Come comprare dei mobili a basso costo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Arredare la casa è un processo che richiede una serie di accorgimenti che interessano diversi e numerosissimi aspetti. Non bisogna dunque sottovalutare in alcun modo questo punto di vista importantissimo, per ottenere un ottimo risultato finale. Chiaramente è necessario anche tener conto dei costi da affrontare nell'acquisto dei mobili che più fanno al caso nostro. Non tutti infatti possono disporre di ingenti risorse economiche con le quali poter fronteggiare le spesi di arredamento della propria casa. Lo scopo di questa guida, a tal proposito, è quello di comprendere come poter risparmiare ma allo stesso tempo non rinunciare alla qualità dei mobili. Vediamo quindi come poter comprare dei mobili a basso costo in maniera semplice ed efficace.

25

Andate presso dei negozi di arredo

Come prima cosa trovate i negozi di arredo più vicini e procuratevi brochure e volanti per vedere se ci sono delle offerte o delle svendite. In alcuni casi potreste trovare delle vere e proprie occasioni quando ci sono dei rinnovi della merce o delle vendite in stock. Dovrete, però, accontentarvi della merce a disposizione. Potete anche chiedere dei mobili in esposizione, solitamente non sono perfetti e quindi verranno a costare meno. Se siete appassionati di bricolage potete chiedere, senza vergognarvi, se hanno a disposizione dei mobili difettati da riparare. Con questi piccoli accorgimenti potete risparmiare tanto anche acquistando in negozio.

35

Visitate siti internet appositi

Un altro modo per cercare mobili a poco prezzo è quello di girare e visitare un po' di negozi on-line. Spesso i rivenditori mettono inserzioni su internet per vendere la merce di magazzino in rimanenza o merce vecchia che non si vende più. Se vi potete accontentare, visitate anche i maggiori siti di vendite on line di merce usata. Molte persone vendono i loro vecchi arredi, tenuti in perfetto stato, per comprarne di nuovi. Vi basta fare un giro nei vari siti specializzati. Si fanno sempre buoni affari negli acquisti on-line. Attenzione, però, nel calcolare bene le spese di spedizione o di un probabile trasporto dei mobili verso la vostra abitazione.

Continua la lettura
45

Recatevi nelle fiere o nei mercati rionali

Un altro luogo in cui si fanno degli ottimi affari sono i mercati e le fiere. Nei mercati rionali si trovano sempre rivenditori di mobili ed i prezzi sono molto vantaggiosi. Nelle grosse città esistono anche i mercatini delle pulci, nei quali vengono venduti oggetti usati. In Italia ci sono anche tanti negozi dell'usato che vendono interi arredi di case. Altro luogo dove fare grandi affari sono le fiere.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenzione, però, nel calcolare bene le spese di spedizione o di un probabile trasporto dei mobili verso la vostra abitazione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una camera da letto dal soffitto basso

Fino al secolo scorso, le case costruite avevano tutte una caratteristica in comune: il soffitto era molto alto e la camera da letto risultava essere più grande per accogliere un maggior numero di persone. Oggigiorno, invece, non è raro trovare delle...
Arredamento

Come prendere le misure per i mobili

Se dobbiamo arredare la nostra casa con dei mobili, è importante prendere preventivamente le misure per evitare di fare acquisti sbagliati, ove mai risultassero superiori allo spazio disponibile. Per evitare inconvenienti ci sono diversi metodi per...
Arredamento

Come vendere mobili e oggetti della casa

Chi di noi non ha oggetti dimenticati in qualche parte della casa, che magari non ci servono più, ma che potrebbero farci guadagnare qualcosa? Ci sono molti mercatini sparsi in tutta Italia, che gestiscono le vendite di clienti che devono soltanto iscriversi...
Arredamento

Come arredare una casa con mobili antichi

I mobili antichi hanno sempre avuto un fascino particolare, perché rispecchiano il gusto e lo stile di altre epoche. I mobili antichi sono unici e rari, vere e proprie opere d'arte e gli amatori di questi mobili li acquistano sempre per poter essere...
Arredamento

Come appendere i mobili

Appendere i mobili al muro non rappresenta soltanto un modo per guadagnare spazio: in realtà si può scegliere di appendere i mobili alle pareti anche per questioni meramente estetiche. Particolarmente gradevoli risultano, ad esempio, i sanitari sospesi...
Arredamento

Come abbinare mobili e colore delle pareti al parquet

Per alcuni piccoli ritocchi interni alla casa non è necessario un supporto esterno, magari di un arredatore o designer di interni, ma è sufficiente seguire alcuni piccoli accorgimenti. Come al solito, in questo genere di lavori casalinghi, è importante...
Arredamento

Come risparmiare sull’acquisto dei mobili

Acquistare o costruire da zero la propria casa è uno dei nostri sogni di vita. Niente è in grado di infondere sicurezza quanto una dimora di proprietà. La casa è un luogo intimo, nostro, dove possiamo rilassarci e alienarci dagli impegni quotidiani....
Arredamento

Come abbinare i colori delle pareti ai mobili

A volte gli interni della nostra abitazione necessitano di alcuni ritocchi per poter dare una ventata di novità e freschezza, ma spesso tinteggiare le pareti non è sufficiente in quanto occorre adattarle al colore dei mobili preesistenti. Per quanto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.