Come chiudere una pergola con le vetrate

Tramite: O2O 15/03/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si parla di pergolato si fa riferimento ad un elemento decorativo tipico di un giardino o di uno spazio posto all'aperto adiacente, solitamente, ad un'immobile; si tratta di una zona di passaggio ombreggiata di forma quadrata o rettangolare che viene sorretto da pilastri. È costituito da una rete di travi sovrastanti, sistemate trasversalmente e longitudinalmente. Queste hanno la funzione di formare un resistente sostegno per il fogliame che ricopre la struttura e garantisce un buon riparo durante il periodo caldo. Tale spazio, può essere tranquillamente sfruttato anche durante la stagione fredda. A tal proposito, in questa guida forniremo suggerimenti utili su come orientarvi per poterla chiudere una pergola con le vetrate. Scopriamo insieme, passo dopo passo, come procedere nel dettaglio.

27

Occorrente

  • controllo della struttura già esistente da parte di un tecnico
  • pannellatura in vetro
  • tende di copertura
  • struttura in ferro, legno o pvc
  • vasi e piante
37

In primis, è bene precisare che, per effettuare la chiusura di un pergolato già esistente, è necessario verificare le sue condizioni di stabilità e tenuta, quindi la sua robustezza e la consistenza del legno o di qualsiasi altro materiale con cui è stato realizzato. In questi casi è indispensabile rivolgersi ad un tecnico specializzato del settore per i dovuti controlli. Se questi ultimi non dovessero produrre risultati soddisfacenti, si potrà risolvere il problema creando una struttura dotata di profili in PVC e irrobustita con dell'acciaio, al fine di poterla rinforzare in modo adeguato. È inoltre opportuno far eseguire il lavoro soltanto da personale altamente specializzato per poter usufruire di una costruzione perfettamente sicura.

47

Se quello che si vuole ottenere dalla modifica del pergolato è la possibilità di poter aprire completamente le ante a vetro durante la stagione estiva, è consigliabile escludere il montaggio di elementi che lascino parti aggiuntive che possono causare ingombro ed impedire il corretto ricircolo dell'aria. La scelta migliore, in questo caso, è optare per un'apertura realizzata a libro, poiché è capace di raccogliere le ante in vetro sui lati consentendo un passaggio comodo e agevole. Prima del montaggio, è importante tener conto dell'ingombro originato dallo spessore dell''impacchettamento delle vetrate che dipende, ovviamente, dal numero delle lastre che si vanno a sovrapporre nel momento in cui si decide di lasciarlo completamente aperto.

Continua la lettura
57

Bisogna poi decidere tra le differenti varianti esistenti di copertura. Può essere costruita in alluminio e vetro e si presenta sia apribile che fissa. Un'ottima scelta è quella di alternare alle lastre trasparenti dei travetti rustici in legno. Per quanto concerne l'ombreggiamento, questo può essere ottenuto tramite l'impiego di tendaggi o di tapparelle. Se la scelta dovesse ricadere sulle secondo, sarebbe opportuno propendere per quelle azionabili tramite sistema elettrico con telecomando per agevolare l'apertura e la chiusura soprattutto in caso di maltempo. Infine possibile ricreare delle zone verde appendendo alla struttura dei vasi contenenti piante rampicanti o con crescita a cascata, per offrire all'insieme della struttura un aspetto gradevole e fresco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non eseguite il montaggio di parti in vetro nella vostra abitazione senza averne le opportune competenze: potrebbe essere una scelta estremamente pericolosa per voi e per i vostri ospiti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare il terrazzo in stile newyorkese

Se avete a disposizione un ampio terrazzo ed intendete renderlo multifunzionale e nel contempo raffinato, potete optare per un arredamento in tipico stile newyorkese. Nello specifico si tratta di rifinire pavimenti e pareti con alcuni laterizi di uso...
Arredamento

Come arredare in stile scandinavo e minimal

Tra le varie tipologie di arredo in stile moderno, ce ne sono alcune che mirano principalmente alla vivibilità dell'ambiente e all'ottimizzazione dello spazio disponibile. Tra le tante una delle più apprezzate è sicuramente quella che prevede di arredare...
Arredamento

Come arredare un loft in stile giapponese

Se avete deciso di arredare un loft con uno stile sobrio e moderno, non c'è dubbio che optare per quello giapponese che se ben realizzato, si rivela esteticamente piacevole oltre che ideale per regalare armonia all'intero ambiente. In riferimento a ciò,...
Arredamento

Come arredare la veranda in stile minimal

Se la vostra casa si compone di un ampio terrazzo ed intendete corredare quest'ultimo di una veranda, potete regolarvi di conseguenza per arredare l'ambiente. Gli stili a disposizione sono svariati, ed ognuno in genere si rifà a quello su cui è stata...
Arredamento

Come arredare la casa in stile industrial chic

Se disponete di ambienti piuttosto grandi come magazzini, o comunque degli edifici abbandonati e in disuso, vi è un tipo di ristrutturazione che si abbina perfettamente a questi tipi di ambienti. Questo stile prende il nome di industrial chic: ideale...
Arredamento

Come illuminare la veranda

La veranda rappresenta una terrazza o un balcone che risulta delimitato o chiuso da un telaio in alluminio, acciaio o legno ed è provvisto di ampie vetrate. Quando si sta allestendo una veranda, assai di frequente si ha il dubbio su come illuminarla...
Arredamento

Come scegliere le tende per porte scorrevoli

Le porte scorrevoli sono certamente comodissime, in quanto non occupano spazio, consentendone così l'utilizzo in locali poco ampi, riempiono di luce gli ambienti grazie ai vetri che spesso ne ricoprono la superficie e donano un tocco di stile agli ambienti...
Arredamento

Come decorare la casa con pezzi d'epoca

Non è necessario avere una casa d'epoca per arredarla con pezzi d'antiquariato. Semplicemente basta avere buon gusto. Le opportunità possono essere: o mixare arredo moderno con antico o rendere l'arredamento d'epoca il vero protagonista della casa.La...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.