.