Come aumentare i moduli riscaldanti del termosifone

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con l'avvento dell'inverno diventa fondamentale poter riscaldare in maniera ottimale ed efficiente i locali della propria abitazione. Esistono diverse procedure che ci permettono di ottenere un maggior calore del proprio impianto di riscaldamento. In questa guida avremo modo di osservare una modalità specifica per ottenere un maggiore potenza riscaldante dal proprio impianto di riscaldamento. Vediamo, quindi più nelle particolare e nello specifico, come aumentare i moduli riscaldanti del termosifone in maniera molto semplice e soprattutto in maniera e in modo molto efficace. Consiglio comunque, prima di procedere all'operazione, di chiedere ulteriori chiarimenti e soprattutto consigli a qualche professionista del settore. Quest'ultimò saprà indirizzarci al meglio.

26

Occorrente

  • Nuovi moduli riscaldanti
  • Bacinella
  • Chiave inglese
  • Chiave speciale
36

Con un po' di manualità e la giusta attrezzatura riuscirete facilmente nell'intento, senza il bisogno di chiamare un tecnico specializzato nel montaggio di questo genere di impianti. Chiaramente prima di iniziare sarebbe il caso di avere una certa conoscenza specifica. Onde evitare possibili danni al vostro impianto. Innanzitutto dovete accertarvi che ci sia posto a sufficienza sulla parete per inserire i nuovi moduli del termosifone.

46

La prima operazione che dovete necessariamente compiere per aumentare i moduli riscaldanti del termosifone, è quella di togliere del tutto l'acqua dalla caldaia. Per fare ciò aprite la piccola manopola dell'acqua del termosifone interessato, fatela defluire fino a quando non smetterà di uscire. Soltanto dopo aver portato a termine questa preliminare operazione, iniziate a smontare il termosifone. Appoggiate il termosifone dalla parte in cui l'avete smontato per fare fuoriuscire la quantità d'acqua rimasta all'interno. A questo punto smontate con una chiave inglese la parte del termosifone in cui si colloca la manopola di fuoriuscita dell'aria e dell'acqua.

Continua la lettura
56

Noterete un paio di quadrati alle due estremità del moduli. Sono queste le parti fondamentali che collegano tra di loro i diversi moduli. Per collegare effettivamente i nuovi moduli al termosifone vi servirà una chiave speciale, che potrete facilmente acquistare in una semplice ferramenta. Collegate quindi uno o più moduli, a seconda della vostra necessità, al termosifone utilizzando la chiave speciale. Stringete nel migliore dei modi i nuovi moduli e rimontate il termosifone alla parete come l'avevate trovato. Non mi resta a questo punto che augurarvi un buon lavoro.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come aumentare la pressione barometrica in casa

In questa guida, ci occuperemo di come aumentare la pressione barometrica in casa. Se questa terminologia dovesse sembrare particolarmente difficile da comprendere, basterà semplificarla specificando solamente: come aumentare la temperatura in casa....
Economia Domestica

Come aumentare l'efficienza di un impianto fotovoltaico

Aumentare l'efficienza di un impianto fotovoltaico è un'operazione davvero fondamentale. Solo così, infatti, riuscirete a sfruttare appieno le potenzialità dell'energia solare consentendo al vostro impianto di lavorare al massimo. Non si tratta di...
Economia Domestica

Come aumentare la pressione dell'acqua senza autoclave

Il problema della pressione dell'acqua, è molto comune negli impianti domestici. Aumentare la pressione dell'acqua spesso è un compito scoraggiante in quanto ci sono molte cause che riducono la pressione dell'acqua, ma esistono anche molti rimedi sorprendentemente...
Economia Domestica

Come Aumentare La Luce In Casa Low Cost

Se la vostra camera oppure la vostra abitazione risulta essere davvero poco luminosa, questo rappresenta senza dubbio un fastidioso disagio, soprattutto se si prolunga per un lungo periodo di tempo. Infatti, se ad esempio si lavora sulla scrivania, si...
Economia Domestica

5 modi per aumentare la pressione dell'acqua

In alcune zone d'Italia specialmente nelle regioni aride e povere di corsi d'acqua come la Sicilia, è facile che, specialmente nella stagione estiva, l'acqua cominci a scarseggiare e non ci sia una pressione tale che le permetta di defluire fino agli...
Economia Domestica

Come riscaldare la casa con gli specchi

Nell'ultimo periodo tecnici, architetti e designers hanno studiato sempre nuovi strumenti per rendere le nostre abitazioni confortevoli, esteticamente eleganti e tecnologicamente avanzate, il tutto con un occhio al risparmio. Il classamento energetico...
Economia Domestica

Termosifoni in alluminio: pro e contro

La modalità di riscaldamento con radiatore rappresenta la soluzione che le famiglie italiane maggiormente utilizzano per riscaldare gli ambienti delle loro abitazioni. I radiatori, comunemente detti termosifoni, possono essere costituiti di differenti...
Economia Domestica

Come isolare le nicchie dei termosifoni

L'inverno è alle porte e bisogna cominciare a pensare come riscaldare in modo adeguato le nostre abitazioni. Spesso non ci si rende conto che un cattivo riscaldamento può essere causato dalla dispersione di calore che avviene all'interno delle nicchie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.