Come arredare una sala massaggi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se possedete o gestite un centro benessere oppure pensate di mettervi in proprio come massaggiatori e non sapete come arredare una sala massaggi, questa è la guida che fa per voi! Il luogo e l'atmosfera in cui si riceve il cliente è fondamentale: in un ambiente dedicato al benessere gli arredi giocano un ruolo fondamentale. Una sala massaggi deve trasmettere una sensazione di calma e relax sia a chi ci lavora sia ai clienti, che devono sentirsi coccolati e, soprattutto, desiderosi di tornare per poter godere delle attenzioni e delle cure che gli riservate. Un cliente soddisfatto sarà per voi la migliore pubblicità perché racconterà della sua esperienza positiva ad amici e parenti e ciò non potrà che giovare alla vostra attività. Vediamo quindi come poter arredare una sala massaggi.

25

Verificate l'orientamento della luce

Per creare un ambiente piacevole e rilassante, ideale per riconciliare mente e corpo, è indispensabile optare per degli arredi dalle linee morbide e tondeggianti, dai colori pastello e caldi, come ad esempio il color sabbia, cipria, pesca, ma vanno bene anche i marroni caldi e non troppo scuri e gli arancioni non troppo vivaci. Molto importante è anche l'illuminazione e la scelta dei punti luce. Anche la luce deve avere tonalità calde. Evitate dunque faretti a luce fredda e fate attenzione all'orientamento dei punti luce, che non deve mai puntare dritta sul lettino del massaggio. Anche l'olfatto gioca un ruolo fondamentale, via libera ad incensi, essenze e fragranze delicate e rilassanti.

35

Acquistate gli stickers per le pareti

Se siete intenzionati a dare un tocco speciale e personale all'ambiente, potete far decorare le pareti con dei pannelli di pietra finta, disponibili in commercio presso le catene di bricolage e fai da te. Si tratta di pannelli molto simili a materiali naturali, davvero semplici da applicare. Un'altra alternativa potrebbe essere applicare dei wall stickers, ovvero degli adesivi da parete che riproducono ad esempio un ramo di pesco, fiori o fantasie orientali o indiane, da scegliere a seconda dello stile che volete dare alla vostra attività. Molto carini e di grande effetto risultano essere anche gli stickers 3D.

Continua la lettura
45

Posizionate delle piante d'appartamento

Se i massaggi sono di genere orientale, allora sono perfette le tonalità del rosso, dell'oro, il color bronzo, senape, le tonalità scure del verde e i marroni caldi. Scegliete arredi e oggettistica in stile zen e tinteggiate le pareti in arancio. Mettete inoltre dei bonsai e delle canne di bambù all'interno di vasi di paglia intrecciata e posizionateli agli angoli della stanza. Possono completare l'arredo una piccola fontana, un giardinetto zen e dei cuscini rossi e gialli accanto al tradizionale completo bianco per il lettino da lavoro.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possono completare l'arredo una piccola fontana, un giardinetto zen e dei cuscini rossi e gialli accanto al tradizionale completo bianco per il lettino da lavoro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una sala d'aspetto

La sala d'attesa in generale è il primo luogo in cui le persone, che entreranno all'interno nella stanza, si troveranno sole o in compagnia di estranei. Deve inoltre parlare da sé, senza l'ausilio di personale e professionisti, e deve quindi essere...
Arredamento

Come arredare una sala da tè

Ogni casa dovrebbe possedere una zona relax, che si tratti di un soggiorno o di un'originale sala da tè. Arredare quest'ultimo ambiente, richiede pochi e semplici accorgimenti. Dovrai, tuttavia, individuare lo spazio più adeguato da dedicare al progetto....
Arredamento

Come arredare una sala condominiale

Se abitate in una grande città, ma anche in quelle di medie dimensioni, è molto probabile che il vostro appartamento sia collocato all'interno di un condominio. Per condominio si intende appunto una struttura in cui ciascuno possiede uno o più appartamenti,...
Arredamento

Come arredare una sala biblioteca

Se intendiamo arredare il nostro studio in modo funzionale e con la possibilità di sistemare tutti i libri come avviene in una biblioteca, ci sono diversi modi per farlo, soprattutto sfruttando spazi su pareti lineari, angolari e persino quello disponibile...
Arredamento

7 idee per arredare una sala da pranzo piccola

Gli oggetti e gli accessori di una casa, così come lo stile d'arredamento, sono elementi che non devono mai essere lasciati al caso. Per rendere una casa elegante e raffinata infatti, è importante scegliere le giuste decorazioni e i giusti complementi...
Arredamento

Come arredare una sala da ballo

La sala da ballo è uno spazio dove potersi muovere liberamente e accogliere un grande numero di persone: sia che si tratti di un ambiente privato, di un semplice locale o di una discoteca, dovremo scegliere lo stile giusto per valorizzarlo. Vediamo nella...
Arredamento

5 consigli per arredare una sala con pilastro al centro

Arredare una sala vuota e spaziosa è facile e non richiede specifiche competenze d'architettura o interior design. La faccenda si fa complicata quando vi ritrovate con un'ingombrante presenza: un bel pilastro portante piazzato giusto nel centro della...
Arredamento

5 idee creative per arredare la sala da pranzo in stile orientale

Arredare casa è un compito per nulla facile e con cui, prima o poi, dovrai confrontarti. Arredare la propria casa seguendo i propri gusti, le proprie tendenze e le proprie aspirazioni è un qualcosa che nessun altro può fare al tuo posto, nemmeno un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.