Come arredare lo studio in stile industrial

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Lo stile indutrial chic si sta diffondendo sempre di più, con le sue caratteristiche finiture rustiche come il mattone a vista e il legno grezzo. A questo si abbina un arredamento in acciaio e altri metalli, con un oggettistica che ricorda sempre più quella della fabbrica. Se c'è un ambiente davvero perfetto per questo stile è certamente lo studio. Un ufficio in stile industrial, infatti, sposa bene l'essenzialità e la funzionalità delle vecchie fabbriche con l'eleganza e la professionalità degli arredi moderni. Per arredare uno studio in perfetto stile industrial basta seguire alcune regole. Vediamo come procedere passo dopo passo.

27

Occorrente

  • ambiente con rifiniture rustiche
  • mobilio essenziale nero o metallico
  • oggettistica appropriata alle vecchie fabbriche
37

L'ideale per arredare uno studio in stile industrial è partire dalla progettazione della stanza. Lasciamo i mattoni a vista, senza intonaco, e posiamo un pavimento in calcestruzzo. Se abitiamo in un edificio ricavato da una vecchia fabbrica siamo fortunati. Potrebbero esserci delle vecchie tubature a vista, tipiche di questo genere di costruzioni. Rinnoviamone il metallo, con dell'antiruggine e delle tinte metalliche, e lasciamole in bella vista. Progettiamo un sistema di illuminazione tipico industriale, con delle lampade al neon elaborare e assolutamente tubulari, con una luce possibilmente bianca.

47

Un altro elemento fondamentale dello stile industrial sono le vetrate. Se possibile apriamo le pareti con delle ampie vetrate, senza oscurarle con delle tende. Lasciamo invece la visuale libera, verso l'esterno, soprattutto se abbiamo la fortuna di abitare ai piani più alti.

Continua la lettura
57

Infine curiamo l'arredamento. Innanzitutto il colore deve essere nero o metallico, senza altre alternative. Anche in questo caso gli elementi da valorizzare sono gli stessi: il vetro e i tubi. Una scrivania in vetro è particolarmente appropriata per questo genere di ambienti, accompagnata da sedie con l'andamento tubulare. Il resto del mobilio deve essere spigoloso, essenziale e senza fronzoli. Deve ricordare una fabbrica e dunque non perdere spazio e tempo in inutili decorazioni. Un divano in pelle nera, messo su una parete, darà il tocco finale. Infine, possiamo utilizzare anche dei mobili in legno grezzo, purché non occupino la parte centrale.

67

Per valorizzare ulteriormente il nostro studio possiamo concentrarci sulll'oggettistica. Possiamo trovare una vecchia macchina da scrivere, un vecchio macchinario in disuso (purché non troppo ingombrante) o una stufa in ghisa. Naturalmente ricordiamoci di trattarle per la ruggine e l'usura del tempo, salvaguardando però il loro aspetto datato.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sono particolarmente adatti anche i classici schedari portadocumenti in metallo
  • Evitiamo tappeti e tende
  • In alternativa al pavimento in calcestruzzo possiamo posare un parquet di legno grezzo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare la casa in stile industrial chic

Se disponete di ambienti piuttosto grandi come magazzini, o comunque degli edifici abbandonati e in disuso, vi è un tipo di ristrutturazione che si abbina perfettamente a questi tipi di ambienti. Questo stile prende il nome di industrial chic: ideale...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile industrial

È di vitale importanza avere una sala da bagno dove è possibile rilassarsi, dopo un'estenuante giornata di lavoro e altrettanto indispensabile è avere le idee chiare di come progettarla. Se siete persone dalla mentalità aperta e vi piace sperimentare...
Arredamento

Come arredare una cucina in stile industrial

La cucina in stile industrial è diventata di moda negli ultimi anni: le riviste dedicate a questo settore la propongono spesso nei loro editoriali ed articoli di punta. Si tratta infatti di uno stile che dona grande luminosità alla cucina, unito ad...
Arredamento

Come arredare una mansarda in stile industrial

Vuoi dare un look moderno, contemporaneo e metropolitano allo stesso tempo agli ambienti della tua casa o, meglio ancora, alla tua mansarda? Hai letto tanti articoli, guardato tante foto, consultato altrettante riviste di settore ed hai le idee confuse...
Arredamento

10 idee per arredare il tuo studio

Come vedremo nel corso di questa guida, le decorazioni e lo stile d'arredamento della casa, sono aspetti importanti da non lasciare mai al caso. È importante infatti scegliere il giusto stile d'arredamento, anche se si tratta di uno studio, per conferire...
Arredamento

Come arredare uno studio minimal

Sobrietà, eleganza, funzionalità. Sono questi gli aggettivi che meglio si adattano allo stile minimalista, che si tratti di architettura, arredamento o stile di vita. Arredare una casa o uno studio con l'arte minimal, non è così semplice come possa...
Arredamento

Cucina in stile industriale: i consigli per arredare senza errori

L'arredamento in stile industriale ha avuto una forte diffusione negli ultimi anni grazie alla rivisitazione dei complementi d'arredo da parte dei maggiori brand del settore. Gli stessi, come molte riviste del campo sottolineano, propongono nelle loro...
Arredamento

Come arredare lo studio

A differenza delle altre aree della casa, lo studio è la parte che maggiormente richiede di essere personalizzata in base alle proprie esigenze, per offrirci uno spazio di lavoro pratico e adatto ad accogliere in modo piacevole tutti i nostri clienti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.