Come collocare le statue nel giardino

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'arredamento dei giardini conferisce una magica atmosfera ad un'intera casa, quasi surreale. Quando entrate in un luogo del genere, sentite di sicuro un profumo gradevole, aromatico, inebriante e afrodisiaco di fiori. Questi ultimi rendono il giardino più ricco con i loro colori vivaci. Potete anche aggiungere all'interno dell'arredo una sequenza di statue, in grado di stimolare la vostra vista. Nel tutorial seguente, vi spieghiamo rapidamente come collocare le statue nel giardino. Cerchiamo così di fornirvi consigli utili per rendere questo obiettivo facilmente raggiungibile. Prestate la massima attenzione!

24

Integratele con le piante

Vediamo come collocare le statue nel giardino. Potete aggiungere statue di varie dimensioni, da inquadrare alla perfezione tra piante ornamentali, alberi dal fusto alto, fiori e cespugli dal verde lussureggiante. Studiate con la massima cura la collocazione prima di intraprenderla. Prendete sempre in considerazione piante, alberi e arbusti e scegliete dove inserirli. Occupatevi anche di siepi e cespugli. Tali composizioni possono integrarsi alla perfezione col marmo se i loro contorni risultano integrati col loro materiale naturale. Aggiungiamo inoltre che le tonalità vivaci dei fiori generano un forte contrasto con i colori tipici delle statue in cemento o in calcestruzzo. In questo modo, potete trovare l'alternativa ideale al "marmo statuario".

34

Scegliete le posizioni giuste

Scoprite come collocare le statue nel giardino. Vi suggeriamo di inserire una fontana in corrispondenza di una posizione ad angolo. In alternativa, aggiungete una serie di piccole statue. Immergetevi fino in fondo in una natura incontaminata realizzando una piccola panchina, da inquadrare all'interno del giardino di casa vostra. Se volete, aggiungete varie statue più esigue in un'aiuola o tra una pianta e un'altra. Un'idea del genere contrasta con la realizzazione di varie tipologie di pietre, di uno stagno piccolo o di una bordura in legno o in ferro battuto. Selezionate le dimensioni giuste per le vostre statue attigue allo stagno. Fate lo stesso per le statue relative al giardino e scegliete i soggetti adatti, mettendo in evidenza i personaggi più noti. Ecco ancora come collocare le statue nel giardino.

Continua la lettura
44

Trovate i vostri animali preferiti

Se amate gli animali, potete scegliere tra una lunga serie di possibilità. Potete optare per uccelli o volatili in generale, o magari puntare sulle creature domestiche, o ancora sulla savana o sulla foresta. In ogni caso, dovranno inserirsi alla perfezione nella fauna e nella flora naturale del vostro giardino. Per rendere tutto più bello, aggiungete gnomi e nani da giardino, che costituiscono ottimi portafortuna apprezzati dai più piccoli. Queste piccole figure rendono l'ambiente più affascinante e affine con la natura e le sue mille sfaccettature. Vi abbiamo dato alcuni consigli per collocare le statue nel giardino al meglio. Speriamo che siano di vostro aiuto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come progettare un giardino

Coloro che hanno la fortuna di abitare in un'unità abitativa indipendente (villa singola, bifamiliare, a schiera), generalmente hanno anche un bellissimo giardino. Quest'ultimo si presta per qualunque occasione, da un pasto all'aria aperta in estate...
Esterni

Come progettare un giardino di design

Progettare il proprio giardino di design richiede una certa organizzazione. Innanzitutto è necessario avere un budget prestabilito, in questo modo potremmo orientarci in maniera più chiara su come intervenire. Quindi bisogna avere delle idee chiare...
Esterni

Come decorare il giardino in stile orientale

Come vedremo insieme nel corso di questo tutorial, arredare gli spazi esterni della casa in modo elegante e originale è spesso semplice ed economico, basta infatti seguire i giusti consigli di arredamento per rendere il proprio spazio verde elegante...
Esterni

10 idee per illuminare il vostro giardino

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di fantasia e con un investimento economico minimo, è possibile realizzare dei lavori fai da te davvero molto graziosi, che consentono di illuminare il giardino in modo elegante e fantasioso. Se desiderate...
Esterni

Come arredare il giardino in stile inglese

Molt spesso per arredare i nostri giardini preferiamo rivolgerci a degli esperti per essere sicuri di ottenere un risultato perfetto, spendendo però in alcuni casi, cifre molto elevate. In alternativa, potremo provare ad arredare da soli i nostri giardini...
Esterni

Come fare un giardino classico

Avere un giardino adiacente alla propria abitazione è il sogno di tutti, in quanto esso permette di rilassarsi in tutta tranquillità e indipendenza. Un giardino classico prevede l'utilizzo di dorme simmetriche ed equilibrate, per cui bisogna resistere...
Esterni

Come decorare un giardino contemporaneo

Un ottimo stile di arredamento per la propria casa presuppone grande cura non soltanto per gli ambienti interni, ma anche per quelli esterni, come giardini e terrazzi di proprietà. Seguendo le indicazioni dei più moderni architetti e designer, è oggi...
Esterni

Come realizzare un giardino Feng Shui

Un nuova tendenza porta ad allestire degli spazi verdi secondo la tradizione orientale. Trasformando così, i giardini in luoghi di riflessione. Uno dei tanti che viene realizzato spesso per meditare è quello Feng Shui. Si tratta di un tipo di giardino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.