Come arredare la veranda in stile minimal

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se la vostra casa si compone di un ampio terrazzo ed intendete corredare quest'ultimo di una veranda, potete regolarvi di conseguenza per arredare l'ambiente. Gli stili a disposizione sono svariati, ed ognuno in genere si rifà a quello su cui è stata impostata l'intera casa. Se invece di un arredo rustico o classico ne preferite uno in stile minimal, ecco allora alcuni consigli su come arredare la vostra veranda.

24

Installare delle ampie vetrate

La cosa più importante da fare prima di procedere con l'arredamento della veranda in stile minimal, è di installare su tutto il perimetro dei telai di ferro, legno o alluminio anodizzato molto sottili, lasciando più spazio ad ampie vetrate da congiungere tra loro con altri sottilissimi listelli della stessa natura. In tal modo il terrazzo con veranda potrebbe diventare un elegante e funzionale giardino d'inverno.

34

Appoggiare dei bancali al centro del pavimento

Una volta completata la posa della veranda in stile minimal, non vi resta che provvedere a sistemare l'arredo interno rispettando ovviamente la medesima tipologia. Per cominciare vi conviene appoggiare al centro del pavimento una struttura in legno leggera sollevandola da terra di almeno 15 centimetri, per poi rivestirla con dei listoni per parquet. Per ottimizzare il risultato, potete anche assemblare tra loro dei bancali che in commercio sono disponibili di svariate misure come ad esempio quella rettangolare di 100X90 centimetri. A questo punto, la pedana è pronta per ospitare un tavolo con dei piedi filiformi in legno chiaro o in ferro battuto nerastro, o ancora dello stesso colore del telaio della veranda. Per completare l'arredamento in stile minimal dell'intera struttura, non vi resta che aggiungere un divanetto magari a penisola con un rivestimento in tessuto chiaro e a tinta unica, una piantana e qualche piccolo mobiletto.

Continua la lettura
44

Creare un cassonetto luminoso

Anche dal punto di vista dell'illuminazione un arredamento in stile minimalista può essere ottimizzato, sfruttando il soffitto come punto di appoggio di plafoniere o faretti ad incasso. In entrambi i casi, si tratta di una soluzione che prevede a priori l'esclusione di lampadari ed applique sulle pareti. Se tuttavia il soffitto è abbastanza alto allora per massimizzare il risultato e completare l'arredamento, potete creare un cassonetto luminoso su tutto il perimento utilizzando del cartongesso. Su quest'ultimo applicate poi dei pannelli di plexiglass del tipo opalino che servono ad occultare luci a led o al neon, e nel contempo a diffondere ad ampio raggio la luminosità in tutta la veranda.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una veranda in stile contemporaneo

Come vedremo nel corso di questa guida, arredare una veranda con stile e gusto è semplice ed economico, basta seguire una serie di consigli apparentemente banali per conferire alla vostra veranda un tocco in più di eleganza e raffinatezza (arredare...
Arredamento

Come arredare una stanza piccola in stile minimal

Le case sono sempre più piccole, soprattutto se abitiamo in città. Per cui molto spesso abbiamo a disposizione una stanza molto piccola, dove però vorremmo mettere tutto il necessario. Se però amiamo lo stile minimal non possiamo sovraccaricare la...
Arredamento

Come arredare la casa in stile minimal

Avere una casa di proprietà e poterla arredare è sicuramente una grande fortuna. Ricreare i propri spazi in base ai propri gusti da un'enorme senso di realizzazione. Tuttavia può essere un compito arduo dover scegliere i complementi d'arredo. Talvolta...
Arredamento

Come arredare la veranda in stile liberty

Lo stile Liberty è tornato: al giorno d'oggi, molto più che in un recente passato, sono davvero numerose le persone che decidono di arredare la propria casa seguendo i canoni della famosa Art Nouveau, tipica della Francia di fine ottocento. Tra gli...
Arredamento

Come arredare il salotto in stile minimal

Il minimalismo è l'arte di poter vivere comodamente, convenientemente ed esteticamente con il minimo indispensabile. Anche se questo compito può sembrare abbastanza facile, in realtà non è proprio così. In effetti, una bella casa funzionale con uno...
Arredamento

Come arredare un loft in stile minimal

Hai un bellissimo loft e vuoi arredarlo in modo da farne esaltare la struttura, la luce e le forma? Tra i tanti stili per gli arredi quello piú adatto a questa soluzione è lo stile minimal. Dalle linee pulite, equilibrate e semplici richiede impegno...
Arredamento

Come arredare una veranda in stile vintage

Quando si intende costruire una veranda in balcone, si deve pensare e vedere come un continuo della propria casa, altrimenti, non la si sfrutterà completamente. Difatti, molti dei possessori di verande, hanno prolungato la loro abitazione adibendola...
Arredamento

Come arredare la veranda coperta in stile etnico chic

Arredare la casa non è più così difficile come una volta; infatti, oggi se non intendiamo farlo con lo stile classico, il moderno o il vintage, possiamo orientarci su delle nuovissime tendenze che sono appropriate per determinati luoghi della casa,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.