Come arredare un bagno senza finestre

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come vedremo nei pochi passi di questo tutorial dedicato all'arredamento della casa, arredare un bagno cieco, ovvero un bagno privo di finestre e di aperture, è semplice e veloce, basta seguire una serie di accorgimenti apparentemente banali che consentono di ottenere una buona illuminazione e un ambiente elegante, nonostante l'assenza della luce e dell'aerazione naturale. Se pertanto desideri conoscere ulteriori dettagli su come arredare un bagno senza finestre, ti consiglio di leggere con attenzione questo tutorial, in quanto ti fornirò preziosi suggerimenti di arredamento.

25

Ricorri alle nuove tecnologie del mercato

Tieni conto innanzitutto, che l'aiuto delle nuove tecnologie attualmente presenti sul mercato, consentono di sopperire adeguatamente all'assenza di aperture all'interno del bagno, anche senza finestre dunque è possibile sfruttare alcuni trucchi basilari che permettono di avere un ricambio sufficiente dell'aria all'interno della stanza, come ad esempio l'uso di un aspiratore o in generale di sistemi di illuminazione artificiale. Per avere ulteriori informazioni su questi strumenti tecnologici, ti consiglio di recarti presso un negozio di elettrodomestici.

35

Scegli una doccia senza porte

Un importante suggerimento che ti consiglio di attuare consiste nello scegliere una doccia senza porte (evita il box doccia, perché può rivelarsi estremamente ingombrante e quindi poco adatto ad un bagno privo di finestre). Se non ti piace l'idea di avere una doccia priva di porte, puoi optare per una tenda in plastica di colore tenue, facilmente reperibile presso i negozi rivenditori di articoli per la casa.

Continua la lettura
45

Scegli un colore chiaro per le pareti

Non potendo contare sull'aiuto della luce naturale, ti consiglio inoltre di scegliere un colore adeguato per le pareti del tuo bagno, prediligendo i colori neutri ma brillanti come l'avorio, scegliendo toni satinati e poco opachi (puoi optare anche per un colore pastello, l'importante che sia chiaro e leggermente satinato). Tieni conto infatti che pareti completamente bianche o addirittura di colore scuro, possono contribuire a rendere l'ambiente ancora più angusto e poco luminoso, meglio optare per colori brillanti e luminosi, sopratutto in un bagno privo di aperture esterne.

55

Opta per mobiletti e sanitari chiari

Un altro consiglio apparentemente banale da non trascurare nell'arredamento del bagno, consiste nell'acquistare mobiletti e sanitari chiari, prediligendo ad esempio l'uso del colore avorio, azzurro chiaro e rosso. Dai dunque libero sfogo ai colori chiari e satinati, senza esagerare con gli stacchi di colore all'interno della stanza (soprattutto per evitare di appesantire eccessivamente l'ambiente ed ottenere l'effetto contrario).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come utilizzare il Feng Shui per arredare il bagno

Il Feng Shui è una particolare filosofia di vita che ha origini molto antiche su cui si base la maggior parte della popolazione cinese. Chi segue questa scuola di pensiero né fa una guida per la vita sulla quale base il suo lavoro, la sua carriera e...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile giapponese

La casa è il nostro nido. Un posto caldo ed accogliente per trascorrere le giornate da soli o in compagnia. Nello specifico, il bagno è un ambiente rilassante e distensivo. Lo stile giapponese unisce la tradizione alle filosofie orientali. Lo spazio,...
Arredamento

Come arredare un bagno piccolo e stretto

Come vedremo nel corso di questa breve guida dedicata al design e all'arredamento della casa, arredare un bagno non è sempre semplice, soprattutto se quest'ultimo è particolarmente piccolo e stretto, proprio perché in questo caso è necessario seguire...
Arredamento

Come arredare il bagno con il legno

Arredare è un'operazione tutt'altro che semplice. Essa si compone di numerosi fattori che determinano la riuscita o meno di un arredamento. In questa guida ci concentreremo su una particolare stanza della nostra casa. La tendenza a creare attorno a sé...
Arredamento

10 idee per arredare il bagno con stile

La stanza da bagno è forse una delle più trascurate della casa dal punto di vista dell'arredo. Infatti ci sono degli elementi obbligati, ovvero i sanitari, che lasciano poco spazio alla fantasia, e per il resto di solito si dedica più tempo allo stile...
Arredamento

Le 10 soluzioni salva spazio per arredare un piccolo bagno

Per arredare un bagno piccolo bisogna usare alcune accortezze. Dovete giocare con il colore delle pareti, per impartire un affetto più armonico e spazioso al bagno. Inoltre, potete optare per delle soluzioni salva spazio, così da ottimizzarne l’ariosità....
Arredamento

5 idee per arredare un bagno molto spazioso

Curare alla perfezione la nostra casa, è un qualcosa di fondamentale importanza se vogliamo che la nostra casa sia sempre bella ed accogliente. Ad esempio, se abbiamo un bagno grande e spazioso, sarà fondamentale arredarlo nel migliore dei modi. In...
Arredamento

Consigli utili per arredare un bagno quadrato

Molte persone sono convinte che arredare in maniera funzionale ed esteticamente consona il proprio bagno risulti sempre abbastanza complicato per via delle diverse dimensioni dello spazio a nostra disposizione. Niente paura! Attraverso alcuni semplici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.