Come arredare la casa in stile eclettico

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Uno degli stili più originali e di tendenza per arredare un appartamento è quello eclettico. Lo stile eclettico si basa sull'accostamento di tinte ed elementi d'arredo molto differenti tra loro, che creano però un contrasto molto piacevole e danno anche l'idea di una casa ben curata ed accogliente. Per realizzare a regola d'arte un arredamento in stile eclettico è preferibile affidarsi ad un interior design, poiché il rischio di creare solo stanze confusionarie e kitsch è davvero dietro l'angolo. Gli accostamenti di tinte tenui e forti, di mobili antichi e moderni, di pezzi di antiquariato ed elementi essenziali può creare disordine visivo, se non assemblato nel modo corretto. Se non si vuole affidarsi completamente ad un architetto di interni, ecco un'utile guida con alcuni consigli su come arredare la casa in stile eclettico. Buona lettura.

26

Occorrente

  • Complementi di arredo in stile eclettico
36

Scegliere i giusti colori

Negli ambienti in stile eclettico si scelgono spesso pareti e pavimenti chiari oppure in tonalità tenui, perché sanno fornire uno sfondo che si adegua facilmente ad arredamenti in diverse linee e colori, ma non mancano tappezzerie in tinte più vive, da abbinare a mobili con tonalità più chiare anche se in stili e sfumature ben differenti. Ovviamente non devono coesistere i mobili in un unico tono e neppure i vari elementi componibili (librerie, scaffalature ecc...): ciò che deve predominare è la diversità. Non si deve però confondere la libertà di mescolare elementi extratemporali, tradizionali e moderni, con il puro e sgradevole caos: occorre una certa intuizione, perché è molto facile creare un effetto che ricorda una semplice esposizione di merce varia!

46

Selezionare il mobilio

Il mobilio di una casa in stile eclettico si basa sull'accostamento tra elementi d'epoca e moderna: un antico mobile in pesante legno, viene abbinato a un elemento dai tratti leggeri e delicati, gradevolmente all'avanguardia, ma sempre con un giusto equilibrio tra passato e presente. Una stupenda madia in massello ereditata dalla nonna, non deve essere "mortificata" in una stanza in cui predominano elementi in acciaio e plexiglass. Per quanto concerne i costi, non è affatto detto che si debba spendere una fortuna acquistando pezzi particolarmente costosi da un antiquario: nei vari mercatini in cui si vende materiale di seconda mano, si possono trovare ottimi pezzi a prezzi assolutamente ragionevoli. Non si deve poi dimenticare che sono spesso utilizzati i pezzi 'vintage' anni '60 e '70.

Continua la lettura
56

Suggerimenti finali

Considerando che non esistono precise regole da seguire per unire sapientemente stili ed epoche, creare armonici contrasti non è affatto semplice: l'effetto finale dipende dalla sensibilità, dalla classe e dalla fantasia della persona che arreda. Indichiamo un un paio di esempi: nel salotto sarà piacevolissimo vedere un'antica vetrinetta in noce e un vecchio tavolino intagliato, accanto a un modernissimo divano in tessuto. In camera sarà perfetto un letto in ferro battuto finemente dipinto, affiancato da due semplicissimi comodini moderni. L'importante è essere originali, ma con gusto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Affidatevi ad un esperto del settore per non rischiare di creare ambienti kitsch
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una casa in stile spagnolo

Molto spesso per arredare la nostra abitazione preferiamo affidarci a dei professionisti per cercare di ottenere un risultato perfetto, spendo però in alcuni casi cifre molto elevate. In alternativa potremo provare ad utilizzare la nostra fantasia e...
Arredamento

Come arredare un salotto in stile vittoriano

Nessuno può mettere in dubbio l'influenza della Regina Vittoria durante il suo regno per aver cambiato lo stile delle case nella sua epoca. Le persone che appartenevano alla classe media arredavano infatti le loro case con grande orgoglio, mostrando...
Arredamento

Come arredare la taverna in stile vintage

Tantissime sono le persone che amano lo stile vintage sia come stile di vita che come stile nel vestire. I veri appassionati cercano, all'interno di negozi specifici o nei mercatini cittadini, anche mobili in stile vintage per arredare la propria casa....
Arredamento

10 idee per arredare in stile etnico

Siete appassionati dello stile etnico e volete conferire alle stanze della vostra casa un tocco esotico e ricercato? Bene! Questa guida fa proprio al caso vostro. Infatti attraverso pochi e semplici innesti, è possibile rendere la propria casa un vero...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile vintage

La parola "vintage" si riferisce a cose ed oggetti che hanno almeno 25 anni o più; essi per motivi estetici hanno segnato un'epoca. In parole semplici arredare la casa in stile vintage vuol dire accostare l'arredamento a quello che veniva utilizzato...
Arredamento

Come arredare una casa in stile new pop

Arredare una casa non è mai un'impresa molto semplice, perché dovremo scegliere lo stile più adatto e che più ci piace, trovare i vari arredi e molto altro ancora. Proprio per questo motivo, sempre più spesso, preferiamo rivolgerci ad architetti...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile giapponese

Quando si va a vivere da soli o ci si sposa, arredare la casa è sicuramente una delle cose più divetenti e belle da fare. Finalmente si potrà scegliere liberamente lo stile e la tipoliga di mobili che più si preferiscono. Se siete degli amanti del...
Arredamento

Come arredare in stile Japan

Riuscire ad arredare la propria abitazione nello stile Japan potrebbe sembrare abbastanza facile, vista la quasi totale assenza dei beni mobili e dei suppellettili che richiede. In realtà, lo stile Japan presenta alcune difficoltà, perché i giapponesi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.