Come arredare la zona notte

Tramite: O2O 12/10/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

In una casa ogni singolo ambiente deve essere accogliente ed esteticamente curato. Tuttavia quello della zona notte va arredato anche in modo confortevole, e quindi personalizzato in base ai propri gusti e al relax che alcuni mobili e suppellettili possono offrire. Inoltre si tratta di scegliere quelli che siano funzionali e poco ingombranti specie se la camera non è molto grande. A tale proposito, ecco una guida con alcuni consigli su come arredare con gusto la zona notte della vostra casa.

25

Occorrente

  • Mobili
  • Componenti d'arredo
  • Oggettistica
35

Optare per lo stile marinaro

Un modo per arredare la zona notte e renderla confortevole oltre che raffinata ed originale consiste nell'optare per lo stile marinaro. Si tratta in pratica di scegliere un letto che abbia la forma di una barca a vela con tanto di cassonetto sottostante per custodirvi cuscini, coperte e lenzuola. La parte alta che simboleggia proprio la vela, può essere un supporto agganciato ai 4 lati tipo baldacchino. Per ottimizzare il design della zona notte arredata con questo stile, i comodini devono essere in sintonia con il letto quindi di legno color mogano e dotati di maniglie piatte e a vaschetta proprio simili a quelle presenti sugli arredi di navi e yacht. Anche il cassettone e l'armadio devono avere le stesse finiture, mentre tende con drappeggi e quadri raffiguranti il mare servono ad ottimizzare il risultato.

45

Scegliere mobili moderni

Se lo stile moderno è quello da voi preferito, il consiglio per arredare con gusto e funzionalità la zona notte è di scegliere un design di questo genere, optando per degli specchi sinusoidali sulle pareti adiacenti e per mobili in legno con delle finiture bianche o testa di moro. Questa tipologia di arredo vi conviene ottimizzarla con un materasso extra size, e con la sola testiera che potete scegliere di forma rettangolare o ovale rifinita con dei tessuti che coprono una spessa imbottitura, e che abbiano una tonalità chiara come ad esempio un celeste. Per completare l'arredamento della zona notte, il consiglio ulteriore è di scegliere mobili moderni ovvero alti, poco sporgenti e quindi lineari in modo da ottimizzare lo spazio a disposizione, e sfruttarlo magari per la posa di una poltrona in pelle del tipo relax con regolazione delle inclinazioni tramite un telecomando ad infrarossi.

Continua la lettura
55

Inserire mobili ad incasso

Per arredare con gusto la zona notte il letto è importante, ma ancora di più sono le forme e i colori di mobili, tessuti ed oggettistica tipo un candelabro d'argento con bracci multipli. Questa combinazione tra svariate tonalità e oggetti classici, vi consente infatti di optare per un design misto tra il moderno e l'antico che dal punto di vista estetico non è niente male, e si rivela particolarmente rilassante quindi ideale per conciliare il sonno. Inserire nel contesto pochi ed essenziali mobili per lo più ad incasso come ad esempio una cabina armadio e un letto a baldacchino corredato di comodini sospesi, sono soltanto alcuni esempi per arredare la zona notte in base alle vostre esigenze, alla funzionalità ed anche in relazione allo spazio disponibile nell'ambiente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare la zona notte nel seminterrato

Avete un seminterrato abitabile nella vostra casa?Magari l'avete riempito di cose inutili e vecchie che ormai non usate più, pensando che quella zona serva solo per ripostiglio o magazzino. Sbagliate perché ci sono molti modi per arredare un seminterrato...
Arredamento

Come arredare la zona giorno con i quadri

Se dovete arredare la zona giorno della vostra casa con dei quadri, è importante sceglierli per tipologia di cornice e soggetto. Inoltre, bisogna anche attenersi a quelli che sono i colori delle pareti e dei tessuti sui vari suppellettili presenti nell’ambiente...
Arredamento

Come arredare un piccolo soggiorno con zona pranzo

Un soggiorno non molto ampio che ospita una piccola area adibita a zona pranzo impone soluzioni d'arredo argute e minimaliste, in modo da coniugare sapientemente praticità e design. Il living, tanto più se articolato in due ambienti, costituisce il...
Arredamento

5 errori da evitare nella zona living

Arredare casa è un'occasione perfetta per renderla accogliente, in grado di rispecchiare il vostro stile, il vostro carattere e le vostre abitudini. L'area living, quindi il soggiorno, spesso collegato alla cucina e alla sala da pranzo, è la zona che...
Arredamento

Come organizzare la zona pranzo relax

In taluni casi, quando si è proprietari di case provviste di ambienti piccoli o comunque poco spaziosi, ecco che organizzare una zona pranzo (e quindi una zona cucina) attigua alla zona relax diventa quasi una necessità arredativa dalla quale non si...
Arredamento

Come scegliere il tavolo perfetto per la zona living

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato all'arredamento della casa, scegliere i giusti complementi di arredo per la casa in alcuni casi può rivelarsi difficile, soprattutto se si tratta di un'area particolare della casa come la...
Arredamento

Come arredare il soggiorno con il bianco

Ogni casa che si rispetti si compone di una zona giorno e una zona notte. Nel primo caso, la stanza che rappresenta al meglio quest'area abitativa è il soggiorno. Qui si trascorre la maggior parte del tempo, quindi occorre dedicare la giusta attenzione...
Arredamento

Come organizzare la zona lavanderia

Esisterà qualcuno al mondo che ami fare i lavori domestici, che non sia una florida bellezza anni '50, protagonista di un telefilm americano? Non credo proprio. Tuttavia, sta di fatto che, amati o meno, non vanno trascurati, o si accumulano, e allora...