Come arredare la parete dietro al letto

Tramite: O2O 22/10/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come vedremo nel corso di questo tutorial, lo stile decorativo e l'arredamento di una casa non deve mai essere lasciato al caso. E importante infatti sfruttare tutti gli spazi presenti nella casa, arredando adeguatamente gli angoli maggiormente nascosti e banali, come ad esempio la parete dietro al divano. Nei pochi passi di seguito dunque, ti fornirò una serie di consigli su come arredare la parete dietro al letto, in pochi e semplici passi e usando i giusti elementi decorativi. Vediamo insieme come fare.

26

Colloca quadri e mensole

Ecco il primo suggerimento che ti consiglio di seguire per arredare la parete dietro al divano: collocare quadri e mensole. Tieni conto che in commercio è possibile trovare una grande varietà di mensole con cui puoi arredare la tua casa elegantemente, scegli il colore e la tipologia in base allo stile di arredamento prevalente nella stanza, optando ad esempio per una mensola in plastica, in metallo o in ferro, colorato o di unica tinta (se ti piace l'idea, puoi acquistare delle mensole dalla forma insolita, ad esempio in forma geometrica, capaci di creare una composizione particolare e chic).

36

Colloca un'unica cornice con due lampade

Un modo molto elegante per arredare la parete dietro al divano consiste nel collocare un'unica cornice con due lampade, ponendo la cornice proprio sopra il divano al centro della parete e sistemando ai lati due lampade a muro. Si tratta di un modo intelligente per riempire la parete, ma senza sovraccaricarla. In questo caso cerca di abbinare lo stile della cornice alle lampade, evitando di creare delle combinazioni contrastanti (se usi una cornice in stile shabby ad esempio, cerca di collocare delle lampade dello stesso stile).

Continua la lettura
46

Sistema foto e quadri

L'ultimo modo per arredare la parete dietro al divano consiste nel sistemare foto e quadri lungo la parete, in orizzontale o in verticale. Per ottenere un effetto più elegante e particolare, ti consiglio di affiancare alle foto dei quadri d'epoca, raffigurati ad esempio immagini antiche o raffiguranti ambienti e/o paesaggi naturali. Ne ricaverai un effetto elegante e raffinato (per un effetto più particolare ti consiglio di abbinare diversi tipi di quadri, con cornici diverse).

56

Acquista ulteriori fonti informative

Per acquisire nuovi consigli ed idee su come arredare elegantemente la parete dietro al divano della tua casa, ti consiglio di acquistare nuove fonti informative, ad esempio riviste cartacee dedicate al design e all'arredamento della casa, in modo da acquisire nuovi spunti e suggerimenti su come arredare e sfruttare certi angoli nascosti della casa, senza investire cifre economiche elevate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una camera da letto in stile rustico

Se la tua casa è una mansarda oppure intendi farla diventare tale e arredare poi la camera da letto in stile rustico, puoi ottimizzare il risultato adottando alcuni specifici accorgimenti anche di carattere strutturale per poi procedere con l'inserimento...
Arredamento

Come arredare una camera da letto grande

La camera da letto è la stanza preferita da chi ha avuto una giornata movimentata e stressante. Proprio per questo motivo la camera da letto deve fungere da zona relax. Per considerare la nostra camera da letto una zona relax deve avere grandi dimensioni....
Arredamento

Come arredare la camera da letto in stile animalier

Se dovete arredare la vostra camera da letto e non sapete per quale stile optare, il consiglio è di scegliere quello denominato animalier. Come si evince dal nome si tratta di un design che prevede un'impostazione dove a primeggiare sono gli animali...
Arredamento

Come arredare con gli orologi da parete

Oggi in quasi tutte le case c'è almeno un orologio appeso ad una parete. La vita frenetica obbliga alla corsa contro il tempo: per cucinare, quando si esce per divertimento, per lavoro oppure per fare la spesa; tutto ciò ci fa guardare spesso l’orologio...
Arredamento

Come arredare una camera da letto in stile tropicale

Le case con un arredamento in stile tropicale hanno un fascino molto particolare. Sembra quasi di trovarsi immersi in una giungla molto chic, con piante un po' dappertutto, grazie ai colori particolari che richiamano il mondo selvaggio proprio dei tropici....
Arredamento

8 idee per arredare la camera da letto

La camera da letto non è una stanza come le altre. Si tratta, se vogliamo, di un rifugio in cui è finalmente possibile ritemprare il corpo e la mente dopo una lunga giornata di lavoro. Dev'essere, in quanto tale, un ambiente rilassante ed intimo, caratterizzato...
Arredamento

Come arredare una camera da letto in blu

Il blu è un colore che in cromoterapia sta a rappresentare il relax. Questa tonalità così intensa riesce infatti ad allontanare lo stress e l'agitazione grazie al suo effetto rassicurante. La camera da letto è per eccellenza il luogo del riposo, all'interno...
Arredamento

Come arredare la camera da letto in stile goth

Se intendete arredare la vostra camera da letto e preferite farlo in un modo decisamente insolito e nel contempo raffinato, potete optare per lo stile goth. Si tratta infatti di un design da impostare usando mobili ed oggettistica di legno, e privilegiando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.