Come arredare Una Stanza Da Letto In Stile Marino

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Alla fine dell'estate spesso si resta in casa e si rimpiangono le giornate trascorse al mare oppure in barca. A volte si sogna di trasferirsi per abitare in spiaggia a contatto con le onde; se si vuole ricordare la propria vacanza al mare è possibile arredare una stanza da letto in stile marino. Questa ispirazione nautica dà la possibilità di avere il mare in casa tutti i giorni. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile rendere la propria casa simile ad una spiaggia.

24

Lo stile nautico è un tema abbastanza popolare nell'arredo degli ambienti. La gioia della scelta di questo tema sta nel fatto che si può adattare praticamente a qualsiasi ambiente. Alcune persone preferiscono i sottili toni nautici combinati con un look contemporaneo lucido. Invece altre scelgono una versione classica del tema. Il vantaggio con gli stili nautici è nei colori che si utilizzano; blu navy, rosso e bianco sono una combinazione di colori popolari. Se si decide di decorare la propria camera da letto con lo stile marino si può godere della vita rilassata della costiera. È possibile ispirarsi al classico arredamento nautico, quali: pale da barca ed attrezzi di salvataggio.

34

Si possono aggiungere pouf comodi, mobili in legno e combinate il look con dettagli particolari. Si resta sorpresi di come il termine nautico ispira diverse tipi di arredi. Si portano in casa i colori del mare; il blu navy ed il bianco sono i primi colori che vengono in mente, ma non bisogna dimenticare il marrone, colore tipico dell'abbronzatura. Si può arricchire la stanza con accessori ispirati alla spiaggia. Per la biancheria da letto, i tappeti, i tessuti dei cuscini, i tendaggi e la decorazione della parete si può prendere spunto da conchiglie, velieri e pesci.

Continua la lettura
44

Per dare un tocco acceso alla camera si possono mettere sul comò soprammobili in corallo rosso. È opportuno posizionare qualche candela profumata con i colori del mare oppure della sabbia. Con un po' di creatività si possono riempire dei contenitori trasparenti con sabbia e conchiglie; in alternativa si può realizzare una cornice bordata con le conchiglie. Se si possiede un po' di manualità si possono realizzare delle decorazioni a stencil sulle pareti. Altre idee creative decorative possono essere l'aggiunta di una corda nautica a un vaso e lanterne al posto dell'abatjour. Per completare il lavoro si può inserire un piccolo acquario e qualche filo di conchiglie appeso al soffitto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare la stanza da letto in stile rococò

Lo stile Rococò nasce in Francia negli anni del 1700, durante il regno del grande Re Sole e si può considerare come lo sviluppo dell’antecedente Barocco ed entrambi inneggiavano alla ricca vita di corte. La corrente artistica del Rococò tocca svariati...
Arredamento

Come arredare la stanza da letto in stile provenzale

Molto spesso, quando abbiamo intenzione di rinnovare la nostra abitazione, acquistando dei nuovi arredi, preferiamo affidarci all'esperienza di professionisti di questo settore come ad esempio architetti ed interior design per essere sicuri di ottenere...
Arredamento

Come arredare casa in stile marino

Tanti amano il mare ed il desiderio di riproporre in casa propria degli elementi che lo ricordano tutto l'anno, anche quando si è impossibilitati ad andarci, è irresistibile, a volte. D'altra parte i colori e le linee che ricordano il mare sono rilassanti...
Arredamento

Come arredare una stanza piccola in stile minimal

Le case sono sempre più piccole, soprattutto se abitiamo in città. Per cui molto spesso abbiamo a disposizione una stanza molto piccola, dove però vorremmo mettere tutto il necessario. Se però amiamo lo stile minimal non possiamo sovraccaricare la...
Arredamento

Come arredare una stanza in stile zen

Lo stile zen, nell'ambito dell'arredamento, si manifesta attraverso una serie di scelte che portano le stanze ad essere in armonia con l'ambiente, favorendo il rilassamento di chi vi risiede. Ordine geometrico, linearità, forme pulite sono esempi di...
Arredamento

Come arredare una camera da letto in stile giapponese

Arredare una camera da letto può rivelarsi un'esperienza molto divertente, creativa e stimolante. Per arredare con stile e fantasia una camera da letto non è necessario possedere competenze tecniche precise: basterà avere un po' di buona manualità...
Arredamento

10 consigli per arredare una camera da letto stile giapponese

La scelta dei mobili e la gestione dello spazio delle camere da letto riveste un ruolo fondamentale in quello che è l'arredamento di tutta la casa: questo perché si tratta del luogo deputato al riposo e al benessere e necessita quindi di essere confortevole...
Arredamento

Come arredare una camera da letto in stile coreano

Qualora si presenti l'occasione di una ristrutturazione della nostra abitazione, non dobbiamo scartare l'ipotesi di arredare qualche stanza in uno stile nuovo diverso rispetto a quello classico italiano. Sempre più di frequente la vita caotica e la mancanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.