Come conservare il bouquet di nozze

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Preparare le nozze è per una coppia uno dei periodi più stressanti ma nello stesso tempo più eccitanti. Pensare ad organizzare un perfetto buffet, un perfetto ricevimento, un catering delizioso e una cerimonia incantevole è il sogno di tutti. Quando si organizza un matrimonio, si deve sempre pensare non solo alla prenotazione della chiesa e del luogo del ricevimento, ma anche agli abiti, ai vari allestimenti floreali e al meraviglioso bouquet della sposa. Il bouquet resta il simbolo del matrimonio che la sposa tiene con se fino alla fine. Se non siete amanti del lancio del bouquet ma volete tenere questi fiori solo per voi come ricordo, in questa guida vi mostreremo come conservare proprio il bouquet di nozze in modo impeccabile.

27

Occorrente

  • Gel in silicone, macchina per il congelamento a secco, liofilizzazione.
37

Il bouquet è un simbolo del matrimonio a cui una donna non deve mai rinunciare. La scelta del bouquet è importante e deve essere sempre fatta in maniera precisa. I fiori del bouquet devono infatti essere in tema con i colori del vestito e con il resto delle decorazioni floreali della chiesa e del luogo di ricevimento. Per ogni donna il bouquet è un ricordo di uno dei giorni più importanti della vita e proprio per questo è importante conservarlo e mantenerlo più o meno intatto. Per le donne che non vogliono rinunciare al proprio bouquet esiste anche un bouquet di riserva che dovrà essere lanciato alle invitate di sesso femminile per augurare un futuro matrimonio.

47

Conservare il bouquet, non è facilissimo, ma con piccoli accorgimenti è possibile mantenere intatto e perfetto un bouquet per anni e anni. La prima cosa da fare quando il bouquet è ancora fresco, è metterlo subito in acqua. Mantenete per circa tre giorni il bouquet in un vaso pieno di acqua fresca e cambiate l'acqua due volte al giorno. Per mantenere intatto il bouquet nei giorni successivi, è sempre meglio rivolgersi ad un professionista o rivestire da soli tutti i fiori del mazzo con un articolare gel in silicone. Il gel forma uno strato di pellicola protettiva e riveste ogni singolo fiore del bouquet. Dopo il gel, applicate uno spray contro la polvere e potrete mantenere i fiori intatti per anni.

Continua la lettura
57

Un altro metodo infallibile per mantenere il bouquet intatto, è quello di congelare a secco attraverso una macchina specializzata tutti i fiori del bouquet per mantenerli colorati e intatti. Per finire, esiste anche un metodo simile all'imbalsamatura chiamato liofilizzazione in grado di essiccare completamente i fiori e trasformare il bouquet in un meraviglioso mazzo di fiori secchi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete fiori resistenti e poco delicati.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare il bagno con i fiori secchi

Arredare la propria casa non significa solo riempirla di mobili e quadri, ma esistono una serie di complementi d'arredo o accessori in grado di conferire un'atmosfera unica nel suo genere. Tra le varie stanze della casa, quella che di solito viene un...
Economia Domestica

5 modi per riutilizzare le decorazioni e i fiori di una cerimonia

Per colpa del loro contenuto di pesticidi pesanti, alla maggior parte dei fiori delle cerimonie succede questo. Non si possono conservare in modo sicuro. Quindi che cosa dovrebbe farci una sposa? Un'opzione è quella di produrre fioriture stagionali organiche...
Arredamento

10 decorazioni vintage

Quello vintage è uno stile sempre più di tendenza che si contraddistingue per il suo aspetto 'vissuto', 'd'annata'. Possiamo utilizzare questo termine in molti campi: dall'abbigliamento agli oggetti, dagli arredi alle decorazioni e così via. In questa...
Arredamento

Come arredare la casa in modo elegante

Se avete da poco acquistato una casa e siete in cerca di alcuni consigli utili per arredare al meglio la vostra abitazione, questo tutorial fa proprio al caso vostro! Se siete persone particolarmente attente all'eleganza, sarà sicuramente nel vostro...
Arredamento

Come decorare la casa in stile vintage per un matrimonio

Come vedremo nel corso di questo tutorial, le decorazioni della casa non devono mai essere trascurate. È importante infatti non lasciare nulla al caso e scegliere i giusti accessori e complementi d'arredo, soprattutto se si tratta di un evento importante...
Economia Domestica

Come fare una composizione con le calle

Le calle sono delle bellissime piante provenienti dall'Africa centro-meridionale. Appartengono alla famiglia delle Araceae, sono piante erbacee che presentano foglie verdi con lunghi piccioli che si originano dalla radice. Producono un fiore a calice...
Arredamento

Come decorare casa con i gerani

I gerani sono fiori tanto belli quanto facili da coltivare. Con i loro colori sgargianti che attraversano tutte le tonalità dal rosso al violetto, sono sempre di grande effetto ovunque si decida di collocarli e, sia fuori che dentro casa, daranno soddisfazioni...
Arredamento

Come arredare il bagno con il cristallo

Il cristallo è considerato da tempo espressione di purezza ed elemento decisamente elegante, spesso utilizzato per la realizzazione di preziosi arredi, stilisticamente differenti. Da poco è tornato di nuovo in auge questa trendenza che lo vede ancora...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.