Come arredare un take away

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'idea del take away è vecchia quasi quanto il mondo, ma in Italia si è indietro rispetto agli altri paesi del mondo. Infatti, esistono soltanto le classiche pizzerie da asporto. Per fortuna negli ultimi anni qualcosa si è mosso per quanto riguarda i ristoranti etnici che danno la possibilità di comprare il cibo e consumarlo in tutta comodità a casa propria. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come arredare nel migliore dei modi un take away per attirare la clientela e rendere famoso il locale.

24

Arredo esterno

La prima cosa da fare è quella di pensare a come è possibile arredare l'esterno del take away. La scelta deve cadere su un'insegna luminosa di tutto rispetto; qualcosa che non si deve discostare troppo dalla tradizione. Bisogna invogliare le persone ad entrare nel locale grazie alla curiosità che viene suscitata dal "biglietto da visita". L'insegna deve avere: colori sgargianti e luci intermittenti, un logo accattivante ed una frase di sicuro impatto.

34

Arredo interno

A questo punto si può scegliere di mettere in un angolo dei distributori automatici di bevande e di installare un moderno televisore a parete per rendere l'attesa dei clienti meno snervante. Se si ha un po' di spazio a disposizione si possono mettere dei comodi divanetti e degli sgabelli. Essi devono essere strategicamente orientati verso i prodotti. Inoltre, è consigliabile esporre sempre il listino prezzi anche perché è un obbligo di legge. È preferibile appendere alle pareti degli enormi listini colorati, con delle fotografie accattivanti dei cibi più sostanziosi e delle bevande più dissetanti.

Continua la lettura
44

Scelta del bancone

Per gli interni a farla da padrone deve essere il banco dei cibi. È opportuno che sia grande, luminoso, accattivante e lungo. È l'ultima vetrina che separa il prodotto dal cliente e deve convincere le persone a comprare il pranzo oppure la cena nel negozio. Non è consigliabile scegliere un bancone troppo alto in quanto le varie pietanze devono essere al livello degli occhi dei clienti. A questo punto, considerando i tempi di attesa medio-brevi, bisogna attrezzarsi con un bancone aggiuntivo in cui devono stare dalle due alle quattro casse per i pagamenti. In questo modo si hanno file separate, il tutto all'insegna di un maggiore ordine all'interno del take away. Per riuscire a fare ciò bisogna lasciare una parte del locale spoglia da qualsiasi tipo di arredo. Infatti, si spera che sia la clientela in coda a riempirlo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

10 errori da evitare nell'arredare casa

Arredare la casa è, senza dubbio, un'operazione divertente, creativa e fantasiosa: bisogna pensare allo stile, ai colori, alle decorazioni, per fare in modo che la casa possa rappresentare al meglio la personalità di chi la abita. Arredare una casa,...
Arredamento

10 idee per arredare con i cuscini

Quando si ha una casa completamente nuova, c'è sempre il desiderio di arredarla in maniera originale e unica. Arredare una casa è davvero divertente, ma bisogna sempre seguire una certa tipologia di stile se non si vogliono accoppiare insieme una serie...
Arredamento

Come arredare l’ingresso di casa

Arredare l'ingresso di una casa è molto importante poiché rappresenta il biglietto da visita per gli ospiti. L'ingresso, infatti, sarà il luogo in cui gli ospiti vedranno in primis. Per tale motivo, bisogna arredare l'ingresso nei minimi dettagli,...
Arredamento

Come arredare a costo zero

Arredare una casa è sicuramente una delle spese più rilevanti dopo l'acquisto. Spesso capita di aver ricevuto il mutuo dalla banca e non avere soldi per poter arredarla, oppure ci si trasferisce in una casa in affitto e non si vogliono spendere soldi...
Arredamento

Idee per arredare l'ingresso

Arredare una casa non è semplice, soprattutto quando dobbiamo partire da zero e rivoluzionare completamente una stanza. Uno degli ambienti più difficili da arredare è sicuramente l'ingresso dell’abitazione. Infatti, l'ingresso, è un ambiente che...
Arredamento

Arredare con il color crema

Arredare la propria abitazione è sicuramente un lavoro complesso, poiché tutto il mobilio deve adattarsi ai propri gusti personali ed a quello della persona con cui si andrà a vivere ma, allo stesso tempo, deve rispettare i canoni estetici dell'abitazione...
Arredamento

Come arredare una stanza piccola

Oggi abbiamo pensato di proporre una guida, molto utile e interessante, mediante la quale essere in grado di capire e imparare come poter arredare nel modo migliore una stanza che sia davvero piccola, ma molto accogliente. Quando si hanno a disposizione...
Arredamento

Come arredare con il decoupage

Arredare la propria casa significa fare scelte per quanto riguarda i mobili, l'illuminazione, i tendaggi, il colore della parete e tanto altro. Molto spesso si decide di rendere l'arredamento molto personale e originale. Un modo per poter arredare in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.