Come arredare una terrazza in stile retrò

Tramite: O2O 27/03/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli arredi di interni di ispirazione retrò si sono ritagliati oggi un?enorme fetta di popolarità; infatti, molte persone scelgono questo tipo di allestimento per vari ambienti domestici compresa la terrazza. In sintesi si tratta di usare dei colori piuttosto audaci tendenti al chiaro, e degli accenti dorati che sono indispensabili per tale tipologia di design. A tale proposito, ecco una guida con alcuni utili consigli su come arredare una terrazza in stile retrò.

26

Occorrente

  • Tavoli e sedi in ferro battuto
  • Cuscini
  • Tappeti
  • Vasi di porcellana o terracotta
  • Lanterne
  • Lampade a piantana
36

Optare per tavoli e sedie in ferro battuto

Arredare la terrazza con questo stile non significa tuttavia esagerare con colori troppo vivaci, bensì conviene optare per un tema ben preciso. Infatti, ideali sono tavoli e sedie in ferro battuto con cuscini e tappeti fantasia, oppure un tavolo in legno in tipico stile retrò con una copertura in pizzo e sopra un vaso di porcellana con fiori freschi. Il vaso può tuttavia essere di terracotta, specie se la terrazza è pavimentata proprio con questo materiale.

46

Usare dei pannelli di legno chiaro

L'arancione è uno dei colori più popolari per coloro che cercano di aggiungere un tocco retrò alla propria terrazza, e per goderla appieno nel periodo estivo specie in presenza di ospiti di riguardo. Tavolini, armadietti e lampade a piantana o le classiche lanterne da parete rappresentano un modo meraviglioso per aggiungere allo stile una certa eleganza. Quando si parla di design colorato, gli anni '60 e '70 offrono in tal caso un'ispirazione senza fine, e ciò dimostra sotto molti aspetti la similitudine tra lo stile retrò e quello vintage. Per aggiungere un ulteriore pizzico di arredo retrò alla terrazza, si possono anche usare dei pannelli in legno che regalano un invitante senso di calore, purché le tonalità siano chiare o meglio ancora naturali, quindi rifinendoli con del flatting trasparente. Sempre in riferimento ai pannelli va aggiunto che i modernissimi bancali si prestano molto per realizzare su una terrazza pedane, recinzioni e gazebo in tipico stile retrò.

Continua la lettura
56

Montare dei rubinetti di ottone lucido

Per completare in modo ottimale l'arredamento della terrazza in stile retrò, il consiglio è di aggiungere anche altri oggetti che siano in grado di mescolarsi come tonalità ai colori contemporanei e a quelli classici come il dorato. Se infatti sulla terrazza ci sono delle docce e dei piccoli lavabi di porcellana per mantenere il giusto design retrò, conviene montare dei rubinetti tradizionali ovvero con la classica chiavetta circolare avente la forma di un piccolo timone. L'ottone in questo caso deve essere lucido e brillante, proprio per metterli in evidenza nell'intero contesto d'arredo della terrazza.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare un terrazzo in stile orientale

Al giorno d'oggi la disposizione di un terrazzo non è più limitata ad arredi classici o a mobili in plastica, soprattutto se si desidera creare un'atmosfera ben definita come ad esempio quella in tipico stile orientale. In riferimento a quest'ultimo,...
Arredamento

Come arredare un terrazzo in stile vintage

Avere un terrazzo all'interno di un'abitazione, è una fortuna davvero incredibile. Il terrazzo è uno spazio in cui poter passare parecchio tempo soprattutto d'estate, ed è per questo, che non bisogna mai tralasciare il suo arredamento e la scelta di...
Arredamento

Come arredare un portico in stile antico

Per arredare un portico in perfetto stile antico basta seguire una serie di accorgimenti basilari, che ti permetteranno di rendere questa zona della casa accogliente ed ospitale senza nemmeno investire cifre economiche esagerate. Se sei interessato a...
Arredamento

Come arredare il salotto in stile Disney

Avete appena cambiato casa e non avete ancora deciso come arredare il salotto? Oppure avete scelto lo stile ma non avete idea di come accostare al meglio i mobili? Non c'è alcun problema, in questa semplice guida troverete dei consigli per arredare il...
Arredamento

Come arredare in stile Decò

Lo stile Decò è un fenomeno che si è sviluppato in Europa tra il 1919 al 1938. Per poi diffondersi negli Stati Uniti nel corso degli anni. Interessando così tutte le attività artistiche, partendo dall'architettura, dalla grafica, dall'artigianato...
Arredamento

Come arredare la casa in stile anni '50

Gli anni '50 rappresentano degli anni di svolta, di transizione, tanto in Italia quanto nel resto d'Europa. Ebbene si, perché gli anni '50 sono gli anni del dopoguerra e le nuove mode fanno capolino in ogni ambito della società, dai vestiti alle auto...
Arredamento

Come arredare una mansarda in stile boho

Il mondo dell'arredamento da interni apre le porte allo stile boho, in un mix perfetto di vecchio e nuovo, antiquariato e moderno. Con l'aggiunta degli oggetti del riciclo creativo, magari provenienti da qualche suggestivo mercatino delle pulci visitato...
Arredamento

Come arredare il soggiorno il stile classico

Arredare un'abitazione richiede, oltre un aspetto economico non indifferente, anche un fattore di gusto comune nel saperlo fare. Svolgere questa parte autonomamente consente di risparmiare sicuramente sulla presenza di un tecnico specializzato, come un...