Come collegare a terra una presa di corrente

Tramite: O2O 18/07/2018
Difficoltà: media
110

Introduzione

Collegare a terra una presa di corrente può sembrare un?operazione difficile ma, come vedremo nel corso di questa guida, può in realtà rivelarsi una misura che può essere effettuata autonomamente se disponete di un po? di manualità e tempo. Questo tipo di interventi viene consigliato qualora si abbia a che fare di impianti situati in vecchie abitazioni le cui prese della corrente abbiano unicamente due fori per le spine, di conseguenza non sono collegate all?impianto a terra della casa. In questa guida vedremo assieme passo a passo come collegare a terra una presa di corrente.

210

Occorrente

  • Nastro isolante
  • Cacciavite
  • Tester
310

Acquistare un tester

Come prima cosa dovrete recarvi presso un ferramenta e provvedere ad acquistare un tester di messa a terra. Questo strumento, vi consentirà di rilevare i problemi che potrebbe avere la presa elettrica, insierite quindi le spine del tester in ogni singola presa che si trova nella vostra abitazione in modo da controllare, grazie ai segnali luminosi, eventuali problemi della presa stessa. Se i segnali del tester dovessero mettere in evidenza l'eventuale assenza di collegamento con l'impianto di messa a terra, sarà bene contrassegnare la presa con un pezzo di nastro isolante.

410

Staccare la corrente

Dopo aver controllato e segnato le prese da sistemare grazie all'aiuto del tester, dovete interrompere l'erogazione di corrente in tutto l'edificio oppure staccare gli interruttori magnetotermici che controllano le prese di corrente sui quali dovrete agire prima di procedere con ogni altro tipo di operazione. In questo modo sarete certi di evitare spiacevoli incidenti e potrete lavorare in tutta tranquillità e sicurezza. Come ultimo controllo prima di iniziare, potete sfruttare l'aiuto del tester per verificare che effettivamente non arrivi corrente.

Continua la lettura
510

Smontare la presa

Con l'aiuto di un piccolo cacciavite, provvedete a rimuovere la placca sulla presa di corrente svitando le piccole viti che la fissano, quest'ultime sono solitamente piatte e facilmente rimovibili. Una volta tolta la presa, avendo cura di togliere tutte le eventuali viti di fissaggio, è necessario estrarla dalla scatola ed individuare sia la vite verde posta vicino alla base della scatola stessa, sia il filo di color rame della messa a terra che potrebbe però essere coperto con una plastica isolante di colore giallo e verde.

610

Sistemare la presa

Solitamente il filo di messa a terra, viene legato intorno al cavo all'interno della scatola. In questo caso dunque, è sufficiente effettuare la sostituzione della presa a due spinotti con una presa a tre spinotti. Il terzo spinotto verrà sistemato a terra attraverso le viti che tengono la scatola attaccata alla presa di corrente. A questo punto non dobbiamo fare altro che legare il filo di messa a terra con il terminale. Dal filo di rame alla fine, dovrà essere ricavato un anello piccolo da stringere intorno alla vite, in questo modo si assicurerà il filo alla vite, in modo saldo e sicuro. Eventualmente possiamo fissarlo con l'aiuto di un morsetto.

710

Riposizionare la presa di corrente

Per mettere mettere in sicurezza la presa di corrente, avvolgetela con del nastro isolante e spingetela delicatamente nella scatola dalla quale è stata precedentemente estratta. Stringete le viti e rimettete la placca al suo posto, facendo attenzione a non romperla. Se avete seguito attentamente i passi suddetti, avrete collegato adeguatamente a terra la presa di corrente.
Ora non vi rimane che riattivare la corrente e ricontrollare con il tester per verificare il corretto funzionamento della presa di corrente.

810

Controllare l'impianto di messa a terra

È buona norma far controllare periodicamente l'intero impianto di messa a terra da un tecnico esperto, come prevede la normativa. L'impianto di messa a terra è fondamentale per proteggere l'abitazione e chi vi vive in quanto permette di evitare di venir folgorati quando, ad esempio, l'impianto elettrico è sovraccarico.

910

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come collegare un interruttore a tre vie

In questa guida dedicata al mondo dell'elettronica, vedremo come collegare un interruttore a tre vie. L'impianto si rivela molto utile quando i punti di contatto sono vicini tra loro, ma il punto luce è lontano. Prima di procedere, è indispensabile...
Ristrutturazione

Come sostituire una presa elettrica a parete

Come tutti i dispositivi anche le prese elettriche ad un certo punto si guastano, e quando ciò accade è necessario sostituirle. In commercio ne esistono di svariate tipologie ed ognuna con una particolare caratteristica. Per fare un esempio, ci sono...
Ristrutturazione

Come installare il camino elettrico

Il camino non è solo un elemento di riscaldamento dell'abitazione ma esso rappresenta un valido elemento di design che, se fatto a dovere, dona un valore aggiunto alla casa non indifferente. Esistono tante tipologie e modelli da poter installare, ma...
Ristrutturazione

Come montare un impianto fotovoltaico

Il sole costituisce un'immensa fonte di energia e ciò è dimostrato dalle numerose installazioni di impianti fotovoltaici: essi, come sappiamo, servono a consumare meno energia elettrica per risparmiare ed aiutare il nostro pianeta a diventare più pulito...
Ristrutturazione

Come Sostituire lo Scaldacqua sottolavello

In questo articolo, vogliamo darvi una mano a capire in che modo è possibile Sostituire lo Scaldacqua sottolavello. Può capitare, infatti, che a causa di un danno, siate costretti a sostituire questo strumento e magari, non essendo molto abili, abbiate...
Ristrutturazione

Come sigillare le piastrelle di marmo

Il marmo rimane sempre un'alternativa molto elegante da utilizzare per pavimentare soggiorni, camere, bagni o altri vani di case, di condomini, di negozi, ecc.. Anche per le pareti del bagno, il marmo offre una resa di altissimo livello estetico e di...
Ristrutturazione

Come e dove installare le prese elettriche in casa

Per poter usufruire di un ottimo impianto elettrico in casa, che sia di buona qualità e, cosa molto importante, comodo, bisogna fare attenzione ad alcuni dettagli importanti. Come prima cosa bisogna controllare che le prese siano nel punto giusto, in...
Ristrutturazione

Come installare un impianto doccia emozionale

La doccia emozionale è un nuovo modo di concepire la doccia, che diventa un angolo della propria abitazione tutto dedicato al relax e che sfrutta i colori, la musica, il getto d' acqua, i profumi. È un modo per coinvolgere i cinque sensi ed avere beneficio...