Come aumentare la classe energetica di una villa

Tramite: O2O 25/07/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Premesso che sono una visitatrice di case ed appartamenti (potenziale acquirente) ed ho visto, sul web, chiamar ville anche dei ruderi, vedremo in questa guida come aumentare la classe energetica di una villa.Tutto dipende dalla classe energetica iniziale in cui è stata catalogata la vostra villa, che corrisponde a precisi parametri di consumo energetico. Se siete proprietari di un edificio che negli ultimi tren'anni non è stato oggetto di ristrutturazione, potrete con facilità guadagnare una classe energetica o due in più. E come?

27

Occorrente

  • serramenti nuovi
  • cappotto termico
  • pannelli solari
  • caldaia nuova o pompa di calore
37

Sostituire i serramenti

La dispersione del calore in inverno dall'interno all'esterno dell'edificio si verifica soprattutto attraverso i punti di luce non opportunamente isolati. Sostituire porte e finestre a vetro semplice e con guarnizioni obsolete o addirittura prive, con serramenti a doppio vetro con guarnizioni in gomma vi farà risparmiare in riscaldamento e guadagnare in isolamento termico al fini del calcolo della classe energetica.
.

47

Isolare le pareti con cappotto termico

Soprattutto gli edifici costruiti negli anni 80, con pareti di modesto spessore in laterizio e non in muratura come le vecchie case del novecento (i cui muri erano invece di spessori molto più elevati che potevano arrivare fino al metro e godevano di un buon isolamento naturale), potranno beneficiare della messa in opera di un cappotto termico esterno. Se fosse impossibile da farsi all'esterno per vincoli paesaggistici nella zona di insediamento della villa, si potrà ripiegare per un cappotto interno anche fai da te con pannelli isolanti. Potrete scegliere fra pannelli in fibre sintetiche come il poliuretano e il polietilene od optare per una soluzione più naturale come il sughero, la lana di roccia o il fiberkenaf pan, a base di kenaf e fibre di canapa.

Continua la lettura
57

Installare i pannelli solari

Nel caso la villa si trovasse in una zona adeguatamente soleggiata, è il caso di considerare l'eventualità di installare sul tetto dei pannelli solari per la produzione di energia elettrica. In molte regioni tale installazione gode di finanziamenti a fondo perduto e sarà bene quindi informarsi su eventuali bandi attivi.

67

Sostituire una vecchia caldaia

Nel caso la vostra caldaia sia datata, la potete sostituire con una caldaia ad alta efficienza energetica od optare per un sistema di riscaldamento a pompa di calore che, oltre a far avanzare la vostra villa di classe energetica, sarà a lungo termine un risparmio per le vostre tasche. Anche per questo tipo di interventi si potrà godere delle detrazioni fiscali in dichiarazione dei redditi.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • informarsi presso il Comune se sono attivi bandi per il finanziamento di opere di manutenzione straordinaria o ristrutturazione volte ad migliorare il risparmio energetico
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come aumentare la pressione barometrica in casa

In questa guida, ci occuperemo di come aumentare la pressione barometrica in casa. Se questa terminologia dovesse sembrare particolarmente difficile da comprendere, basterà semplificarla specificando solamente: come aumentare la temperatura in casa....
Economia Domestica

Come aumentare la pressione dell'acqua senza autoclave

Il problema della pressione dell'acqua, è molto comune negli impianti domestici. Aumentare la pressione dell'acqua spesso è un compito scoraggiante in quanto ci sono molte cause che riducono la pressione dell'acqua, ma esistono anche molti rimedi sorprendentemente...
Economia Domestica

I migliori frigoriferi da incasso

Le cucine moderne sono nella maggior parte dei casi modulari e fornite di elettrodomestici ad incasso. Solitamente si predilige una soluzione completa che oltre ai componenti strutturali include anche la rubinetteria ed i principali elettrodomestici,...
Economia Domestica

Come aumentare il rendimento dei termosifoni

Se volete aumentare il rendimento dei vostri termosifoni, armatevi di pazienza e di buona volontà e con le dovute soluzioni, il gioco sarà fatto. Come tutti sappiamo ormai, l'impiantistica domestica è una delle categorie di spesa più importanti all'interno...
Economia Domestica

5 modi per aumentare la pressione dell'acqua

In alcune zone d'Italia specialmente nelle regioni aride e povere di corsi d'acqua come la Sicilia, è facile che, specialmente nella stagione estiva, l'acqua cominci a scarseggiare e non ci sia una pressione tale che le permetta di defluire fino agli...
Economia Domestica

Come climatizzare casa spendendo meno

Con l'arrivo dell'estate il caldo, fa sicuramente soffrire molte persone che non sopportano la mancanza d'aria e le alte temperature. In casa, è possibile eliminare il caldo eccessivo e l'umidità, utilizzando gli appositi strumenti in grado di emanare...
Economia Domestica

Come scegliere un forno ad induzione

La cucina è una delle stanze più importanti della casa. La famiglia si riunisce qui per mangiare, e le casalinghe vi spendono la maggior parte del loro tempo. Il cuore della cucina è rappresentato dal piano cottura. Forno e fornelli sono i mezzi necessari...
Economia Domestica

Consigli per l'acquisto di un'asciugatrice

L'asciugatrice è un grande elettrodomestico che è entrato nelle nostre case in tempi più recenti rispetto alla lavatrice, ma in breve è diventata altrettanto indispensabile. Molto spesso nelle piccole abitazioni in cui viviamo non c'è spazio sufficiente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.