Come arredare la veranda aperta

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Avete una bella veranda aperta, ma non sapete esattamente come arredarla per renderla utilizzabile ed esteticamente piacevole? Bene, con i passaggi seguenti ci occuperemo di darvi alcuni spunti per arredare nel modo migliore questo ambiente. Trattandosi di uno spazio aperto, infatti, sarà necessario valutare con attenzione tutta una serie di aspetti, tenendo sempre in considerazione l'uso che volete farne, la dimensione effettiva della veranda e l'esposizione al sole e alle intemperie. Andiamo quindi a vedere quali sono i modi migliori per arredare e valorizzare al massimo la propria veranda.

24

Capire l'uso

La prima operazione da compiere quando si decide di arredare la propria veranda è quella di capire in che modo la si vuole utilizzare: vi occorre solamente mantenerla in ordine e utilizzarla per mettere la lavatrice, lo stenditoio e altri attrezzi per la casa? Oppure volete renderla utilizzabile per un pranzo o un aperitivo all'aperto? O, ancora, volete creare un ambiente rilassante con delle piante e un'amaca o un comodo divano per riposarvi? Ecco, una volta che vi sarete chiariti le idee circa l'utilizzo, potrete cominciare a prendere le misure della veranda, così da poter valutare qual è il miglior tipo di arredamento in relazione al vostro ambiente.

34

Scegliere l'arredamento

Trattandosi di una veranda aperta, è importante, come abbiamo accennato nell'introduzione, valutare con molta attenzione l'esposizione al sole e a eventuali intemperie: questi fattori, infatti, influenzano in modo considerevole la scelta dell'arredamento. Una veranda esposta al sole per molte ore al giorno, soprattutto durante il periodo estivo, rischia di danneggiare eventuali arredi in plastica o di far scolorire dei mobili in legno, se non vengono adeguatamente trattati. Stesso discorso può essere fatto per quanto concerne l'esposizione al vento: se la vostra zona è sottoposta frequentemente a raffiche di vento, sarà bene scegliere degli arredi solidi e pesanti, che non rischino di spostarsi, danneggiarsi o cadere in presenza di vento forte. La soluzione ideale, qualunque sia la vostra idea per arredare la veranda, è quella di acquistare mobili studiati proprio per ambienti esterni, in modo tale che il sole, il vento, la pioggia o la neve non li danneggino e possano durare a lungo.

Continua la lettura
44

Arredare la veranda

Il modo migliore per arredare una veranda è quello di creare un ambiente comodo e utilizzabile nella sua totalità: per questo motivo è importante fare in modo che non sia troppo carico di mobili e che il passaggio sia agevole. Lungo il perimetro sarebbe bello mettere delle piante, magari dei rampicanti su un lato della veranda, così da creare un ambiente più riservato e ombreggiato. Sistemare un tavolo con delle sedie potrebbe essere una buona soluzione se desiderate utilizzare la terrazza per un pranzo o un aperitivo. Infine, potrebbe rivelarsi utile anche un piccolo mobiletto per esterni, che consenta di riporre degli accessori o degli attrezzi che utilizzate frequentemente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una veranda in stile moderno

Come vedremo nel corso di questa guida, nonostante possa sembrare un'idea bizzarra e poco consona ad una veranda, arredare questo spazio in modo moderno può rivelarsi un ottimo modo per rendere l'ambiente funzionale ed accogliente, oltre che elegante...
Arredamento

Come arredare la veranda con le tende

La per andare a zona utilissima della casa. Una piccola terrazza coperta, utilizzabile anche durante i temporali. Una zona dove mettere a stendere, dove poggiare le piante e dove concedersi dei momenti di relax. Per avere una veranda ancora più bella...
Arredamento

Come arredare la veranda in stile liberty

Lo stile Liberty è tornato: al giorno d'oggi, molto più che in un recente passato, sono davvero numerose le persone che decidono di arredare la propria casa seguendo i canoni della famosa Art Nouveau, tipica della Francia di fine ottocento. Tra gli...
Arredamento

Come arredare una veranda in stile vintage

Quando si intende costruire una veranda in balcone, si deve pensare e vedere come un continuo della propria casa, altrimenti, non la si sfrutterà completamente. Difatti, molti dei possessori di verande, hanno prolungato la loro abitazione adibendola...
Arredamento

Come arredare la veranda in stile minimal

Se la vostra casa si compone di un ampio terrazzo ed intendete corredare quest'ultimo di una veranda, potete regolarvi di conseguenza per arredare l'ambiente. Gli stili a disposizione sono svariati, ed ognuno in genere si rifà a quello su cui è stata...
Arredamento

Come arredare la veranda coperta in stile etnico chic

Arredare la casa non è più così difficile come una volta; infatti, oggi se non intendiamo farlo con lo stile classico, il moderno o il vintage, possiamo orientarci su delle nuovissime tendenze che sono appropriate per determinati luoghi della casa,...
Arredamento

Guida all'arredo della veranda

Arredare una casa non è facile come sembra, sopratutto se mancano le idee. Esistono per questo molti siti internet e cataloghi, che aiutano nello studiare il giusto mobilio delle stanze, accessori compresi. La veranda però è uno degli ambienti più...
Arredamento

Come decorare una veranda con le tende

La veranda è uno spazio particolare all'interno di una casa. È una stanza chiusa ma allo stesso tempo esterna. Può essere utilizzata come accogliente salottino dove sorseggiare tè caldo e chiacchierare con le amiche. Può essere utilizzata come sala...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.