Come conservare gli stivali correttamente

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ogni anno, al cambio di stagione, riponiamo negli armadi gli indumenti invernali per utilizzare quelli estivi e viceversa. I mesi autunnali ed invernali, a causa delle temperature spesso altalenanti, ci costringono ad utilizzare svariati capi di abbigliamento e scarpe tra cui gli stivali che amiamo indossare perché sono eleganti, caldi e ideali per le giornate di pioggia. Se leggerai questa guida ti spiegherò come conservare correttamente gli stivali quando non vengono utilizzati.

26

Occorrente

  • stivali
  • cassette multiuso plastificate rettangolari
36

Gli stivali sono ingombranti e poiché non vanno piegati in quanto darebbero vita ad antiestetiche pieghe, per evitare di sgualcirli, bisogna trovare delle soluzioni idonee per conservarli correttamente ed in ottimo stato. L' idea più semplice è quella di riporli in scatole multiuso plastificate rettangolari della misura corrispondente alla lunghezza degli stivali, in modo tale da tenerli stesi e conservarli in qualsiasi posto senza occupare molto spazio.

46

Se hai un armadio abbastanza capiente puoi sfruttare l'asta appendiabiti per agganciare gli stivali, che avrai riposto con cura in un sacchetto di tela con laccio, in modo tale da tenerli sospesi senza che subiscano particolari deformazioni dovute al caldo estivo. Questa soluzione è ideale per le cabine armadio, in quanto lo spazio disponibile lo possiamo sfruttare riciclando oggetti da buttare, come ad esempio un bastone da tenda con i classici anelli in legno. Quest'ultimo è possibile agganciarlo tra due pilastri utilizzando gli anelli dotati di molletta per appendere gli stivali attraverso i ganci delle chiusure lampo.

Continua la lettura
56

Le soluzioni per conservare in maniera corretta gli stivali sono molteplici. Sta a te individuare quella che fa al caso tuo. Al momento dell'acquisto dei tuoi stivali, ricordati di non gettare la scatola in quanto potresti utilizzarla per riporveli quando non li utilizzi. Evita di piegarli a metà altrimenti rischi di creare sulla superficie delle pieghe che, oltre ad essere antiestetiche, non sarai più in grado di togliere. Se hai problemi di spazio ma hai un letto contenitivo, ovvero dotato di cassetti sotto la struttura per ottimizzare gli spazi, potresti aver trovato il luogo ideale dove sistemare i tuoi amati stivali in attesa di poterli indossare alla prossima occasione. Ricordati sempre che prima di metterli a posto dovrai spazzolarli con cura eliminando ogni traccia di sporco e polvere che potrebbero danneggiarli.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • spazzola sempre gli stivali prima di riporli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire le scarpe e gli stivali di camoscio

Le scarpe e gli stivali di camoscio sono sempre di moda e molto amate da uomini e donne. Ma questi hanno il problema di essere molto vulnerabili alle ammaccature, ai graffi e alle macchie; inoltre sono abbastanza difficili da pulire. Per eliminare lo...
Pulizia della Casa

Come smacchiare gli Ugg

Tutti noi conosciamo gli stivali UGG: dagli anni 2000 in poi sono diventati molto alla moda, sia grazie al talk show di Oprah Winfrey in cui ella li citava molto spesso, sia perché tantissime celebrità sono state immortalate con questi stivali made...
Economia Domestica

Riciclare le scarpe vecchie

Spesso ci si ritrova ad avere almeno un paio di scarpe che non si indossano più ormai da anni, ma che non si riescono a gettare via per vari motivi, dagli stivali alle ballerine. È tuttavia possibile regalare loro una seconda vita, trasformandole in...
Economia Domestica

Come disporre le scarpe nella scarpiera

Le scarpe sono un elemento fondamentale dell'abbigliamento per ognuno di noi. Oltre ad essere un oggetto utile per camminare, esse rappresentano una vera e propria icona di stile e a volte ci si ritrova ad averne molte e a non sapere come fare a sistemarle...
Arredamento

Come scegliere una scarpiera di design

Se abbiamo una famiglia numerosa, la scarpiera diventa un acquisto obbligatorio perché è un mobile che ci aiuta moltissimo nel conservare le scarpe che usiamo giornalmente. Contrariamente a quanto si possa pensare, la scelta della scarpiera non è un...
Arredamento

Consigli per ordinare e pulire le scarpiere

Le scarpiere sono la soluzione perfetta per tenere in ordine tutte le proprie scarpe in un angoletto dedicato e riservato solo ed esclusivamente ad esse. Trattandosi di calzature, tuttavia, è anche necessario, periodicamente, procedere con una pulizia...
Arredamento

Come organizzare un'ampia cabina armadio

Possedere una cabina armadio in casa, soprattutto se di vaste dimensioni, è spesso una scelta migliore rispetto ai classici armadi. Da sempre nei film o nelle serie tv, le cabine armadio hanno fatto sognare in particolare tutte le donne. Forse non solo...
Economia Domestica

Consigli per organizzare i vestiti invernali

Anche quest'anno, la primavera è finalmente arrivata! E ogni cambio di stagione, come le nostre mamme e nonne ci hanno sapientemente insegnato, si accompagna necessariamente ad una riorganizzazione del guardaroba.Ma stavolta non si tratta di un cambio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.