Come coibentare un tetto in alluminio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'alluminio sta diventando una soluzione sempre più popolare nel campo dell'edilizia urbana: è altamente resistente alla corrosione e non richiede particolare manutenzione. I tetti realizzati con questo materiale, presentano costi piuttosto contenuti, garantiscono un'ottima estetica e possono essere scelti in svariate versioni, ma il loro grado di isolamento termico non è elevato: è necessario intervenire con un adeguato sistema isolante. Come coibentare un tetto in alluminio? Se avete una certa dimestichezza in questo genere di opere, potete anche eseguire il lavoro con le vostre mani: nei prossimi passi vi spiegheremo come procedere.

27

Occorrente

  • lana di vetro spessa cm 2, sughero in rotoli, pistola sparachiodi con relativi chiodi, colla a presa rapida, taglierino, righello, matita, scala
37

Preparare il materiale necessario

Per migliorare e massimizzare al meglio l`efficienza energetica di una copertura in alluminio, occorre effettuarvi ad una coibentazione adeguata. Misurate le dimensioni della superficie da coibentare, poi recatevi in un Centro per il bricolage e procuratevi il seguente materiale: la giusta quantità di lana di vetro spessa cm 2, del sughero in rotoli, una pistola sparachiodi con relativi chiodi (questi ultimi devono essere piuttosto sottili e non troppo lunghi, per non forare da una parte all'altra il tetto), un pennello piatto, uno o più barattoli di colla a presa rapida, un taglierino, un righello e una matita. Vi servirà anche una scala di altezza adeguata, oppure potrete creare un'impalcatura acquistando qualche cavalletto e alcune assi. Per la scelta del materiale, chiedete eventualmente un consiglio al venditore.

47

Creare i pannelli per la coibentazione

Misurate con precisione la superficie da coibentare: verrà rivestita con un sufficiente numero pannelli che dovrete creare con un poco di pazienza e qualche ora di tempo a disposizione: con matita, taglierino e righello, disegnate e tagliate diversi quadrati o rettangoli di sughero, poi preparatene altrettanti tagliando degli strati di lana di vetro di uguali dimensioni. Cercate di essere molto precisi nelle misure e usate solo una lama perfettamente affilata (ricordate che il sughero col tempo tende leggermente a stringersi, quindi meglio lasciare un millimetro in più piuttosto che lasciarlo in meno!). Usando il pennello, incollate le sagome di lana di vetro alle forme di sughero, poi lasciate asciugare tutto quanto su una superficie piana per alcun ore.

Continua la lettura
57

Rivestire l'alluminio

Trascorso il tempo necessario, pulite accuratamente la superficie di alluminio con uno straccio e un detergente sgrassante, asciugatela bene e aspettate un paio d'ore per essere certi che non vi sia rimasta nemmeno la minima traccia di umidità. Stendete uno spesso strato di collante a presa rapida su un pannello dal lato della lana di vetro e incollatelo al soffitto di alluminio, premendolo bene; poi fissatelo con la pistola sparachiodi inchiodandolo ai 4 lati e in centro, quindi proseguite nella stessa maniera con tutti i rimanenti pannelli. Bene, adesso il vostro tetto in alluminio è coibentato, e se lo desiderate, dopo qualche giorno potete dipingere i pannelli del colore desiderato, ma solo con una pittura adatta al sughero.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sarebbe utile stendere sulla superficie esterna del tetto un'apposita vernice protettiva per metalli: garantirebbbe all'alluminio una maggiore durata
  • Cercate sempre di eseguire l'intero lavoro in sicurezza: dovrete salire su una scala, quindi meglio svolgere le varie fasi dell'opera in presenza di un familiare o di un amico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come mantenere al meglio le pentole di alluminio

Le pentole di alluminio sono tra gli utensili da cucina da privilegiare per le sue qualità, al tempo stesso però bisogna fare molta attenzione durante l'uso soprattutto per la prima volta. Nella seguente guida sarà spiegato come mantenere al meglio...
Economia Domestica

Come proteggere i serramenti in alluminio

Se in casa avete installato dei serramenti in alluminio come porte e finestre, ed intendete proteggerle dalla pioggia e dal fango rendendole idrorepellenti e durature nel tempo, potete adoperare un prodotto molto efficiente. Si tratta infatti di un silicone...
Economia Domestica

Gommapiuma come isolante termico: pro e contro

In commercio esistono numerosi materiali che consentono di coibentare la propria casa e proteggerla da suoni molesti e da perdite di calore. Grazie ai pannelli di polietilene, di lana di roccia e di poliuretano, è possibile isolare ogni parete. Tra tutti...
Economia Domestica

Come risparmiare con l'energia ecosostenibile

Un modo per risparmiare denaro ed essere eco-friendly, è quello di utilizzare le cosiddette energie rinnovabili. Ci sono infatti, vari modi per usarle nella vita di tutti i giorni, e mentre alcune sono più complicate, altre invece sono facili e possono...
Economia Domestica

Come riciclare le lattine della birra

Cominciamo col dire che la birra in lattina è stata prodotta negli anni Trenta da un'azienda statunitense. Tuttavia, per una questione di necessità, in quanto le lattine dovevano viaggiare per lunghi percorsi, si è pensato di sostituirla, in parte,...
Economia Domestica

Come riutilizzare stampi e formine per dolci

Se in casa abbiamo degli stampi per torte in alluminio che sono anneriti e preferiamo non versarci dell'impasto dentro oppure delle formine in silicone che si sono rovinate con il calore non è il caso di buttarle. Con un po' di fantasia e di abilità...
Economia Domestica

5 must have per una casa a prova d'inverno

Il clima terrestre da qualche anno a questa parte, sembra che sia proprio impazzito, infatti molti sono gli "eventi estremi" che stanno provocando fenomeni di eccessiva siccità, alluvioni, caduta di neve in modo veramente esagerato. Dunque onde evitare...
Economia Domestica

5 semplici regole per risparmiare sulla bolletta dell'acqua

Risparmiare dell’acqua è molto importante sia per il nostro budget, che per evitare sprechi, per cui se abbiamo la costanza di rispettare alcune semplici regole, il risultato può essere soddisfacente sotto entrambi gli aspetti. Nei passi successivi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.