Come arredare un patio in stile rustico

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Poter disporre di un patio è per molti una fortuna, ma non è certo da tutti: solitamente ne sono dotate le grandi case di campagna oppure quelle ubicate nei centri storici. È una graziosa loggia che si può trovare anche in alcuni palazzi e qui si presenta come uno spazio esterno alle abitazioni, adibito ad uso comune. Si tratta di un elemento derivante dall'architettura coloniale, ma in Italia è anche una struttura tipica delle dimore "a corte" che in qualche maniera si rifanno alle case dell'antica Roma. Nei prossimi passi vi verrà suggerito come arredare quest'area in stile rustico: l'effetto sarà sicuramente molto bello e suggestivo.

25

Progettare la disposizione dei complementi d'arredo

Occorre tenere presente che solitamente un patio presenta caratteristiche impossibili da variare, quindi occorre progettare la disposizione dei complementi d'arredo secondo la sua precisa forma. Normalmente vi si trova un'ampia finestra (o più di una) e possiede una superficie abbastanza sfruttabile. È comunque consigliabile prevedere sempre un comodo passaggio e magari uno spazio per collocarvi qualche pianta o per poter eventualmente ricoverare una bicicletta. Generalmente è provvisto di pavimentazione, ma in caso non esistesse, per poterlo arredare in maniera funzionale e in stile rustico, occorre provvedere: dovrete quindi inserire mattonelle preferibilmente opache in cotto, pietra o ardesia.

35

Montare tende o scuri in legno grezzo

Alle finestre è consigliabile montare tendine leggerissime per permettere ai vetri di far passare agevolmente la luce, ma si possono applicare dei caratteristici "scuri" in legno grezzo oppure delle "sopra-tende" in iuta, fissandole ad un sostegno in ottone con anelli: le farete scorrere solo in estate, o comunque quando entra molto sole. Otterrete certamente un effetto allegro e grazioso appendendo qualche quadro con vecchie stampe, con cornici che possono essere composte da semplici listelli in ruvido legno: potrete realizzarle anche con le vostre mani, ricavandole dalle cassette della frutta ed eventualmente dipingendole con una leggera mano di vernice atossica trasparente. Un lampadario e una lampada in corda completeranno magnificamente l'insieme.

Continua la lettura
45

Disporre mobili di legno in tinta naturale

Sarà indicatissimo un tavolo di legno in tinta naturale su cui stenderete una mano di vernice protettiva trasparente, con qualche sedia di linea semplicissima e una panca di uguale materiale, su cui appoggerete dei cuscini rivestiti in pesante cotone con righe o fiori, mentre un tavolino basso in vimini ed una vecchia sedia a dondolo, saranno complementi ideali. Potrete anche acquistare gli arredi in uno dei vari mercatini dell'usato: spenderete poco e troverete un'ampia scelta di mobili e oggetti. Ravvivate l'angolo maggiormente in vista con un ampio vaso in terracotta contenente rami essiccati e appendete un paio di pannocchie o una collana di peperoncini accanto alla finestra: sono piccole 'attenzioni' particolarmente adatte a personalizzare e caratterizzare un'ambientazione rustica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare il bagno in stile rustico

L'arredamento di una casa comunica sensazioni e ispirazioni, valorizza l'ambiente in cui viviamo e, ci fa sentire a nostro agio, infondendo calore e un senso di protezione. Naturalmente tanti sono gli stili ma, sicuramente sapremo riconoscere quello che...
Arredamento

Come arredare un terrazzo in stile rustico

Come vedremo nei pochi passi di questo tutorial, nonostante possa sembrare difficile, arredare uno spazio esterno in stile rustico (come ad esempio un terrazzo), è in realtà un lavoro semplice, che richiede solo un po' di fantasia e l'uso di giusti...
Arredamento

Come arredare il patio

Il patio è una sorta di cortile interno o esterno che si trova generalmente nelle case sudamericane e spagnole, in cui si può disporre un arredamento, in modo da renderlo bello e confortevole. Capire quale tipo di arredo possa essere perfetto per il...
Arredamento

Come arredare la cucina in stile rustico

Arredare gli ambienti in cui si vive secondo il proprio gusto e le proprie esigenze, è indubbiamente ciò che più si desidera, quando si entra nella nuova casa; fare progetti e pensare al modo migliore per realizzarli, è sicuramente un'esperienza...
Arredamento

Come arredare la taverna in stile rustico

Generalmente quando si parla di taverna, si pensa ad un locale aperto al pubblico dove degustare ottimo cibo e bere in compagnia. Questi luoghi hanno la caratteristica di essere un ambiente familiare, arredato con semplicità e con un gusto rustico....
Arredamento

Come arredare il salotto in stile rustico

Arredare il salotto in stile rustico è un'ottima soluzione per chi ricerca un ambiente caldo e familiare: per molti è il luogo più importante della casa, dove trascorriamo la maggior parte del nostro tempo, dove ci si rilassa guardando la televisione...
Arredamento

Come arredare un ristorante in stile rustico

Quando si apre un ristorante, il segreto per avere successo sta sicuramente nella buona cucina e nell'organizzazione in sala, ma esistono altri fattori che vengono erroneamente considerati secondari se non addirittura inutili ma che in realtà costituiscono...
Arredamento

Come scegliere ed accostare i piatti in stile rustico

I piatti sono uno degli elementi fondamentali per imbandire una tavola che si rispetti, in perfetta armonia con lo stile della nostra casa, per cui dovremo sceglierli con molta attenzione. Lo stile di un piatto è determinato dalla forma, dalla decorazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.