Come conservare correttamente gli alimenti nel freezer

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Il freezer è un elettrodomestico che permette di conservare i cibi che si prevede di consumare in tempi medio lunghi. Il congelamento infatti, è un processo grazie al quale è possibile conservare i cibi il congelamento infatti, è un processo grazie al quale è possibile conservare gli alimenti mantenendo inalterate le proprietà nutritive e il sapore. Ma affinché non si verifichi l'effetto contrario, è necessario seguire alcune direttive onde evitare di dover buttare via il cibo. Alcuni alimenti, infatti, se non vengono adeguatamente conservati, possono andare a mare o mischiarsi con il sapore degli altri alimenti. Vediamo allora come conservare correttamente gli alimenti nel freezer.

24

Controllare le condizioni di ciascun alimento

Per prima cosa, è bene accertarci delle condizioni dell'alimento che vogliamo conservare nel nostro freezer. Evitiamo di mettere nel freezer alimenti parzialmente deteriorati o poco freschi. Quando mettiamo un alimento in freezer, accertiamoci che sia freddo, evitiamo di mettere alimenti caldi o bollenti nel freezer, in quanto questi alimenti, potrebbero alzare la temperatura interna del freezer e di conseguenza, rovinare gli altri alimenti nel freezer. Prima di mettere qualsiasi alimento in freezer, accertiamoci che il contenitore in cui lo metteremo, sia pulito e che non emani alcun odore sgradevole. Se il contenitore in cui vogliamo mettere l'alimento emana odori sgradevoli, sciacquiamolo sotto l'acqua con un poco di detersivo.

34

Contenitori

Controlliamo poi che i contenitori che utilizziamo non siano usurati o danneggiati in alcun modo. Se vogliamo, possiamo mettere una piccola etichetta sui contenitori, in modo di sapere alla perfezione cosa contengono i contenitori. Ogni settimana, facciamo una vera e propria pulizia del nostro freezer, utilizzando una piccola paletta in plastica dura od in acciaio per eliminare l'eventuale ghiaccio che si è depositato sulle pareti. Dopo aver eliminato il ghiaccio, possiamo pulire le pareti del nostro freezer utilizzando una spugnetta, un poco di acqua tiepida ed un poco di detersivo per piatti.

Continua la lettura
44

Carne

Esistono poi degli alimenti che, una volta congelati, tendono ad attaccarsi tra loro, come ad esempio le bistecche. Il consiglio, in questo caso, è di congelare una bistecca alla volta, avvolgendole in un piccolo sacchettino di plastica; in questo modo, quando ci serviranno, potremo scongelarle più velocemente non correremo il rischio di romperle una volta che le avremo scongelate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come conservare il basilico fresco in freezer

Come vedremo nel corso di questa guida, il basilico è una pianta erbacea dotata di numerose doti terapeutiche e cosmetiche, oltre ad essere un alimento molto utilizzato in cucina, per arricchire il gusto e il profumo delle pietanze. Il basilico fresco...
Economia Domestica

Come conservare gli alimenti sottovuoto

Quando si sceglie di conservare gli alimenti sottovuoto, si decide di voler adottare una tecnica molto facile e davvero utilissima: essa consente al cibo di mantenere inalterate le sue caratteristiche organolettiche e nutrizionali, ma anche il suo sapore....
Economia Domestica

Come conservare gli alimenti nei giorni di caldo

Con l'avvento della stagione estiva le temperature tendono a salire, mettendo a rischio alcuni alimenti, se non conservati in maniera idonea. La prima cosa da considerare, è il non dover interrompere la catena del freddo, una fase critica questa, che...
Economia Domestica

Come conservare gli alimenti in salamoia

Molti hanno la passione di preservare gli alimenti in salamoia, che possono essere olive, oppure peperoni, o ancora dei buonissimi funghi e così via dicendo. Ma prima di tutto, bisogna sapere cos'è la salamoia e sopratutto come la si può creare. La...
Economia Domestica

10 consigli per conservare gli alimenti nel frigorifero

Una volta acquistato un prodotto, è fondamentale il modo in cui esso va conservato. Regole precise e buone norme igieniche rivestono davvero un'importanza notevole. In questa guida vogliamo illustrarvi 10 consigli per conservare gli alimenti nel frigorifero....
Economia Domestica

Come conservare gli stivali correttamente

Ogni anno, al cambio di stagione, riponiamo negli armadi gli indumenti invernali per utilizzare quelli estivi e viceversa. I mesi autunnali ed invernali, a causa delle temperature spesso altalenanti, ci costringono ad utilizzare svariati capi di abbigliamento...
Economia Domestica

Come evitare la formazione di ghiaccio nel freezer

La formazione di ghiaccio nel freezer non permette una corretta chiusura del portello e occupa dello spazio prezioso per la conservazione dei vostri alimenti. Tutto questo comporta lo sviluppo di odori sgradevoli all'interno del vostro elettrodomestico...
Economia Domestica

Come conservare e riutilizzare gli avanzi di cibo

Può capitare di preparare un pasto abbondante o di avere meno fame del previsto. Ci ritroviamo così con degli avanzi di cibo che non sappiamo come conservare e riutilizzare. È necessario pensare a cosa farne. Ma è importante anche sapere come conservarli....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.