Come arredare una stanza in stile american vintage

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Negli ultimi anni la moda per l'arredamento originale per la propria abitazione, è diventato una vera e propria passione per molte persone che amano il design. Esistono moltissimi stili per poter arredare ogni camera della vostra abitazione ma negli ultimi tempi, lo stile che si è diffuso più degli altri è sicuramente quello american vintage. Si tratta di uno stile davvero particolare che riprende alcuni oggetti e alcuni colori tipici degli anni 40, 50 e 60. Se volete scoprire come poter creare e arredare una stanza in questo stile davvero singolare e soprattutto di altri tempi, non vi resta che scoprire questi pratici consigli che vi descriveremo di seguito.

27

Occorrente

  • Scatole di latta, mobili color carta da zucchero, accessori rossi, tende decorate con fiori o forme geometriche, tappeti decorati, ecc..
37

Lo stile vintage è amatissimo dai giovani che vogliono creare nelle proprie abitazioni un'atmosfera originale, artistica e ricercata. Lo stile american vintage è sicuramente leggermente differente dal classico stile vintage, perché ha dei colori particolari che richiamano le usanze di quei tempi. Una delle stanze più particolari da arredare con questo stile, è sicuramente la cucina. Molti sono i marchi famosi che hanno riproposto alcuni oggetti d'arredamento come sedie, tavoli o credenze con questo stile e molte sono le case che hanno prodotto anche degli elettrodomestici che si rifanno allo stile american vintage.

47

Per iniziare a dare un tocco american vintage alla cucina, dovete innanzitutto tingere tutti i mobili della cucina di un colore azzurro, simile al classico color carta da zucchero. Questo colore associato al rosso è determinante per creare uno stile americano e nello stesso tempo vintage. Se non avete la possibilità di tingere tutti gli stipetti della cucina con questo colore, potete anche decidere di sostituirli completamente e scegliere una tipologia di mobilio che possa richiamare questo stile. Cercate anche di scegliere dei tavoli e delle sedie con un design particolare proprio adatto a quei tempi.

Continua la lettura
57

Potete infatti sicuramente ritrovare questa tipologia di mobili anche tra i vecchi mobili di vostra nonna e tingerli con questi due colori (rosso e carta da zucchero) molto singolari. Inserite all'interno della vostra cucina anche delle tende con delle fantasie geometriche o con dei fiorellini colorati che richiamano sempre i due colori fondamentali appena descritti. Inserite anche degli elettrodomestici che possano collegarsi ad uno stile american vintage come: macchinetta per i pop-corn, tostapane, macchinetta per lo zucchero filato, ecc..

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate sempre di inserire elementi di colore rosso e azzurro carta da zucchero.
  • Se volete arredare il salotto, giocate molto con i colori di tappeti, tavoli, divani e poltrone.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile vintage

La parola "vintage" si riferisce a cose ed oggetti che hanno almeno 25 anni o più; essi per motivi estetici hanno segnato un'epoca. In parole semplici arredare la casa in stile vintage vuol dire accostare l'arredamento a quello che veniva utilizzato...
Arredamento

Come arredare il portico in stile vintage

Quando si parla di arredare la propria casa, la parte più difficile che si può incontrare è quella di deciderne lo stile e trovare i mobili adatti per uniformarlo. Ultimamente il vintage è lo stile che va più di moda, sia per quanto riguarda l'abbigliamento,...
Arredamento

Come arredare lo scantinato in stile vintage

Lo stile vintage non passa mai di moda; piega gli schemi spazio temporali e ci riporta indietro negli anni per ammaliarci ancora una volta col fascino dell'old style.Tra gli stili vintage più semplici da ricreare vi è, ad esempio, quello anni 60. Dove...
Arredamento

Come arredare il salotto in stile vintage

Bisogna ammetterlo, il salotto è il luogo in cui ogni individuo esprime tutto sé stesso: basti guardare il salotto di casa nostra per capire il nostro carattere, temperamento persino i nostri desideri e le nostre aspirazioni. Tra i vari stile di arredamento...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile vintage

Il bagno è uno spazio multifunzionale e rispecchia le esigenze della famiglia. Per ricreare un'oasi di benessere, optate per un arredamento in stile vintage. I vantaggi sono molti per ogni ambiente (piccolo, medio o grande che sia). Questo particolare...
Arredamento

Come arredare un soggiorno in stile vintage

Arredare casa è sempre un bel dilemma. Esistono così tanti stili e modi di arredare la propria abitazione che certe volte decidere quale è meglio potrebbe essere un bel problema. Negli ultimi anni sta andando molto di moda, il grande ritorno dello...
Arredamento

Come arredare una mansarda in stile vintage

Arredare una mansarda può sembrare limitante poiché non si hanno a disposizione per intero le pareti di un locale standard, ma usando fantasia ed originalità si possono ottenere risultati intriganti con un minimo impegno economico. Questa guida ci...
Arredamento

Come arredare una veranda in stile vintage

Quando si intende costruire una veranda in balcone, si deve pensare e vedere come un continuo della propria casa, altrimenti, non la si sfrutterà completamente. Difatti, molti dei possessori di verande, hanno prolungato la loro abitazione adibendola...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.