Come arredare un patio al mare

Tramite: O2O 31/01/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se la vostra casa al mare si compone di un patio, potete arredarlo in modo raffinato e nel contempo senza spendere molti soldi. Nello specifico vi basta utilizzare pochi mobili e complementi d'arredo, oltre che crearne qualcuno con il riciclo di materiali facili da reperire e dal costo irrisorio. In riferimento a ciò, ecco dunque alcuni utili consigli su come arredare un patio al mare.

27

Occorrente

  • Pallet per costruzione pedana
  • Tende da sole retrattili
  • Divani e poltrone in rattan o vimini
  • Piante a foglie verdi e da fiore
37

Creare una pedana con i pallet

Prima di procedere con la posa di mobili e suppellettili vari, il consiglio per rendere il patio della vostra casa al mare molto raffinato è di stabilire se come copertura preferite creare un pergolato, montare una tenda retrattile o ancora installare un gazebo nella parte centrale. In tutti i casi per arredare il patio con un stile rustico e nel contempo adeguato al contesto, potete ad esempio creare una pedana di legno riciclando dei pallet.

47

Aggiungere un gazebo in legno

Una volta sistemata la copertura di tutta l'area del patio e creata la base ideale, potete procedere con la scelta di mobili e suppellettili vari per arredarlo. Tuttavia va sottolineato che la suddetta pedana realizzata con il riciclo dei pallet, non esclude l'aggiunta al centro di un gazebo magari creato da voi stessi se siete abili nei lavori di bricolage del legno. In alternativa al centro, potete inserire un'altra piccola pedana tonda del tipo illustrata nel video annesso alla presente guida. La struttura in oggetto oltre che esteticamente valida per ottimizzare l'arredamento del patio, serve anche per riempire con gusto e funzionalità lo spazio centrale, oltre che ritornare utile sia come piano d'appoggio che come custodia (nella parte sottostante) di legna per il camino da accendere magari in occasione di un fine settimana organizzato nel periodo invernale.

Continua la lettura
57

Inserire nel contesto divani e poltrone in rattan

Per rendere lo stile sobrio e raffinato, potete inserire nel contesto d'arredo dei divani e delle poltrone in rattan oppure in vimini, mentre pochi mobiletti della stessa natura vanno bene se posizionati negli angoli del patio, e magari sfruttarli per conservare piatti e posate utili per delle braci estive da organizzare in presenza di amici e parenti. Per completare con gusto l'arredamento del patio della vostra casa al mare, non fate mancare piante rampicanti a foglie e da fiore che sono ideali per massimizzare il risultato. Per fare un esempio, nel primo caso potete optare per una pianta di limone o d'edera, mentre nel secondo dei fiori come i gerani sono i migliori, in quanto coloratissimi ed in grado di resistere anche nel periodo invernale.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Must have per arredare la casa al mare

Come vedremo insieme di seguito, ci sono alcuni elementi da tenere bene in mente quando si desidera arredare con gusto una casa al mare, per valorizzare al meglio ogni stanza della casa e renderla conforme all'ambiente marino. Nel corso di questo tutorial...
Arredamento

Casa al mare: come arredare il bagno

Se avete appena acquistato una casa al mare ed intendete arredarla con uno stile che richiami il contesto in cui è ubicata, potete scegliere mobili e suppellettili adeguati e tinteggiare le pareti di tonalità chiare. Tuttavia un occhio particolare va...
Arredamento

Come arredare un monolocale al mare

Chi possiede una casa al mare sa bene che essa ha bisogno di un arredamento piuttosto particolare che venga incontro a diverse esigenze e necessità. Ad alcuni potrebbe sembrare un compito abbastanza complesso ma in realtà non è affatto così. Nella...
Arredamento

Casa al mare: come arredare la cucina

La seconda casa per alcuni è un lusso, ma per altri è un'esigenza. Poter trascorrere le ferie al mare in casa propria è una delle cose più piacevoli al mondo. La casa al mare deve riflettere la solarità dell'ambiente, essere ariosa, fresca e leggera....
Arredamento

Casa al mare: come arredare la camera da letto

Se avete appena acquistato una casa al mare e non sapete come arredare la camera da letto per renderla in sintonia con il contesto che vi circonda, non c'è niente di meglio che optare per uno stile marinaresco. Fantasie e colori che richiamano il fondo...
Arredamento

Come arredare una casa al mare con il color corallo

Il color corallo è un colore di intensa vivacità che fa parte della tonalità dei rossi, in gradazione leggermente più chiara. Nella simbologia è legato al sangue, ovvero principio della vita, il cui impatto psichico sull'uomo è quello di stimolare...
Arredamento

Come valorizzare un appartamento al mare

Se possiedi una casa al mare e desideri scoprire come sia possibile valorizzarla con pochi e semplici passi, ti consiglio di leggere con attenzione questo tutorial, in quanto ti fornirò alcuni brevi consigli su come arredare e al contempo risparmiare...
Arredamento

Come arredare una barca

La vita di mare è sicuramente molto bella, interessante ed avventurosa. Vi sono tantissimi modi per vivere una vita marittima: scegliere un lavoro a stretto contatto con questo scenario naturale, oppure comprare una barca. La barca è un investimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.