Come arredare un bagno in muratura

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il bagno si può arredare in modo tradizionale con pochi pezzi essenziali e alcuni suppellettili, ma tuttavia, per quanto riguarda un ambiente piuttosto grande, è possibile personalizzarlo aggiungendo dei mobili, ricavati in muratura. Si tratta infatti, di una soluzione ottimale, poiché è duratura nel tempo e si adatta alla perfezione alle piastrelle del pavimento e delle pareti. In questa breve guida illustrerò dettagliatamente come arredare un bagno in muratura in pochi e semplici passi, perciò suggerisco di continuare a leggere questo breve articolo per scoprire come fare. Attenzione: questa è una guida redatta a solo scopo informativo, pertanto non mi assumo alcuna responsabilità dell'uso che se ne farà.

25

Stilare un progetto accurato

Prima di realizzare un bagno in muratura conviene stilare un progetto accurato, dal momento che si dovranno poi utilizzare materiali particolari quali mattoni, calce, pietre e cemento. Nonostante l'aspetto rustico, semplice e decisamente pratico dal punto di vista del risultato finale, se non abbiamo troppa esperienza è meglio affidarci ad un esperto, nel caso dobbiamo inserire delle tubazioni in speciali coperture proprio in muratura. Per questa elaborazione, bisogna infatti creare delle strutture per renderle ispezionabili in qualsiasi momento, e quindi l'ideale è applicare uno sportello magari in legno, che aprendolo ci mette subito a contatto con centraline e sifoni.

35

Stabilire lo stile più adatto ai propri gusti

Ci sono tre tipi di bagno in muratura: quello classico, moderno e rustico. La tipologia classica è la più facile da realizzare, in quanto si possono acquistare dei mobiletti e scaffali già in sintonia con l'arredo del bagno preesistente, che saranno quindi solo da assemblare in apposite nicchie in muratura. Tuttavia nei centri per il bricolage, si trovano delle ante di diverse dimensioni, che possono essere applicate a qualsiasi tipo di nicchia o cassonetto. Se, invece, il nostro sogno è ricreare uno stile moderno, dobbiamo concentrarci soprattutto sulla zona lavabo, in modo da personalizzare le piastrelle della base del lavello e lasciare poi ampi spazi vuoti, abbinando al tutto un'illuminazione originale e colorata, che evidenzia le linee del nuovo design impostato. Lo stile rustico invece è quello più tradizionale, dal grande fascino e con una eleganza antica e quasi senza tempo.

Continua la lettura
45

Scegliere gli arredi decorativi

Per un effetto ancora più accentuato possiamo utilizzare vani e contenitori in muratura rivestiti con mattoni o pietre sui lati, un marmo sulla base e con delle ante in legno massello nella parte bassa, in modo da poter sfruttare lo spazio disponibile per asciugamani, o semplicemente per conservare accessori e saponi per la pulizia personale. La scelta del colore, della forma e della disposizione delle piastrelle, è la parte più fantasiosa del progetto, dove finalmente possiamo liberare la nostra fantasia e rendere davvero unico il bagno. Una possibile soluzione sono le piastrelle di colore chiaro, meglio se caratterizzate da motivi ornamentali, oltre a conferire un senso di eleganza all'intero ambiente, ci consentono di rendere il bagno anche più luminoso.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare il bagno con il legno

Arredare è un'operazione tutt'altro che semplice. Essa si compone di numerosi fattori che determinano la riuscita o meno di un arredamento. In questa guida ci concentreremo su una particolare stanza della nostra casa. La tendenza a creare attorno a sé...
Arredamento

Le 10 soluzioni salva spazio per arredare un piccolo bagno

Per arredare un bagno piccolo bisogna usare alcune accortezze. Dovete giocare con il colore delle pareti, per impartire un affetto più armonico e spazioso al bagno. Inoltre, potete optare per delle soluzioni salva spazio, così da ottimizzarne l’ariosità....
Arredamento

Consigli utili per arredare un bagno quadrato

Molte persone sono convinte che arredare in maniera funzionale ed esteticamente consona il proprio bagno risulti sempre abbastanza complicato per via delle diverse dimensioni dello spazio a nostra disposizione. Niente paura! Attraverso alcuni semplici...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile rustico

L'arredamento di una casa comunica sensazioni e ispirazioni, valorizza l'ambiente in cui viviamo e, ci fa sentire a nostro agio, infondendo calore e un senso di protezione. Naturalmente tanti sono gli stili ma, sicuramente sapremo riconoscere quello che...
Arredamento

Come arredare un bagno per gli ospiti

Si deve progettare la struttura e l'arredamento di una casa? Bisogna prevedere un secondo bagno per gli ospiti in visita (qualora fosse possibile). Questa rappresenta la soluzione ideale per impedire ad amici o parenti in visita di guardare il bagno principale...
Arredamento

Come arredare un bagno rosa

Tra tutti gli ambienti della casa, il bagno rappresenta senza dubbio uno dei più importanti. Per questo motivo, occorre curarlo non solo per i membri dell'abitazione, ma anche per tutti gli ospiti che sicuramente passeranno di lì. Ovviamente, tutto...
Arredamento

Come arredare un bagno in arte povera

Il termine ''Arte povera'' si riferisce ad un movimento artistico nato nella seconda metà degli anni Sessanta. Lo stile richiama la tradizione e la semplicità contadina, in netta contrapposizione con la tecnologia e l'arte moderna. Pertanto si prediligono...
Arredamento

Come arredare un bagno rettangolare

Se nella vostra casa avete un bagno piuttosto stretto e lungo quindi di forma rettangolare, potete arredarlo adottando alcuni accorgimenti. Innanzitutto, si tratta di modificarne l'aspetto dal punto di vista strutturale, e sfruttare poi le nuove misure...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.