Come conservare il basilico fresco in freezer

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Come vedremo nel corso di questa guida, il basilico è una pianta erbacea dotata di numerose doti terapeutiche e cosmetiche, oltre ad essere un alimento molto utilizzato in cucina, per arricchire il gusto e il profumo delle pietanze. Il basilico fresco in particolare, dev'essere conservato adeguatamente, in modo da lasciare intatte le sue doti naturali e gustose (evitando di essiccarlo). Nei pochi passi di seguito in particolare, vedremo come sia possibile conservare il basilico fresco in freezer, seguite con attenzione se siete interessati a scoprire come procedere.

25

La prima cosa importante da fare per conservare intatto il sapore e il profumo del basilico dunque, è quella di lavarlo adeguatamente sotto l'acqua corrente. Cominciate dunque a staccare le foglie dagli steli, cercando di lavorare la pianta senza ammaccare le foglie. Lavate le foglie perbene e asciugatele, servendovi di un panno di cotone pulito.

35

Prendete adesso una centrifuga per insalata e provvedete a rimuovere l'acqua sulle foglie (per congelare il basilico è necessario infatti togliere tutta l'acqua in eccesso). In alternativa alla centrifuga per insalata potete usare dei fazzoletti assorbenti. Le foglie e i germogli del basilico dovranno essere lasciati interi.

Continua la lettura
45

Prendete il basilico pulito e ponetelo in una vaschetta di plastica per alimenti. Lasciatelo nel congelatore per circa 3 ore (quando si sarà completamente congelato, prendetelo e riponetelo in un contenitore ermetico per alimenti). Fate attenzione a non comprimere esageratamente le foglie. Per usare il basilico congelato in questo modo sarà ovviamente necessario scongelarlo, in modo da usarlo sulle pietanze, intero o tagliato a julienne. Questo metodo può essere seguito anche usando le buste del latte, al posto del contenitore ermetico. Vi consiglio di consumare il basilico congelato entro 2/3 mesi.

55

Se desiderate usare il basilico per fare il pesto, vi consiglio di tritarlo prima di congelarlo. In questo caso prendete il basilico e frullatelo con il mixer, dopo versate dell'olio d'oliva e del sale (l'olio consentirà al basilico di mantenere il suo piacevole sapore). Al termine vi consiglio di versare il basilico tritato dentro un busta a chiusura ermetica, aggiungendo ancora un po' d'olio d'oliva. Adesso potete riporre il contenitore dentro il congelatore (quando vi servirà per cucinare il pesto vi consiglio di frullare nuovamente il composto, in modo da aggiungere gli altri ingredienti necessari, tra cui il formaggio e i pinoli).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come rimuovere la gomma da masticare dai vestiti

Quante volte vi sarà capitato di dover buttare un paio di jeans nuovi o un il vostro vestito preferito perché qualche genio aveva lasciato la sua gomma da masticare, sul sedile di un autobus o nella sedia della vostra classe. Tuttavia, rimuovere la...
Pulizia della Casa

5 metodi per sbrinare il freezer

Con il passare del tempo e i cibi accumulati nel vostro congelatore, possono rendere quest'ultimo maleodorante e soprattutto pieno di ghiaccio in eccesso, che non solo possono rovinare quello che c'è all'interno del freezer, ma può addirittura influire...
Pulizia della Casa

Come pulire correttamente il congelatore

Come ogni elettrodomestico, anche il congelatore necessita di manutenzione. Essendo destinato alla conservazione dei cibi, necessità di una frequente sanificazione e pulizia, onde evitare che si possano formare fastidiose muffe; come potrete notare nei...
Economia Domestica

Come conservare il tartufo sottovuoto

Il tartufo è un alimento davvero pregiato, che si trova nel nostro territorio. Si tratta di un grosso tubero che spesso viene estratto dal terreno grazie all'aiuto di cani dal fiuto impeccabile. Sulle nostre tavole il tartufo è il protagonista assoluto...
Pulizia della Casa

Come sbrinare il freezer

Durante il corso del tempo, il ghiaccio che si viene a formare all'interno del freezer, non permette una corretta conservazione degli alimenti in esso contenuti, in quanto occupa spazio e purtroppo fa consumare molta più energia elettrica. Tuttavia,...
Pulizia della Casa

Come sbrinare rapidamente il congelatore

Solitamente, l'operazione di sbrinamento del congelatore richiede parecchio tempo; la maggior parte dei congelatori, infatti, chiede di spegnere il motore girando la rotella del termostato sullo zero, alcuni chiedono di staccare la spina dell'alimentazione...
Economia Domestica

Come congelare i cibi correttamente

Sfruttare il freddo per congelare gli alimenti è una pratica comune, specialmente di questi tempi quando i ritmi frenetici della vita quotidiana ci impongono, per rapidità e comodità, delle soluzioni per ridurre lo spreco alimentare. Il congelare i...
Economia Domestica

Come congelare il pane

Il pane è un alimento molto importante ed è presente spesso sulle nostre tavole. L'ideale sarebbe quello di acquistarlo ogni volta fresco, ma la frenesia e i mille impegni, non consentono di usufruire di questa opportunità. In questi casi, la cosa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.