Come avere un balcone stile vintage

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Avere un'appartamento ben curato e ordinato è il sogno di tutti. Molte persone negli ultimi tempi hanno incominciato ad interessarsi proprio al "vintage". Con questo termine vengono generalmente definiti oggetti vecchi già di almeno vent'anni, che abbiano delle qualità migliori, un fascino innato e un'estetica davvero da ammirare rispetto a quelli utilizzati al giorno d'oggi. I materiali definiti "vintage" possono essere automobili, biciclette, vestiti, chitarre, computer e persino occhiali da sole. Certo, questo stile può anche interessare proprio i balconi che caratterizzano le nostre abitazioni. Se siete interessati a questo argomento, qui di seguito vi sarà spiegato, nella maniera più chiara e comprensibile possibile, come avere un balcone in stile vintage.

26

Occorrente

  • Vasi in terracotta di varie misure e dimensioni
  • Piante varie per ogni stagione
  • Acqua
  • Yogurt
  • Vernice color oro
  • Vernice color bianco
  • 1 pennello
  • 1 paio di guanti
  • 1 spugna
36

Scegliere piante e fiori

Scegliete piante e fiori alti, medi e piccoli, rampicanti e cadenti, così da riempire ogni spazio. Cercate però di accostare i colori dei fiori con armonia, come se fosse un vero e proprio giardino.
È importante che voi creiate una zona a mezzombra dove posizionare vasi con fiori (preferibilmente bianchi). Potete piantare in primavera i tulipani con i narcisi (quest'ultimi particolarmente profumati). Per avere tutto l'anno il balcone pieno di verde, piantate due o tre edere e collocatele in tre punti diversi; poi, man mano che cresceranno i tralci, sistemateli come meglio credete. Potete anche metterle tutte in fila (ovvero una accanto all'altra) in cima a un muretto (in mancanza di una mensola), così da prendere più luce ed aria.

46

Scegliere i vasi

Potete decidere delle erbe aromatiche quali il basilico, la salvia, il timo, il rosmarino e la maggiorana, che hanno foglie sempreverdi ed emanano un buon profumo. Per quanto riguarda i vasi, suggerisco di selezionare quelli in terracotta, perché è un materiale che trattiene meglio il calore rispetto alla plastica, proteggendo così le radici in inverno. Optate per modelli che differiscono per dimensione ed aspetto: quadrati, rettangolari, tondi, smerlati, lisci e cilindrici. Per rendere i vasi antichi e quindi caratteristici dello stile vintage, prima di utilizzarli metteteli a bagno in una bacinella colma di acqua fredda per tutta una notte. Riempiteli successivamente con la terra, piantate i fiori e a questo punto spennellate l'esterno del vaso con una soluzione diluita di acqua e yogurt.

Continua la lettura
56

Rendere vintage i vasi

Un'altro metodo per rendere i vasi vintage consiste nel metterli sempre a bagno per una notte, e passare poi sopra una mano di vernice color oro. Lasciateli quindi asciugare per bene. Passato il tempo necessario date un'altra mano di vernice, però questa volta di colore bianco. Fate riposare dieci minuti. Successivamente prendete una spugna o uno straccio e passatelo delicatamente sulla superficie del vaso come se voleste togliere la tinta bianca. Il risultato vi sorprenderà senz'altro. Potete inoltre utilizzare un altro colore al posto del bianco, però non dimenticate che il primo strato deve essere necessariamente oro per avere un ottimo risultato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete inoltre utilizzare un altro colore al posto del bianco, ma il primo strato deve essere necessariamente oro per avere un ottimo risultato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come arredare un gazebo in stile vintage

Il gazebo è una struttura che si può utilizzare in qualsiasi periodo dell'anno. Si tratta di un accessorio particolarmente utile per le sue funzioni protettive, ma dà anche al giardino quel un tocco di romanticità e di ulteriore decoro. Questa tipologia...
Esterni

5 stili per arredare il tuo balcone

Se hai un ampio balcone ed intendi arredarlo con uno stile ben preciso, c'è la possibilità di sceglierne diversi, ognuno con un tema specifico, e soprattutto adeguato al contesto urbanistico della zona. A tale proposito ecco una lista in cui ci sono...
Esterni

Idee creative per decorare un balcone ampio

Siete stanchi del vostro balcone triste e vuoto? Cercate un modo per rivalutando? Siete nel posto giusto: ecco a voi cinque idee creative per decorare il vostro balcone ampio. Esistono infinite possibilità per arredare il vostro balcone, potrete variare...
Esterni

10 idee per arredare il balcone in autunno

Avere un bel balcone molto ampio in casa è davvero una fortuna per chi vive in città. Anche il balcone però ha bisogno di essere arredato e decorato nel modo giusto, per non essere tralasciato e per non apparire squallido o abbandonato. Eccovi quindi...
Esterni

Come sfruttare al meglio lo spazio ridotto di un balcone

Avete trovato la casa dei vostri sogni, ma ha un piccolissimo difetto, il balcone troppo piccolo? Nessun problema, non fate incidere la vostra scelta solo su questo, se la casa è come la desiderate e possiede tutto ciò che vi occorre, sarà un gioco...
Esterni

Come trasformare il balcone in veranda

Il balcone è un vero e proprio prolungamento della nostra casa. Per questo motivo, anch'esso merita un certo ordine. Per organizzare al meglio questo spazio, potremmo creare una pratica veranda. In questo modo potremmo ottenere un ambiente luminoso e...
Esterni

5 piante per un balcone al sole

Le piante come tutti sanno, sono perfette per arredare i balconi, i giardini e i terrazzi. Un balcone senza piante infatti, sembra piuttosto anonimo e poco curato e spesso, è necessario abbellirlo con diverse tipologie di piante o di fiori davvero singolari,...
Esterni

Come fare un orto verticale sul balcone

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile fare un grazioso orto verticale sul tuo balcone, ti consiglio di leggere con attenzione i passi di questo tutorial, in quanto ti fornirò alcuni suggerimenti per abbellire piacevolmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.