Come conservare gli abiti nei salvaspazio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il lavoro periodico del cambio dell'armadio non è certamente un'attività rapida. Solitamente si effettua al variare delle stagioni. E comporta un certo impegno e molta organizzazione. L'armadio sarà colmo di abiti adatti per il ciclo temporale appena concluso, estivo o invernale che sia. Si dovrà svuotarlo ed igienizzarlo. Per poi ordinare gli indumenti da rinviare alle prossime stagioni. Tenendo invece a portata di mano quelli di uso immediato, secondo il periodo climatico. In questa fase del lavoro sono di grande aiuto i contenitori salvaspazio: scatole o sacchetti. Le prime rappresentano una buona soluzione per ordinare gli indumenti. Ma purtroppo risultano voluminose ed ingombranti. Mentre i sacchetti salvaspazio, in queste circostanze, sono senz'altro la migliore alternativa. Vediamo quindi come conservare gli abiti nei sacchetti salvaspazio.

27

Occorrente

  • Sacchetti salvaspazio e aspirapolvere.
37

Reperire un aspirapolvere

L'uso dei sacchetti salvaspazio si basa sul metodo del sottovuoto. I sacchetti, costituiti da materiale sintetico, sono provvisti di bocca di sicurezza. Attraverso di essa si può aspirare l'aria dal sacchetto. Questa azione si può svolgere con un comune aspirapolvere. Prima occorre conservare gli abiti nei sacchetti salvaspazio. Poi si collega la bocca di sicurezza del sacchetto con l'elettrodomestico. Azionando l'aspirapolvere, si estrae completamente l'aria interna ai sacchetti salvaspazio. Permettendo di ridurne estremamente il volume. Conservare un ingombrante piumino invernale o una trapunta non sarà più un problema. La riduzione del loro volume, ottenuta tramite i sacchetti salvaspazio, potrà essere anche pari a dieci volte in meno.

47

Selezionare gli abiti

Questo sistema consente non soltanto di conservare una trapunta. Ma anche di sovrapporne diverse. Con i sacchetti salvaspazio si possono dunque conservare anche abiti di vario tipo. Oltre a piumini e coperte, tutti i pesanti indumenti invernali occuperanno infine solo pochi centimetri. I sacchetti salvaspazio sono disponibili in diverse dimensioni. Possono essere di misura piccola, media, molto grande ed extra-large. Si sceglierà la grandezza secondo il tipo di abiti da conservare. I salvaspazio più grandi sono l'ideale per gli abiti ed i capi di grandi dimensioni. Si possono usare anche per conservare insieme degli indumenti similari. Un sacchetto salvaspazio di misura grande o XL può ad esempio contenere più maglioni contemporaneamente.

Continua la lettura
57

Usare i sacchetti salvaspazio

Mentre degli abiti come pantaloni, magliette e biancheria intima si possono conservare dentro i salvaspazio più piccoli. Inizialmente conviene cominciare con i sacchi salvaspazio più grandi. Dopo l'inserimento degli abiti, si può eliminare l'aria con l'aspirapolvere. Quindi si chiude la valvola della bocca di sicurezza. Poi si procede allo stesso modo con gli altri abiti, già selezionati per categoria e dimensioni. Infine si possono conservare gli abiti nell'armadio in spazi davvero minimi. http://www.soluzionidicasa.com/sacchetti-sottovuoto/.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si possono utilizzare i sacchetti salvaspazio anche quando si preparano i bagagli per un viaggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

10 soluzioni salvaspazio per tenere la bici in casa

Andare in bici è sicuramente molto piacevole, soprattutto quando il sole risplende e fa venir voglia di uscire di casa. Il problema, a qualunque livello pratichiate questo sport, rimane quello di tenere la bici in casa quando rientrate o quando il clima...
Economia Domestica

Come proteggere gli abiti dalle tarme

Uno dei nemici principali degli abiti che sistemiamo negli armadi di casa sono le tarme. Si tratta di un problema alquanto serio. Di fatti, le tarme possono danneggiare, in modo più o meno "grave", i nostri capi per cui è bene fare parecchia attenzione....
Economia Domestica

Come conservare il bouquet di nozze

Preparare le nozze è per una coppia uno dei periodi più stressanti ma nello stesso tempo più eccitanti. Pensare ad organizzare un perfetto buffet, un perfetto ricevimento, un catering delizioso e una cerimonia incantevole è il sogno di tutti. Quando...
Economia Domestica

Come conservare un abito da cerimonia

Gli abiti da cerimonia sono capi di notevole pregio da indossare in occasioni speciali. Più un abito è elaborato e decorato maggiormente necessiterà di cure ed attenzioni. Se conserveremo il nostro abito da cerimonia, non troveremo nessuna sgradevole...
Economia Domestica

5 modi per conservare i cibi

Ci sono diversi metodi di conservazione dei principali prodotti alimentari che è possibile attuare a casa e che aiutano a conservare in modo più efficace il cibo a lungo termine. Questi includono l'inscatolamento, il congelamento, l'essiccazione, il...
Economia Domestica

Come conservare i cosmetici in estate

Nonostante possa sembrare banale, conservare i trucchi in estate nel modo giusto è fondamentale, soprattutto se si desidera mantenere nel tempo l'efficacia e la capacità coprente di determinati prodotti cosmetici (ad esempio di fondotinta, rossetti...
Economia Domestica

Come conservare i cappotti e i giubbotti

È arrivato l'autunno e la temperatura inizia a calare. Iniziamo a tirare fuori i cappotti e i giubbotti ma ci rendiamo conto che c'è un problema. Infatti hanno un brutto odore o appaiono rovinati. Magari sono ancora utilizzabili ma l'inverno scorso...
Economia Domestica

Come conservare e riutilizzare gli avanzi di cibo

Può capitare di preparare un pasto abbondante o di avere meno fame del previsto. Ci ritroviamo così con degli avanzi di cibo che non sappiamo come conservare e riutilizzare. È necessario pensare a cosa farne. Ma è importante anche sapere come conservarli....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.