Come arredare la casa in stile inglese

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per arredare la casa in stile inglese occorre tanto gusto e raffinatezza allo stesso tempo.
Inoltre questo tipo di arredamento è ideale per delineare ogni stanza nella sua particolarità, donando un tocco in più di classe, capaci di emanare un senso di accoglienza e di familiarità.
I materiali che vengono usati sono principalmente il legno, la ceramica, il vetro e il ferro battuto.
Questo tipico arredo anglosassone si adatta anche ad ogni tipo di abitazione grazie all'impiego appunto di tinte naturali. Andiamo a vedere come arredare la casa in stole inglese.

27

Occorrente

  • oggetti in ceramica
  • ferro battuto
  • oggetti vintage
  • tendaggi floreali
  • lenzuola e coperte floreali
  • camino
  • colori decisi
  • pavimento in legno o in cotto
  • oggetti in ottone
37

Bagno

Per il bagno in stile inglese invece, è importante scegliere delle tonalità che trasmettano un senso di rilassatezza. Per cui utilizzare il ferro battuto per asciugamani, portasapone e cornice per lo specchio sono essenziali.
Da non dimenticare le decorazioni floreali per tendaggi e biancheria.
Un ruolo fondamentale dobbiamo darlo al colore delle pareti. In quanto deve essere in relazione con l'arredamento.
Solitamente la pittura maggiormente usata per questo tipo di arredo è il giallo, segue il marrone ed infine il rosso.
Naturalmente il tono da una stanza all'altra può variare però non si deve mai discostare da queste colorazioni citate precedentemente, perché altrimenti ne uscirebbero delle tonalità poco adatte.

47

soggiorno

Ogni stanza deve possedere la sua unicità.
Il soggiorno ad esempio deve contenere uno stile caldo e nello stesso tempo accogliente. Infatti a tale proposito è fondamentale il camino.
Inoltre è ideale scegliere la pavimentazione in legno o in cotto, contraddistinta da una colorazione naturale come il marrone o il rosso scuro.
Il soffitto deve essere alto e sorretto da travi per avere una casa in perfetto stile inglese.

Continua la lettura
57

cucina

Nello stile inglese, la cucina è rigorosamente in legno. Rifiniti da oggetti esclusivamente vintage come lampade ad olio o oggetti in ceramica. Quindi cerchiamo di creare un ambiente a tema.
Per quanto riguarda invece la camera da letto è essenziale usare dei toni caldi. Che trasmettano tranquillità e serenità. Per cui l'uso del verde e del blu sono propriamente adatti.
Inoltre le luci non devono essere troppo forti, ma devono possedere un'illuminazione tenue, mentre le tende devono contenere delle decorazioni floreali così come per le coperte che per le lenzuola.
Gli oggetti devono essere rigorosamente in ottone. Se questa guida non vi basta, fatevi aiutare dal web. Su internet potete trovare video e recensioni utili che possono darvi una mano.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aiutatevi anche con il web per trovare ulteriori fantasie
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare la casa in stile inglese

Per arredare la casa in stile inglese occorre tanto gusto e raffinatezza allo stesso tempo. Inoltre questo tipo di arredamento è ideale per delineare ogni stanza nella sua particolarità, donando un tocco in più di classe, capaci di emanare un senso...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile inglese

Stai per rinnovare casa o semplicemente vuoi rendere piú elegante il tuo ingresso ricreando le atmosfere tipiche di una residenza anglosassone? Se la tua risposta è si questa guida fa proprio al caso tuo perche ti dará dei consigli e degli spunti su...
Arredamento

Come arredare una sala hobby in stile inglese

In questa bella guida, che abbiamo pensato di proporvi, vogliamo tentare di capire come poter arredare una sala hobby in puro stile inglese, nella maniera più veloce ed anche plausibile.Grazie al fai da te anche noi potremo essere in grado di mettere...
Arredamento

Come arredare la camera da letto in stile inglese

Stai pensando anche tu di rinnovare il look della camera da letto per darle un tocco più elegante e raffinato ma non sai quale stile scegliere? Se quello che vuoi ottenere è una stanza calda ed accogliente allora stai pensando allo stile inglese. E...
Arredamento

Come arredare una mansarda in stile inglese

Negli ultimi anni si è molto diffuso lo stile inglese per la sua eleganza ed il ricordo alle tradizioni passate. Molte persone hanno rinnovato le loro case, loft e mansarde introducendo elementi dello stile inglese. Se anche tu vuoi cambiare look e non...
Arredamento

Come arredare un loft in stile inglese

Hai voglia di abitare il tuo loft e di sentirti a Londra nello stesso tempo? Vuoi che il tuo ambiente da vivere sia di tendenza, elegante, e che abbia quel fascino intramontabile di uno stile che non passera mai di moda? Se hai risposto si ad almeno una...
Arredamento

Come arredare un bagno in stile inglese

Hai appena acquistato casa e la prima cosa che vuoi fare è cambiare il bagno perché senza stile e senza carattere? O magari vuoi solo rinnovare quello che hai per avere una stanza da bagno elegante e raffinata? Ma in fondo, perché il bagno, dove passiamo...
Arredamento

Come scegliere le porte in stile inglese

Quando si arreda una casa, occorre curare diversi dettagli: gli arredi, le tinte delle pareti, i pavimenti, i tendaggi, i complementi d'arredo e gli infissi. Per quanto riguarda questi ultimi, è opportuno prestare particolare attenzione alla scelta delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.