Come conservare i legumi per l'inverno

Di: Franco N.
Tramite: O2O 14/07/2016
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Come potete leggere in questa guida, la coltivazione estiva favorisce la produzione di ottimi prodotti, che possono essere conservati fino in inverno, questi sono più che altro legumi che sono utilizzati molto nelle ricette di cucina per la preparazione di squisite zuppe. Di seguito vedremo come conservarli.

27

Conservando i legumi siamo avvantaggiati sia nel risparmio economico e sia nel rispetto dell'ambiente. Non bisogna acquistare prodotti già confezionati, infatti questo metodo è sempre scartato, in più sapremo sempre la provenienza dei nostri legumi sapendo che sono cresciuti nel nostro orto. Oppure comprarli in negozi fidati. Comprare legumi è più economico che comprare prodotti lavorati o semi lavorati.

37

Per conservare i legumi prima di tutto si deve acquistare o estrarre dalla pianta i fagioli e i piselli, poi aprirli e trasportare fuori i legumi, immergerli in acqua e velocemente lavarli senza lasciali immersi per molto tempo, dopo tutto questo sono frequenti due modi principali di conservazione di legumi, secchi oppure già cotti cosicché siano pronti all'uso come quelli venduti al supermarket.

Continua la lettura
47

Per la conservazione dei legumi già cotti si deve lasciare bollire in acqua con una quantità minima di sale, questo dovrà risultare di sapore insipido, poi in seguito si deve usare il metodo di sottovuoto che si ottiene con i barattoli appositi che possiedono il tappo che non può essere riutilizzato in seguito.

57

Per la conservazione dei legumi secchi possiamo vedere un procedimento molto diverso, infatti dobbiamo farli asciugare con il calore del sole, dentro un tessuto leggero e pulito, come ad esempio uno strofinaccio. Questo dovrà susseguirsi per tre giorni, l'importante è portare in un posto al chiuso ad esempio in casa i legumi durante la notte, per la presenza della molta umidità presente nell'aria. Prima di rimetterli al sole frequentemente nei giorni bisogna mescolarli.

67

Dopo l'essiccazione dei legumi possiamo conservarli in dei barattoli ermetici, cosicché possano essere usati per tutto l'inverno, essendo posizionati nell'acqua per poche ore potremmo notare che avranno un sapore diverso molto più realistico di quelli in commercio al supermercato infatti questo ci farà risparmiare moltissimo durante l'inverno. Per questa pratica è sconsigliata la conservazione sottovuoto. I legumi già cotti o freschi possono essere conservati in frigorifero ed essere consumati entro tre mesi dal giorno della raccolta.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come conservare le albicocche per l'inverno

La frutta è un alimento molto gradito, perché è bella, colorata e ha una vasta gamma di sapori. Ricca di sali minerali, acqua, zuccheri e vitamine, completa i pasti e sostituisce le merende tradizionali. Alcuni frutti si possono trovare in tutte le...
Economia Domestica

Come conservare patate e cipolle durante l'inverno

Se avete un grande quantitativo di patate e cipolle, per conservarle tutto l'inverno, bisogna rispettare alcune regole basilari. Ed adottare dei semplici ma importanti accorgimenti. In questa guida, vi illustreremo in modo dettagliato, come conservare...
Economia Domestica

Come conservare i cetrioli per l'inverno

I cetrioli sono quegli ortaggi dal colore verde brillante, che fin da bambini associamo alle maschere di bellezza e che continuiamo a confondere con le zucchine, anche quando ormai non siamo più tanto bambini. I cetrioli sono ortaggi tipicamente estivi,...
Economia Domestica

Come cuocere i legumi nella pentola a pressione

I legumi sono considerati molto importanti, tanto da essere consigliati in tutti quei regimi di alimentazione controllata in cui si vuole ridurre il peso corporeo e nello stesso tempo dare energia. Sono alla base di una corretta alimentazione. Nella realtà,...
Economia Domestica

Come utilizzare il climatizzatore in inverno

Non tutte le persone sanno che il climatizzatore, usato molto durante l'estate, lo si potrà anche utilizzare durante la stagione invernale al posto delle stufe a gas oppure elettriche tradizionali. Questi apparecchi, sono forniti di una pompa di calore,...
Economia Domestica

Come conservare al meglio la zucca

La zucca è un frutto dal sapore succoso e dolciastro, molto utilizzato nella cucina tradizionale italiana e mondiale per preparare piatti succulenti e ricchi di sapore. Se dunque vi piace cucinare, sicuramente saprete che ogni stagione ha dei particolari...
Economia Domestica

Manutenzione del calorifero prima dell'inverno

Una cosa importante che va effettuata ogni anno prima dell'arrivo della stagione invernale è quello di controllare il calorifero. Bisogna svolgere la regolare manutenzione dell'uscita della vecchia acqua e rendersi conto se il funzionamento sia corretto...
Economia Domestica

Come conservare le olive

Le olive sono delle bacche tipicamente mediterranee, e vengono coltivate nella maggior parte delle regioni italiane ma anche in Grecia e Spagna per produrre dell'ottimo olio apprezzato in tutto il mondo. La loro maturazione avviene in tardo autunno o...