Come conservare il lievito in scaglie

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il lievito alimentare in scaglie è un valido integratore naturale, noto specialmente a chi segue una dieta vegetariana o vegana. Si consiglia tuttavia di non abusarne e di accertarsi dell'origine di eventuali carenze alimentari per modificare la dieta o le abitudini di vita. L'uso eccessivo può essere infatti associato a controindicazioni e potenziali effetti collaterali. In questa guida vi indichiamo usi e caratteristiche di questo prodotto e modalità di conservazione. Ecco allora come fare per conservare in modo ottimale il lievito in scaglie.

24

Lievito in scaglie: cos'è

Il lievito alimentare in scaglie proviene dal comune lievito di birra, sottoposto ad un processo di essiccazione e ridotto in scaglie. In tal modo diventa più semplice utilizzarlo come condimento in aggiunta alle pietanze. Si può infatti impiegare per insaporire semplicemente i piatti oppure per preparare un'alternativa vegetale del formaggio parmigiano. Questa gustosa alternativa vegetale richiede anche l'utilizzo di altri ingredienti, come sale e mandorle.

34

Lievito in scaglie: proprietà

A livello nutrizionale, questo alimento si rivela un'ottima fonte di vitamine, soprattutto del gruppo B, e di minerali, come il ferro. Possiede anche importanti amminoacidi essenziali e fibre. Il suo profilo nutrizionale lo rende pertanto adatto a diventare un utile integratore per chi segue una dieta priva di ingredienti di origine animale o per chi vive un periodo di intenso sforzo fisico o mentale. Il consumo regolare di lievito in scaglie favorisce la flora batterica e apporta benefici anche sulla salute di pelle, unghie e capelli, che ne risultano rafforzati.

Continua la lettura
44

Lievito in scaglie: modalità di conservazione

Il lievito in scaglie andrebbe consumato crudo per evitare che disperda le sue proprietà nutrizionali. A differenza del lievito di birra, non può essere adoperato per la preparazione di dolci e pane o altri prodotti da forno. Le modalità di conservazione non richiedono particolari accortezze. Si consiglia solo di riporre il lievito, anche lasciandolo nello stesso sacchetto in cui è stato acquistato, in un luogo fresco e asciutto, meglio se al riparo dall'esposizione solare o luminosa. In alternativa, per garantire una maggiore freschezza del prodotto, lo si può trasferire all'interno di un contenitore ermetico, come un barattolo di vetro con tappo, oppure un sacchetto da freezer dotato di apposita zip. Una volta sistemato nel contenitore, lo si può riporre all'interno di una dispensa fino al successivo utilizzo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Macchina del pane: gli errori da evitare

Abbiamo comprato la nostra macchina del pane e ci siamo cimentati nella panificazione. Tutti entusiasti andiamo ad assaggiare il frutto del nostro lavoro ma ci accorgiamo che il risultato non è dei migliori. Il pane è troppo gommoso, dentro è ancora...
Economia Domestica

Come conservare al meglio il parmigiano

Il Parmigiano è uno dei formaggi più adatti alla lunga conservazione per merito della sua struttura e per il basso contenuto di acqua. Considerato il "re dei formaggi”, è un prodotto caseario ottenuto attraverso de lunghissimi processi di stagionatura...
Economia Domestica

Come cuocere le castagne nel forno a microonde

Le castagne simboleggiano per molti l'autunno. Si consumano in ogni parte del paese. Si tratta peraltro di un alimento ricco di carboidrati e di sali minerali. In epoche passate venivano mangiate ancor più di oggi, essendo abbondanti e molto nutrienti....
Economia Domestica

5 ortaggi del mese di settembre

Settembre, inizia una nuova stagione e giunge il tempo di depurarsi dopo i piccoli "eccessi" dell'estate. Durante questo mese che ci conduce verso la stagione fredda, è anche necessario modificare la propria alimentazione. La frutta e gli ortaggi, si...
Economia Domestica

5 cibi in scatola da avere sempre in casa

La buona cucina è l’idillio del palato. Cosa c’è di meglio, dopo un’intensa e stressante giornata di lavoro, di una buona cena e un buon bicchiere di vino per rilassarsi e stemperare gli animi e le tensioni accumulate? Non sempre si riesce a preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.