Come arredare una sala pranzo lunga e stretta

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Ti è mai capitato di voler rendere migliore la tua sala da pranzo lunga e stretta? Voler ottenere uno spazio stretto accogliente ed allo stesso tempo confortevole non è un'impresa molto semplice se non si sa come farlo. Questa guida l'abbiamo pensata proprio per te che hai questa situazione a casa e, lascia che te lo dica, ti aiuterà ad ottenere i risultati che desideri seguendo i consigli che troverai e che sono davvero alla portata di tutti e di tutte le tasche. Scoprirai quali sono i trucchi del mestiere e che potrai replicare nella tua casa. Adesso non ti resta che leggere questa guida su come arredare una sala pranzo lunga e stretta.

24

Usa colori chiari

La prima scelta che ti aiuterà a non far sembrare piccolo lo spazio a tua disposizione è quella che riguarda i colori da applicare alle pareti. Nella situazione specifica di una sala pranzo lunga e stretta non puoi permetterti colori accesi o che passano di moda. La soluzione corretta è quella di usare tinte chiare o il total white, cioè il tutto bianco. Saranno i mobili e gli accessori che userai a dare quel tocco di originalità alla tua casa. Il colore bianco, e comunque i colori chiari in generale, aumentano la percezione dello spazio facendolo sembrare più ampio.

34

Sfrutta le nicchie

Se la tua sala da pranzo presenta delle nicchie o degli incavi, o zone molto simili, non lasciarle inutilizzate come spazi morti perché non poco sfruttabili. Sono proprio questi spazi che arricchiranno, in meglio, la tua stanza. Potrai utilizzarle così come sono, singolarmente per realizzare delle originali vetrine o come credenze. Oppure potrai assimilarli in un mobile che puoi far realizzare su misura per riporre tutti piatti ed i bicchieri. La soluzione migliore, in questo caso, sarebbe di lavorare con un artigiano locale in modo da avere tutto su misura. Darai vita a questi spazi apparentemente inutili e darai un tocco di stile alla tua sala da pranzo.

Continua la lettura
44

Usa mobili bassi

Se hai una sala da pranzo lunga e stretta ti consigliamo di arredarla con mobili bassi in modo da non far sembrare l'ambiente troppo cupo. Un mobile basso non ostacola la visuale di chi è nella stanza o di chi la guarda e farà in modo che l'ambiente sembri più ampio. Oltretutto pochi pezzi ma buoni renderanno il tutto anche molto elegante. Potrai usare mobili alti fino al soffitto solo nei laterali, se hai la possibilità di farlo. Potrai così recuperare ulteriore spazio. Se riuscirai a fare questo, avrai mobili a sufficienza ed uno spazio ben organizzato, elegante e di gusto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una cucina stretta e lunga

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con un po' di impegno e un minimo di fantasia, è possibile arredare una casa con gusto ed eleganza, conferendo agli ambienti casalinghi quel tocco in più di raffinatezza capace di stupire i nostri ospiti, anche...
Arredamento

Come arredare una casa lunga e stretta

Il momento in cui dobbiamo arredare una casa, naturalmente dobbiamo prendere in considerazione diversi fattori. Innanzitutto lo stile, la nostra impronta che vogliamo dare alla casa poi, segue lo spazio che abbiamo a disposizione, soprattutto quando quest'ultima...
Arredamento

Come arredare una stanza lunga e stretta

Come vedremo nel corso di questo tutorial, la scelta dello stile d'arredamento della casa, così come delle decorazioni e dei complementi d'arredo, non deve mai essere lasciata al caso (è importante infatti scegliere i giusti elementi ed accessori, in...
Arredamento

7 idee per arredare una sala da pranzo piccola

Gli oggetti e gli accessori di una casa, così come lo stile d'arredamento, sono elementi che non devono mai essere lasciati al caso. Per rendere una casa elegante e raffinata infatti, è importante scegliere le giuste decorazioni e i giusti complementi...
Arredamento

5 idee creative per arredare la sala da pranzo in stile orientale

Arredare casa è un compito per nulla facile e con cui, prima o poi, dovrai confrontarti. Arredare la propria casa seguendo i propri gusti, le proprie tendenze e le proprie aspirazioni è un qualcosa che nessun altro può fare al tuo posto, nemmeno un...
Arredamento

5 idee creative per arredare la sala da pranzo in stile indiano

Sei appena tornata da un fantastico viaggio nei territori della stupenda India affascinata dai loro colori e dalla loro cultura oppure stai guardando delle riviste di arredamento con immagini di case in stile indiano e vorresti farlo anche tu? È una...
Arredamento

Come arredare la sala da pranzo

La stanza in cui consumiamo i pasti, in quanto per definizione luogo di incontro e di condivisione con famiglia e amici, è teatro di alcuni dei momenti più piacevoli e rilassanti della nostra giornata. In questa guida vi daremo consigli su come arredare...
Arredamento

Come arredare un sala da pranzo con mobili vintage

Sia che la casa si trovi periferia, in zona costiera o in città, l'arredamento vintage non risulterà mai essere stonato. Una stanza con mobili d'epoca apparirà più semplice e pulita, alla quale si potrà aggiungere interesse visivo ad un muro bianco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.