Come coltivare la stella di Natale in vaso

Tramite: O2O 30/11/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

La classica stella di Natale o Euphorbia pulcherrima è la piantina perfetta da regalare durante le feste natalizie perché con i suoi fiori dal colore vivace rallegra la casa. È anche un sempreverde che può essere coltivato sia in giardino che in appartamento in un bel vaso. Infatti ha bisogno di un clima temperato per crescere e ci regala fiori stupendi e larghe foglie rosse. La sua coltivazione è davvero molto semplice e quindi per tutte queste caratteristiche è molto diffusa e apprezzata. Si consiglia di non tenerla alla luce diretta del sole, ma in una zona della casa un po' riparata, ma non all'ombra. La nostra bella piantina può anche superare l'estate cercando di non sottoporla ad aria condizionata fredda e vaporizzandola ogni tanto. Ecco allora il modo giusto per mantenerla sempre vitale e quindi ecco come coltivare la stella di Natale in vaso.

26

Occorrente

  • Stella di Natale, vaso, acqua per innaffiare e alcune accortezze
36

Coltivare con talea

Per coltivare la stella di Natale in vaso la si può acquistare già pronta nel suo vaso oppure si potrebbe prelevare un rametto da una pianta già adulta in tarda primavera, preferendo la cima senza fiori. Togliere le foglie alla base e far radicare questa talea nell'acqua. Poi passarla in terra fertilizzando periodicamente. In seguito, effettuare il rinvaso in primavera utilizzando del buon terriccio misto a sabbia che diventerà in questo modo sufficientemente drenante. Si ricorda che la propagazione della stella di Natale può avvenire solo per talea dato che non produce semi.

46

Innaffiare con giudizio

La Stella di Natale è una pianta che ha bisogno di poca acqua in inverno, infatti è bene innaffiarla solo quando il terriccio è asciutto. Di solito, sarà sufficiente l'innaffiatura una volta ogni 7/10 giorni durante il periodo invernale, mentre in estate ogni 2 giorni. Attenzione però ai ristagni idrici che sono sempre in agguato e sono anche molto negativi per la crescita e la sopravvivenza della pianta stessa.

Continua la lettura
56

Posizionare la pianta nel posto giusto

Altra accortezza importante per coltivare bene la stella di Natale in vaso è quella di collocarla nel posto giusto. In effetti, nell'appartamento bisogna trovare una stanza non eccessivamente riscaldata e posizionare il vaso con la pianta non vicino al termosifone. In inverno infatti la Stella di Natale mal sopporta il clima rigido, mentre durante la bella stagione potrebbe stare anche all'esterno, magari in terrazza o sulla veranda di casa. Alla fine, la coltivazione della stella di Natale non è difficile, e la stessa può durare per tanti anni in vaso, in quanto sarà sufficiente non gettarla via quando la vediamo seccare dopo il periodo natalizio. Questa fase infatti per la pianta non è altro che un passaggio naturale del suo ciclo di vita e ritornerà a fiorire se coltivata bene.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si sconsiglia una forte illuminazione continua che andrebbe a ritardare la fioritura o la colorazione rossa delle verdi foglie
  • Le concimazioni devono avvenire una volta al mese durante tutto l'anno usando i classici fertilizzanti da fiore
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come piegare i tovaglioli a forma di stella di Natale

Natale rappresenta un ottimo motivo per riunirsi con i propri cari, magari si potrebbe prendere in considerazione l'idea di preparare qualcosa di sfizioso e delizioso. Durante il periodo di Natale è bene dare alla propria casa un tocco natalizio, magari...
Economia Domestica

Idee per regali di Natale fatti a mano

Con l'avvicinarsi del Natale, nasce la preoccupazione di cosa regalare ai propri amici e familiari. La tecnica del fai da te va molto di moda ultimamente! Con essa è possibile realizzare vere e proprie opere d'arte con le proprie mani. Conserve, biscotti,...
Economia Domestica

Come organizzare un matrimonio a Natale

Sposarsi durante il periodo natalizio può diventare quasi magico. Quando il Natale è alle porte l'atmosfera si trasforma, l'ambiente diventa quasi surreale grazie alle luci, ai colori e all'atmosfera natalizia. Proprio per questo consiglio di sposarsi...
Economia Domestica

7 erbe aromatiche da coltivare in casa

Al giorno d'oggi anche chi non possiede uno spazio verde o un giardino può tranquillamente sfoggiare il suo "pollice verde" coltivando in casa fiori, piante ed erbe aromatiche. Soprattutto queste ultime, risultano davvero ottime per poter essere coltivate...
Economia Domestica

Come decorare la tavola per il pranzo di Natale

Rendere il Natale una festa speciale non è poi così difficile, soprattutto se si hanno le idee giuste: con pochi e fantasiosi ritocchi, è infatti possibile organizzare la tavola con gusto e raffinatezza, in modo da realizzare un pranzo natalizio davvero...
Economia Domestica

Come organizzare il Natale

Il Natale è la festività più attesa di tutto l'anno. Ci si riunisce con familiari ed amici e, il più delle volte si inizia a stare insieme dalla vigilia fino al giorno dell'Epifania. Organizzare i pranzi e le cene, specie se gli invitati sono numerosi,...
Economia Domestica

Come scegliere i piatti per la tavola di Natale

Se in occasione del Natale intendete organizzare un pranzo con ospiti di riguardo, è importante addobbare la tavola in modo adeguato e con un certo stile, oltre che scegliere i piatti in sintonia con la tipologia di tovaglia. Per ottimizzare il risultato...
Economia Domestica

Come preparare un pranzo di Natale veloce ed economico

Le vacanze di Natale sono l'occasione ideale per organizzare tavolate in famiglia. I parenti si radunano per condividere il cibo tra chiacchierate e sorrisi, dopodiché si inizia a ascartare qualche regalo prima dei consueti giochi da tavolo. Insomma,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.