Come Cambiare la Cinta di Una Persiana Avvolgibile

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nelle case che sono situate in condomini, specialmente se risalgono a tanti anni fa, è possibile trovare come persiane quelle avvolgibili, il cui costo molto basso ed il facile utilizzo, ne hanno garantito un'ampia diffusione come mezzo per potersi coprire dagli agenti esterni. Per questo, anche nelle case di recente costruzione sono ancora in voga, ottime anche per oscurare le stanze. Un problema però può sorgere a causa della cinta di chiusura, poiché si usura facilmente e si deve sostituire dopo un po' di tempo. In questa guida verranno dati consigli preziosi su come cambiare la cinta di una persiana avvolgibile, senza dover chiedere aiuto ad un tecnico.

27

Occorrente

  • Cinghia di ricambio
  • Giravite piatto o a croce medio
  • Forbici
  • Scala
  • Scopa
37

Innanzitutto bisogna togliere il coperchio del cassettone che si trova sull'infisso. Ricordare che l'operazione di sostituzione, va fatta con la persiana totalmente aperta. Qualora la cinta fosse già rotta, si dovrà recuperare il capo superiore, nel punto in cui si è lacerata, per farlo passare di nuovo nella fessura di scorrimento.

47

Qualora invece non si riuscisse a trovare il capo spezzato, bisognerà aprire la persiana con le mani, e farla ruotare sul suo rullo di raccolta avvolgendo allo stesso tempo la cinta. Si deve stare molto attenti a non farsi scappare dalle mani la persiana, perciò tirandola giù e infilando le dita nelle fessure tra una stecca e l'altra, un'altra persona affianco dovrà spingere la persiana verso l'alto, prima con le mani e dopo con un bastone.

Continua la lettura
57

Una volta alzata tutta la persiana, l'aiutante dovrà continuare a tenerla raccolta con la scopa. La cinta vecchia verrà tolta sfilandola dalla fessura sul rullo ed infilandoci la nuova, la quale dovrà passare nella guida sul cassonetto. I dovrà tirarne una trentina di centimetri, facendo un nodo saldo all'estremità e spingendola di nuovo indietro. A questo punto, si può abbassare la persiana e la cinghia nuova si raccoglierà automaticamente sul rullo, rimettendo a posto il coperchio del cassettone.

67

In ultimo si dovrà smontare il gruppo di raccolta, posto in basso a lato dell'infisso, svitando le due viti di tenuta. La cinta vecchia verrà tolta dal gancetto di tenuta, poi si dovrà caricare la molla del rullo ruotandolo con forza verso l'alto fino a fondo corsa, con grande cautela per evitare di farsi male. Si farà passare la cinta nuova nella fessura della placca mettendola dritta secondo il verso di uscita dalla guida sul cassettone e la si aggancerà sul rullo di raccolta. Si completerà il lavoro rimontando tutto.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' bene chiedere la collaborazione di un'altra persona

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come riverniciare una persiana di legno

Le persiane di legno rappresentano degli infissi molto belli dal punto di vista estetico ed al tempo stesso abbastanza eleganti. Tuttavia, presentano un fastidiosissimo e vistoso difetto, che comunque può essere risolto. Ossia, con il trascorrere del...
Ristrutturazione

Come scegliere una persiana blindata

Le persiane proteggono le nostre finestre evitando sbalzi termici ed irraggiamenti eccessivi agli spazi domestici delle abitazioni. Tanti sono i materiali e i modelli di persiane in commercio in grado di rispondere a tali esigenze. In particolare la persiana...
Ristrutturazione

Come cambiare look al vostro bagno senza cambiare le piastrelle

Desiderate cambiare l'arredo della stanza da bagno, senza stravolgere la vostra casa? Il solo pensiero della polvere, del trasloco inevitabile, della scelta delle piastrelle vi tormenta al punto da azzerare qualsiasi ipotesi di ristrutturazione? Niente...
Ristrutturazione

Come cambiare colore alle pareti di una stanza

Se le pareti di una stanza della nostra casa o dell'ufficio non ci soddisfano più come tonalità di colore, possiamo cambiarla senza necessariamente sverniciarla totalmente; infatti, ci sono alcune tecniche che ci consentono di ottimizzare il risultato...
Ristrutturazione

5 consigli per cambiare colore alle pareti di una stanza

Se decidiamo di tinteggiare ex novo tutte le pareti domestiche poiché le tonalità di colore non ci soddisfano più, e nel contempo non si adattano a determinati ambienti, possiamo scegliere diverse tipologie di tinteggiatura, regolandoci in base a determinati...
Ristrutturazione

Come cambiare il filtro della cappa

In cucina, l'accumulo di grassi è senza dubbio all'ordine del giorno e se non si effettuano le dovute pulizie periodiche, si potrebbe andare incontro ad incrostazioni, gas e accumulo di sostanze nocive ed eccessive, che richiederebbero un notevole dispendio...
Ristrutturazione

Come cambiare lo starter dei neon

Senza dubbio, tutti sappiamo che se paragoniamo i neon alle normali lampadine, a parità di luce emessa, consumano meno e hanno una durata più lunga. Tuttavia, l'unico inconveniente è quello di non accendersi subito (perché hanno bisogno di riscaldarsi)...
Ristrutturazione

Come cambiare la ringhiera delle scale

La ringhiera delle scale accusa, come tutte le altre parti della casa, i segni del tempo. L'umidità, la polvere e lo scolorimento della vernice, tendono a compromettere la struttura delle ringhiera e a rendere quest'ultima un pericolo. Occorre quindi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.